Come Decorare Il Lettino Del Tuo Bambino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli con le nostre mani facendoci aiutare da una guida. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a decorare il lettino del nostro bambino. Con l'arrivo di un bimbo in famiglia cresce la voglia di decorare la casa e renderla più gioiosa e colorata possibile. Con alcuni stencil, comprati o realizzati in casa, potremo decorare il lettino o l'armadio del nostro bimbo, o anche il muro della cameretta, senza spendere molti soldi e in pochissimo tempo.

26

Occorrente

  • Stencil pronti o carta da stencil
  • Pennarello
  • Pc e stampante
  • Forbici
  • Tampone per stencil
  • Colori acrilici
  • nastro di carta
  • vernice protettiva
36

La prima operazione da svolgere, sarà quella di procurarsi tutto il materiale indicato all'interno di questa guida e per farlo basterà recarsi presso un qualunque negozio di bricolage. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare a decorare il lettino e la camera del nostro bambino. Per prima cosa dobbiamo decidere se comprare gli stencil pronti oppure se crearli da soli in casa.
Per crearli in casa ci servirà della carta da stencil, è un foglio simile alla plastica, molto sottile.
Stampiamo con il pc o disegniamo a mano libera il disegno che vogliamo trasformare in stencil.

46

Una volta stampato il disegno che vogliamo trasferire sullo stencil, prendiamo il foglio di carta da stencil e posizioniamolo sopra il disegno stampato.
Con il pennarello indelebile ricalchiamo tutti i contorni del disegno senza tralasciarne nemmeno uno.
Lasciare asciugare per bene poi ritagliamo lo stencil.
Se vogliamo possiamo colorare l'oggetto da decorare con un colore tinta unita per lo sfondo e lasciare asciugare perfettamente.

Continua la lettura
56

Posizioniamo lo stencil sull'oggetto da decorare con del nastro carta.
Prendiamo il tampone per stencil, carichiamolo leggermente di colore e poi iniziamo a tamponare la figura.
Una volta finito lasciamo asciugare qualche istante, prendiamo lo stencil e riposizioniamolo o cambiamolo con un'altra figura e continuiamo fino a fine decorazione.
Una volta finito, lasciamo asciugare bene, poi passiamo una mano di vernice protettiva, accertandoti che non sia tossica per il bimbo, e preferendo una di quelle all'acqua.

66

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a decorare il lettino del nostro bambino. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare una copertina per il lettino

L'idea di donare un oggetto creato dalle nostre mani risulterà sempre vincente, perché darà un'impronta di assoluta originalità al nostro regalo e nel contempo chi lo riceve si sentirà gratificato dal fatto che abbiamo speso del tempo per farlo felice....
Cucito

Come realizzare un paracolpi per lettino

Il paracolpi per lettino è un'ottima soluzione per tutti quei bambini che durante la notte si muovono molto e rischiano di farsi male. Ma può essere anche un modo per arredare e abbellire una cameretta se in coordinato con tende, lenzuola o con i colori...
Bricolage

Come Realizzare Un Lettino Di Legno A Doghe

È ormai arrivata l'estate e con le belle giornate è davvero un peccato non stendersi a prendere il sole e a rilassarsi in giardino o sul terrazzo. Per questo, un bel lettino di legno a doghe, con la spalliera regolabile, è davvero l'ideale. Purtroppo,...
Casa

Come decorare una pediera da lettino

Se per la cameretta del bambino intendiamo decorare il lettino ed in particolare la pediera, possiamo farlo in diversi modi, utilizzando cioè adesivi, tessuti e carta da parati. In tutti i casi si tratta di una sorta di decoupage, che alla fine ci...
Cucito

Come fare la testiera del lettino ricamata

Quasi per la maggior parte del tempo, le nostre giornate vengono scandite dalla noia. Per riempire in maniera creativa questi vuoti, possiamo decidere di produrre qualcosa di utile con le nostre mani attraverso delle tecniche molto antiche, come ad esempio...
Bricolage

Come preparare un lettino per il cane

Se avete un cane e vorreste compragli un bel lettino comodo ed anche carino esteticamente, potreste pensare anche di crearlo con le vostre mani senza spendere dei soldi. Risparmiando alla fine sarete sicuramente soddisfatti del vostro lavoro. In più,...
Casa

Come realizzare una testata per lettino a forma di orso

Avere un lettino con la testata è particolarmente comodo perché consente, ad esempio, di leggere stando a letto, appoggiando la schiena alla testata invece che al muro. Inoltre, una bella ed originale testata rappresenta anche un elemento di arredo...
Bricolage

Come realizzare un lettino con sbarre per bambini

Se per la camera dei bambini avete intenzione di realizzare un lettino con le sbarre, per evitare che durante la notte possano cadere, esistono alcuni criteri da seguire assolutamente, proprio per ottenere una struttura funzionale, elegante e sicura....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.