Come decorare la casa con il graffito su supporto

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il graffito veniva usato già nell’ antichità e riproduceva simboli o disegni per lo più astratti, che servivano per comunicare, poiché ancora non esisteva la scrittura. Era il modo degli antichi per rendere eterni i loro disegni. Col passare del tempo questa tecnica di comunicazione si è diffusa e sviluppata fino ai tempi nostri. I graffiti diventano un modo per abbellire e decorare una parete, un strada o un intero appartamento. Se volete sapere come decorare la casa con il graffito su supporto seguite questa guida.

25

Occorrente

  • • grassello di calce come intonaco
  • • sabbia fine
  • • sabbia grossa
  • • pigmenti del color della terra
  • • resina acrilica
  • punteruolo
  • carta da spolvero
  • battispolvero
35

La prima cosa da fare per dar vita ad un graffito, è quella di pensare a cosa vogliamo riprodurre su di esso. Guardiamo la nostra casa, il nostro arredamento, il luogo della casa in cui vogliamo posizionare la nostra opera d’arte. Tutto questo ci darà una mano a trovare il disegno adatto per il graffito. Una volta deciso il disegno da riprodurre, passiamo alla scelta e alla preparazione della base su cui andremo ad incidere il nostro graffito.

45

Per fare questo, ciò di cui abbiamo bisogno è appunto un supporto. Personalmente consiglio di prendere un pannello in legno compensato marino, poiché è molto usato, diffuso ed anche economico. Questo pannello resiste bene all’umidità e si presta bene per essere lavorato. Prendiamo il pannello compensato e passiamolo nella resina acrilica. Facciamo attenzione che tutto il pannello sia imbrattato di resina, affinché vengano fissate per bene le decorazioni successive. Subito dopo, senza far passar molto tempo, possiamo iniziare a passare la prima mano d’intonaco. In questa prima fase utilizzeremo solo un po’ di grassello di calce, detto anche idrossido di calce, e un po’ di sabbia. Una volta steso l’impasto ottenuto, dobbiamo far riposare il tutto per circa due ore. Passato il tempo necessario, dobbiamo prendere il nostro pannello e passarci sopra un secondo impasto, un po’ più ricco del primo. Questo sarà composto da grassello di calce, sabbia grossa e sabbia fine. Quando sarà pronto passiamolo sul primo impasto. A questo punto, dobbiamo stendere sul secondo impasto una terza base. Essa sarà cosi composta: grassello di calce, sabbia fine e pigmenti. Quest’ultimi serviranno a dare colore al composto. Stendiamo l’impasto ottenuto sul nostro supporto.

Continua la lettura
55

Quando la base o supporto sarà pronto non ci resta che prendere un foglio di carta da spolvero, cioè una carta a lucido, e riprodurci il disegno o scritta che abbiamo scelto. Prendiamo la carta da spolvero disegnata e posizioniamola sul nostro supporto, iniziando a bucherellare i contorni del disegno con l’aiuto di un punteruolo. Per completare tutto il lavoro, e quindi far passare definitivamente tutto il disegno sul supporto, prendiamo il battispolvero, cioè un sacchetto di tessuto a trame larghe, pieno di gesso, che viene utilizzato proprio dagli artisti o pittori per spolverizzare le loro creazioni, i loro disegni. Il nostro graffito è pronto, non ci resta che posizionarlo e conferire un nuovo ed originale aspetto al nostro appartamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come migliorare il supporto delle doghe in legno per letti

Al fine di un buon riposo notturno è importantissimo provvedere alla giusta scelta di un letto che si adatti al nostro corpo. Non basta però adoperarsi nella selezione del materasso, bisogna innanzitutto decidere se preferiamo un letto con struttura...
Casa

Come decorare le pareti di casa con stampini di legno

Se gradite abbellire la vostra casa, avete trovato la guida che fa per voi. Un’idea estremamente originale e graziosa per decorare le pareti consiste nell’utilizzare dei pratici stampini di legno. Dovrete solo applicare il colore adeguato e dare libero...
Casa

Come decorare in maniera fantasiosa le porte di casa

La nostra casa rispecchia noi stessi, il carattere, la personalità, i desideri. È il luogo che ci da' protezione e calma, dove possiamo sentirci completamente a nostro agio. Personalizzare la casa attraverso il nostro "tocco artistico" può ancor di...
Casa

Come decorare i termosifoni

Se vogliamo donare un tocco di unicità alla nostra abitazione, nulla è meglio del decorare in maniera creativa i muri di casa, i nostri mobili ed i nostri termosifoni. Tuttavia, se vogliamo decorare alla perfezione i nostri termosifoni, dovremo adottare...
Casa

Come decorare casa con gli stencil

Prendersi cura della propria casa, in ogni dettaglio, arricchendola di piccole decorazioni è molto importante.  L'ambiente che vi circonda e in cui vivete dovrà rispecchiarvi, e rispettare determinate caratteristiche, per donarvi un senso di pace e...
Casa

Come decorare un tavolo in formica

Un vecchio tavolo in formica dalla superficie danneggiata, scheggiata o semplicemente consumata dal tempo e dall'utilizzo costante può rivelarsi un tesoro prezioso. Prima di buttare via un vecchio tavolo in formica, infatti, può essere molto utile valutare...
Casa

5 idee per decorare la tavola con la frutta

Decorare la tavola in occasione delle feste, ma anche per pranzi e cene occasionali, può essere un modo per mettere in mostra la propria creatività; infatti, se ad esempio in estate o inverno intendiamo utilizzare la frutta per decorarla, abbiamo la...
Casa

Come decorare una finestra con una cascata floreale

Poter decorare ed abbellire la propria abitazione non richiede necessariamente grosse competenze o ingenti costi poiché si può approfittare degli elementi che la natura offre per avere utili spunti creativi. In questa guida vi illustriamo come poter...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.