Come Decorare Il Tessuto Con I Timbri

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con l'arrivo dell'estate viene subito voglia di t-shirt e abiti leggeri. Se state pensando di rinnovare un pezzo del vostro guardaroba - soprattutto quest'anno che vanno tanto di moda fiori e farfalle - se volete rendere più allegro un capo di cotone, per voi, per i bambini, per le vostre amiche o se quella tovaglia bianca vi ha proprio stancato, una soluzione creativa, che può diventare una divertente e colorata passione, è quella di dipingere la stoffa. La stoffa è un materiale versatile per essere decorata e si presta molto bene anche alla decorazione con i timbri. È una tecnica divertente che permette di realizzare lavori anche molto belli e pregiati incluso scarpe di tela, paralumi e tovaglie. Con disegni unici e originali inventati da voi, scegliendo la tecnica e i colori preferiti, potrete decorare vestiti, borse, federe di cuscini, sciarpe, lampade e tessuti di ogni tipo. Ecco cosa occorre e come fare per iniziare a decorare il tessuto con i timbri.

26

Occorrente

  • Timbri
  • Colori per stoffa
  • Tessuto
  • Carta
36

Per prima cosa, dovete lavare il capo da dipingere, soprattutto se nuovo, per permettere ai colori di "attaccare" alla perfezione. Stirate bene poi la parte che avete intenzione di dipingere. Prima di iniziare il lavoro è consigliabile ricoprire il tavolo di appoggio con appositi fogli di giornali e carta assorbente. Se necessario, fissate e tendete il tessuto da decorare con nastro adesivo in carta.

46

I colori che andrete ad utilizzare devono essere quelli universali o specifici per la stoffa. Prima di eseguire il lavoro definitivo, fate delle prove su un campione di tessuto per verificare se il colore è troppo denso o troppo diluito. Provate senza alcuna fretta fin quando la tonalità è quella da voi desiderata. Il timbro scelto per la decorazione sulla stoffa potrà essere un timbro acquistato o fatto da voi. Sarà molto importante decidere la disposizione che dovrà assumere ogni immagine stampigliata nel lavoro finito a questo scopo è bene fare prima una prova su un foglio di carta.

Continua la lettura
56

Se dovete proseguire a strisce, tracciate le righe applicando un nastro adesivo di carta e determinando con la matita il punto in cui si deve timbrare. Se si tratta di una composizione geometrica, dovete proseguire col pennarello d'inchiostro a scomparsa sul tessuto che dovrà essere ben steso. Tracciate i punti di riferimento su cui poi si applicherà la decorazione. L'effetto ottenuto varierà in base al tipo di grana e di consistenza della stoffa oltre che al colore utilizzato. Lasciate asciugare completamente e poi stirate a rovescio con il ferro caldo (se lo richiede il colore usato). Per chi non ha grande abilità manuale, si possono usare anche degli stampini in spugna e degli stencil appositi per decorazioni particolari. Per decorare la seta richiedete i colori appositi, che sono più liquidi, brillanti e trasparenti. Et voilà! Il vostro splendido tessuto decorato è finalmente pronto!

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare il découpage su tessuto

L'arte del découpage sta tutta nell'abilità di rivestire i soliti normalissimi oggetti con materiali come la carta e la stoffa. Farlo è davvero easy! Abbellirete così un mobile, un angolo della casa, o persino l'intero appartamento. La stoffa può...
Bricolage

Come realizzare un quadro in tessuto

L'arte è un espressione che non sempre rispecchia dei canoni classici e tradizionali, tramandati dalle accademie, ma trova spesso grandezza al di fuori delle regole e delle consuetudini. Un artista è tale quando riesce a creare qualcosa di diverso e...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Ricoperta Di Tessuto

In questa guida, tra le numerose tecniche decorative esistenti, parleremo di quelle che si avvalgono delle stoffe, e nello specifico, vedremo come realizzare una cornice ricoperta di tessuto. Vi spiegheremo come coprire le cornici utilizzando del tessuto...
Bricolage

Come Incollare Il Tessuto Sul Supporto Di Carta

Per eseguire lavoretti in casa si è soliti affidarsi a professionisti del settore per ottenere un lavoro impeccabile, tuttavia questo ha il lato negativo di prevedere l'investimento di interessanti cifre di denaro. Se questi lavori non risultano estremamente...
Bricolage

Come realizzare delle sfere natalizie con decori in tessuto

Per gli addobbi di Natale la creatività non è mai abbastanza. Tra stili e materiali c'è l'imbarazzo della scelta! Le soluzioni si sprecano soprattutto se si tratta di Realizzare Delle Sfere Natalizie Con Decori In Tessuto. Stoffe di ogni fattezza e...
Bricolage

Come realizzare un tessuto ignifugo

Ormai da qualche anno sta impazzando la moda per i lavoretti fai da te, che ci permettono di realizzare oggetti fantastici e utili partendo da delle piccole cose. Questo metodo di realizzazione fa bene in quanto una volta realizzato ci fa sentire davvero...
Bricolage

Come rivestire una porta con tessuto

In questo articolo abbiamo deciso di proporre l'utilizzo del classico metodo del fai da te, attraverso il cui aiuto concreto e fattibile, poter imparare come e cosa fare per rivestire, una semplice porta, che magari non ci piace più, con l'aiuto di un...
Bricolage

Come fare la seduta di una sedia con scampoli di tessuto

All'interno della guida andremo a dedicarci alla costruzione di una sedia e, più specificatamente, ci dedicheremo ad illustrare come fare la seduta di una sedia con scampoli di tessuto.Ricostruiremo passo dopo passo tutta la procedura, in modo tale da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.