Come decorare il manico di una scopa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete un po' di tempo da spendere? Siete alla ricerca di un hobby alternativo, originale e soddisfacente? Beh, la risposta giusta può essere la decorazione! Dedicarsi alla decorazione non è certo per tutti, ma se siete dei tipi creativi e laboriosi, quest'hobby vi darà molte soddisfazioni. Armatevi degli strumenti giusti e di tanta pazienza, un pizzico di fantasia completerà tutto il resto. Proprio in questo modo che un qualsiasi oggetto comune lo si può trasformare in una piccola opera d'arte, la vostra! Di seguito vedremo come trasformare in pochi e semplici passi un banalissimo manico di scopa in un simpatico portafortuna, "la scopa scacciaguai". Questo particolare amuleto, lo si può utilizzare per decorare la vostra casa o per sorprendere un/a vostro amico/a con un regalo molto originale. Vediamo, quindi, come decorare il manico di una scopa. Comunque vorrei sottolineare il fatto che possiamo seguire la nostra creatività e fantasia. Non esiste un metodo preciso per decorare il manico di una scopa.

26

Occorrente

  • Un paio di forbici
  • Nastro di stoffa color verde scuro
  • Nastro di stoffa color rosso ed oro
  • Scopa di saggina
  • Una boccetta spray di colore rosso da 150 ml
  • Due boccette spray di colore oro da 150 ml
  • Cinque rose di stoffa di colore rosso
  • Tre rami di porcospino con bacche
  • Tre rami di agrifoglio
36

Realizzare l'amuleto

Una volta procurato il necessario, procediamo alla realizzazione del nostro amuleto. Sarà importante lasciare asciugare i colori per bene. La fretta sarà nostra nemica, quindi se avete scadenze sarà meglio anticiparsi di qualche giorno. Primo passo: prendere il manico della scopa e dipingerlo con lo spray rosso. Quindi lasciare asciugare il colore per una giornata. Secondo passo: dipingere i rami di saggina con lo spray color oro. Quindi lasciare asciugare nuovamente per 24 ore. Terzo passo: iniziamo a decorare la scopa incollando lungo la parte dei rami. Le rose oltre che i rametti di agrifoglio e quelli di porcospino. Quarto passo: a questo punto fissiamo le decorazioni ai rami con del nastro adesivo rosso. Arricchendo la chiusura con dei fiocchetti rossi.

46

Completare la decorazione della scopa

Quinto passo: completare la decorazione della scopa posizionando saltuariamente lungo la saggina altri pezzi di nastro in stoffa dorata, facendo dei piccoli fiocchetti. Sesto ed ultimo passo: posizionare con diversi giri all'aggancio del manico, il nastro di stoffa verde. In modo tale da ottenere un grandissimo fiocco nella parte iniziale della saggina.

Continua la lettura
56

Scopa scacciaguai

Ed eccola li la nostra scopa scacciaguai. Un amuleto prezioso, adatto particolarmente al periodo natalizio, pronta a far allontanare da casa ogni avversità e a lasciare spazio a tutto ciò che di buono possa esistere. Una decorazione perfetta per la nostra casa, fatta con le nostre mani e con la nostra fantasia. Ad ogni modo possiamo utilizzare le decorazione che più ci piacciono.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Diamo libero sfogo alla nostra creatività e fantasia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare dei segnaposto a forma di scopa da strega

Siete le classiche persone che amano realizzare sempre cose nuove ed originali per stupire i propri amici e parenti, e spesso anche se stessi? Molto bene, quindi, probabilmente, questa guida potrebbe esservi utile per realizzare qualcosa di speciale per...
Bricolage

Come realizzare una scopa scacciaguai della Befana

Come ben saprai il capitolo delle feste natalizie, si chiude il 6 gennaio, con la festa della Befana.Secondo la tradizione antica, la dodicesima notte dopo il Natale, (dopo il solstizio invernale), si celebrava la morte e la rinascita della natura, attraverso...
Bricolage

Come sostituire il manico bruciato o rotto della caffettiera

All'interno di questa guida andremo a occuparci di caffettiere. Nello specifico caso, andremo a spiegare come sostituire il manico bruciato o rotto della caffettiera. La guida sarà composta da questo passo avente finalità introduttive, e poi da altri...
Bricolage

Come sostituire il manico di una vanga

Ogni contadino che si rispetti sa bene cosa sia una vanga. Questo utile attrezzo infatti è molto usato da tutti i contadini del mondo, ma non solo. La vanga infatti viene usata da chiunque abbia la passione per l'agricoltura e si accinge a coltivare...
Bricolage

Come sostituire il manico di un martello

Il martello è senza dubbio un attrezzo indispensabile per tutti coloro che sono soliti eseguire delle piccole riparazioni in casa con il metodo fai da te. Nonostante questo utensile non necessiti di particolare manutenzione e nell'immaginario collettivo...
Bricolage

Come modellare un nuovo manico per una tazza di porcellana

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter modellare un nuovo manico per una tazza di porcellana. Grazie infatti al metodo del fai da te ed anche per merito del bricolage, anche noi saremo finalmente in grado di creare...
Bricolage

Come Fare Un Copri-manico Per I Bagagli

Chi viaggia molto sa bene quanto sia importante e fondamentale avere dei bagagli che si possano trasportare facilmente. Infatti nulla è più scomodo di avere dei bagagli che rendano un viaggio, negli spostamenti, un vero e proprio inferno. In questa...
Bricolage

Come personalizzare il manico di un ombrello

L'ombrello è uno oggetto che chiunque può utilizzare per ripararsi dalla pioggia e, perché no, anche dal sole. Non si è in grado di stabilire una data esatta in merito alla sua invenzione, ma non vi è alcun dubbio sul fatto che si tratti di un accessorio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.