Come decorare i mobili con la tecnica del decoupage

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se in casa abbiamo dei mobili invecchiati e se desideriamo ridargli una nuova vita, o anche semplicemente decorare un mobile che ormai non ci piace più, allora siamo nel posto giusto. Seguendo la guida proposta di seguito impareremo come utilizzare la tecnica del decoupage con la quale potremo decorare senza troppi problemi i nostri mobili. Si tratta di una tecnica di facile applicazione, che oltre a donare un risultato finale più che soddisfacente, è anche divertente.
Vediamo quindi di seguito come potete decorare i vostri mobili con la tecnica del decoupage.

25

Occorrente

  • Pennello
  • Colla vinilica
  • Ritagli di riviste, giornali ecc
35

La prima operazione da fare per decorare i mobili con la tecnica del decoupage è quella di procurarvi della carta e della colla. Per quanto riguarda la carta potete acquistare quella dedicata appositamente al decoupage che potete trovare nei centri di bricolage e varie cartolerie, o semplicemente ritagliare immagini varie e testi da varie riviste e giornali. Inoltre avrete bisogno della colla vinilica, e possibilmente una vernice trasparente da applicare in fondo per proteggere la vostra realizzazione.

45

Vediamo adesso cosa dovete fare per decorare i vostri mobili con il decoupage. Per prima cosa dovete rimuovere eventuali vernici presenti sui mobili e lisciare la loro superficie, perciò iniziate a carteggiare con la carta vetrata a grana grossa, e rifinite con quella a grana fine. Di seguito pulite bene il mobile con l'utilizzo di un panno inumidito ben strizzato per eliminare le tracce di polveri. Ora procurandovi una bacinella dove dovrete miscelate tra di loro due parti di acqua e una di colla vinilica. Se non l'avete già fatto tagliate a pezzi più o meno irregolari la carta che desiderate utilizzare. Ora immergete le vostre strisce di ritagli nel composto di colla preparato, e tiratele subito fuori e iniziate a stenderle sulla superficie del mobile. Per stendere bene le strisce di carta servitevi di un pennello. Una volta finito aspettate qualche ora che la colla si asciughi del tutto.

Continua la lettura
55

Ora se avete terminato la colla preparata in precedenza, preparatene ancora. Dovrete ripassare tutto il mobile per dare lucentezza e resistenza alla sua superficie. Se volete ottenere un effetto antichizzato potete mette dentro il composto un po' di caffè non zuccherato.
Se avete acquistato anche la vernice trasparente, che potete trovare nella versione lucida o opaca, applicatela una volta che la colla sarà essiccata. Con questo avete terminato ottenendo un mobile completamente personalizzato secondo la vostra fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare una abat-jour con la tecnica del decoupage

Ogni amante del bricolage non vede l'ora di arredare la propria casa con le sue creazioni. La cosa più semplice da fare, anche per i meno esperti, è decorare e rinnovare materiali o elementi già presenti in casa. Armiamoci quindi di buona volontà...
Bricolage

Come decorare l'albero di Natale con la tecnica del decoupage

Il periodo natalizio è caratterizzato dai tipici odori e colori che insieme creano uno dei momenti forse più magici dell'intero anno. Senza nessun dubbio a creare questa meravigliosa atmosfera sono le decorazioni che il più delle volte addobbano le...
Bricolage

Come decorare con la tecnica del decoupage

Originale e suggestiva, pittoresca e stimolante, la tecnica del decoupage attualmente è diventata un business, ma in realtà è nata come arte del riciclo. Grazie a quest'hobby, si può impreziosire qualsiasi oggetto a cui si voglia dare un valore aggiunto:...
Bricolage

Come decorare con la tecnica del decoupage un portacandele

Che sia per un'occasione speciale, per una cenetta a due o per una serata di completo relax, in alcuni momenti, un'atmosfera piacevolmente calda è proprio quello che ci vuole. Ma come fare se non vi piacessero più le solite candele colorate, ormai diventate...
Bricolage

Come decorare i piatti con la tecnica del decoupage

Il dècoupage è una tecnica creativo - artistica che consiste nel creare nuove immagini o episodi su qualsiasi materiale che avete in casa come legno, vetro, ceramica, mattonelle, cartone spesso, metallo, tegole.Con fantasia, precisione e pazienza potrete...
Bricolage

Come decorare una libreria con la tecnica del decoupage

Avete una libreria piuttosto monotona, o vecchia, e volete usare qualche trucco per ridarle una nuova vita? Ottimo, siete nel posto giusto, la guida che state leggendo potrebbe fare al vostro caso. Infatti, usando la tecnica del decoupage imparerete a...
Bricolage

Come decorare un vaso con la tecnica del decoupage

Il decoupage è una tecnica adatta a tutti. Con essa possiamo decorare moltissimi materiali e ci permette di dare libero sfogo alla nostra fantasia. È una tecnica relativamente semplice, ma dobbiamo stare comunque molto attenti nel seguire scrupolosamente...
Bricolage

Come decorare una padella con la tecnica del découpage

Salve a tutti eccoci nuovamente con una nuova guida composta da tre passi che vi spiegherà come decorare una padella con la tecnica del découpage. Se volete far riacquistare fascino e splendore a una vecchia padella ormai inutilizzata, lo potete fare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.