Come decorare la cameretta dei bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Arredare e decorare la cameretta dei bambini è importante sia per accontentarli a riguardo dei loro gusti, che per farli stare a proprio agio in un ambiente che deve essere tra l'altro luminoso e gioviale, ricco insomma di comfort e benessere. Per eseguire questo lavoro di maquillage non è affatto difficile in quanto basta consultare alcuni siti web preposti a ciò, oppure seguire i consigli elencati nei passi successivi di questa guida, in cui viene spiegato in modo dettagliato come procedere per ottimizzare il risultato.

24

Utilizzare tende chiare e trasparenti

Per decorare la cameretta bisogna incominciare dalle tende della finestra o del balcone che devono essere molto luminose. Infatti è importante non utilizzarle di un colore scuro, ma possibilmente di lino, chiare e trasparenti, che richiamino personaggi dei cartoni animati poiché altre figure, meno protettive, potrebbero indurli a distruggerle o a bruciarle pericolosamente.

34

Applicare degli stickers sulle pareti

Per realizzare splendide ambientazioni per i vostri bambini da oggi è veramente semplice con i wall stickers, gli adesivi da parete facili da applicare ad ogni superficie. È opportuno fare decorazioni a tema per ogni singola parete. Ecco allora che sulla prima applichiamo personaggi di fantasia, sulla seconda ornamenti e stampe floreali, sulla terza lettere dell’alfabeto (proprio come a scuola) e sull'ultima una lavagnetta, in modo da consentire loro di sbizzarrirsi in colorazioni e disegni, senza imbrattare le pareti. Il lampadario è ideale abbellirlo con figure pendenti, che vanno anche posizionate un po’ dappertutto, come ad esempio sul lettino, la scrivania e l’armadietto. È opportuno lasciar libero un angolo giochi, in modo da allestire un contenitore porta giocattoli, con tanti peluche e pupazzetti di gomma. I mobili per l’arredo possono essere impreziositi, se sono laccati bianchi o verdino, con decalcomanie e adesivi facilmente applicabili con della colla.

Continua la lettura
44

Scegliere mobili di tipo compatto

Molto importante, e nel contempo istruttivo, può essere per i bambini arricchire la propria stanza con tanto verde, poiché il rispetto dell’ambiente deve essere una prerogativa a cui da grandi non si devono sottrarre. Ecco che si possono disegnare e appendere fiori di plastica sulle pareti e sui mobili e a riguardo di questi ultimi i colori da scegliere sono chiari e delle più svariate tonalità pastello. La funzionalità anche in questo caso è una prerogativa, per cui i mobili da scegliere devono essere di tipo compatto come ad esempio un letto a castello da loro tanto amato, una scrivania per i giochi e per lo studio e delle ceste per riporre i loro giocattoli. Per una femminuccia non può mancare una lunga mensola per consentirgli di esporre la sua collezione di bamboline.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come decorare le pareti di una cameretta in stile marino

Rendere speciale la cameretta dei propri bambini non è un'impresa semplice. Il tutto si accentua, poi, quando iniziano a crescere e ad avere la propria personalità ed i propri interessi. Già da piccoli, infatti, molti bimbi hanno delle preferenze particolarmente...
Casa

Come decorare l'armadio dei bambini

Se nella cameretta dei nostri bambini abbiamo un armadio a tinta unica e intendiamo arricchirlo con dei disegni particolari e rendere più gioioso l'ambiente, possiamo adottare almeno tre tecniche tutte molto funzionali e pratiche. A tale proposito,...
Casa

Come decorare un letto per bambini

Siamo pronti a proporre a tutti voi, un articolo davvero molto originale ed anche utile, per tutte le mamme, che desiderano modificare la cameretta dei loro bambini ed in particolar modo, vogliamo far capire come poter decorare un letto per bambini, nel...
Casa

Come decorare un baule per bambini

La cameretta dei bambini è il loro luogo di divertimento per eccellenza. Proprio per questo dovrà essere arredata con stile e allegria, anche per quanto riguarda la scelta degli accessori. In questo tutorial vedremo come decorare un baule per bambini....
Casa

Come decorare una parete per bambini

Se gli inquilini di una casa sono due genitori, diventa indispensabile realizzare all'interno dell'abitazione una stanza o un ambiente appositamente riservato ai propri figli. Soprattutto quando i bimbi sono piccoli, diventa particolarmente importante...
Casa

Come dipingere una cameretta

La cameretta è un rifugio accogliente per bambini e ragazzi. In questo ambiente trascorrono buona parte del loro tempo. Vivono momenti di relax e divertimento, da soli o in compagnia. Come ogni stanza, richiede manutenzione e rivisitazioni, per evitare...
Casa

Come personalizzare il pilastro della cameretta

I pilastri sono degli elementi presenti all’interno delle nostre abitazioni, per cui spesso essendo piuttosto ingombranti rovinano l'estetica delle stanze. Purtroppo non si possono eliminare ma soltanto modificarne la forma, per cui alcuni architetti...
Casa

Come decorare una pediera da lettino

Se per la cameretta del bambino intendiamo decorare il lettino ed in particolare la pediera, possiamo farlo in diversi modi, utilizzando cioè adesivi, tessuti e carta da parati. In tutti i casi si tratta di una sorta di decoupage, che alla fine ci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.