Come decorare la cucina con gli stencil

Tramite: O2O 07/11/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se state cercando un modo elegante ma allo stesso tempo anche economicamente abbordabile per abbellire la vostra cucina, gli stencils rappresentano sicuramente una soluzione intelligente. Infatti, essi risultano essere molto più economici della carta da parati e possono aggiungere un maggiore interesse alle vostre pareti; inoltre, ci sono tantissimi modi per utilizzarli in cucina. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come decorare la cucina con gli stencil.

26

Occorrente

  • Stencil
36

Creare i bordi

Se avete delle pareti tradizionali o una paratia, gli stencils possono aggiungere un bordo accattivante per migliorare l'aspetto della vostra cucina. È un'opzione ideale per una piccola cucina in cui non c'è abbastanza spazio per appendere degli oggetti decorativi. Scegliete uno stencil relativo al cibo, come ad esempio delle bottiglie di succo di frutta o di vino, oppure una vite fiorita o un modello ispirato alla vittoriana. Anche se un bordo va posizionato tradizionalmente in cima alla parete, in alcuni casi è possibile tracciarlo sul fondo o nel punto medio delle pareti visibili della cucina.

46

Rivestire i mobili

Se i mobili della cucina sono un po' squallidi, gli stencil possono fornire loro un immediato "makeover". Per una cucina a tema, è possibile collocare gli stencil al centro delle ante dei mobili, come ad esempio delle barche a vela per un tema marino o degli animali selvatici per un tema rustico. Se preferite un look più sofisticato, optate per degli stencil che mimano l'aspetto dei dettagli intagliati, in modo che i mobili assumano un aspetto personalizzato. Per quanto riguarda il tavolo, considerate l'utilizzo di un grande stencil, come una coppa piena di frutta o un mazzo di rose al centro della sua superficie. Anche uno stencil a forma di stella funziona bene per un tavolo da cucina.

Continua la lettura
56

Rivestire le pareti

Gli stencil sono anche un modo molto utile per rivestire una parete nuda della cucina. La parete dietro il vostro tavolo o dell'angolo colazione, infatti, è un luogo ideale per questo tipo di accento. Tuttavia, anche gli stencils che forniscono un tema damascato o un collegamento a catena funzionano bene per una parete del genere. Ma è possibile anche utilizzare gli stencil per creare un murale per la parete: a tal proposito, potete usarne uno per riprodurre dei disegni luminosi per dare l'illusione di una luce naturale in una cucina con poca luce, oppure un paesaggio all'aperto con degli alberi in lontananza per far sembrare la vostra cucina più grande.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

Come decorare con gli stencil

Lo stencil è una tecnica pittorica che si avvale di mascherine in cartoncino od in plastica per decorare e rinnovare qualsiasi tipo di superficie. Si può, infatti, spaziare dalle magliette a tinta unita sino ad arrivare alle pareti di casa. Non è necessario...
Bricolage

Come decorare con la tecnica degli stencil spugnati

Decorare con gli stencil rappresenta una tecnica di decoro molto antica e sicuramente assai versatile che si può realizzare semplicemente, utilizzando svariati materiali. Il tutto può essere effettuato in maniera semplice ed economica, alla portata...
Bricolage

Come decorare un armadio con gli stencil

Spesso ci vien voglia di rinnovare l'arredamento della nostra casa. Infatti stancarsi dei propri mobili e armadi è facilissimo. Per rinnovare però ci vogliono molti soldi. Con l'arte del fai date si può cambiare volto ai propri mobili vecchi con poche...
Bricolage

Come decorare le piastrelle a effetto stencil

Per rinnovare la propria casa o cambiare l'aspetto di una camera è possibile ridipingere le piastrelle in essa presenti. In commercio esistono numerosi tipi di piastrelle con decorazioni fantasiose. Il desiderio di cambiarle completamente è allettante....
Bricolage

Come decorare un caminetto con lo stencil a rilievo

Un caminetto rotondo stile anni sessanta si trasforma in un angolo d'Oriente rinnovato con stile e personalità mediante la tecnica dello stencil a rilievo e dipinto di un bel colore argentato. Stelle, trafori e greche copiate dalle decorazioni marocchine...
Bricolage

Come creare degli stencil per torte

Se volete decorare le vostre torte in modo del tutto originale e personalizzato con lo zucchero a velo o con il cacao, l'idea di creare stencil per l'occasione è perfetta. Infatti, benché in commercio ne vendano di diverse forme, gli stencil sono semplici...
Bricolage

Come dipingere una candela con lo stencil

Al contrario di quanto si possa pensare, le tecniche dello stencil sono di origini antichissime: infatti, esistono prove che essa veniva già praticata nelle dinastie Ming in Cina. La particolarità di questa tecnica di decorazione è estremamente diffusa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.