Come decorare la tavola di Natale con frutta e spezie

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se per le feste di Natale, abbiamo organizzato una cena con parenti ed amici, le decorazioni della casa, possono essere del tutto particolari se estese alla tavola. Per questa elaborazione, possiamo sfruttare i tanti vivaci colori offerti da frutta fresca, secca e dalle spezie, il tutto per creare armoniosamente dei centrotavola, oppure semplici ma eleganti decorazioni per i vari piatti da portata. In questa guida a tale proposito ci sono alcuni consigli, su come decorare la tavola di Natale con frutta e spezie.

24

Per quanto riguarda l'addobbo della tavola, se abbiamo optato per una tovaglia bianca di seta, corredata dal set di tovaglioli dello stesso materiale, al centro possiamo inserire un vaso di vetro trasparente con all'interno frutta secca tipo noccioline, arachidi, noci e castagne come base, e all'estremità metterci dei ceri rossi, da accendere al momento di iniziare il pranzo.

34

Per un effetto decorativo sorprendente, in cucina conviene preparare dei piatti per ogni ospite, corredandoli di volta in volta, di semplici ma eleganti composizioni fatte con frutta e verdura. Se infatti prepariamo quelli a base di carne con un ramoscello di prezzemolo, la stessa cosa possiamo fare quando si tratta dei dolcetti di fine pasto, dove oltre alla frutta fresca di stagione, inseriamo delle spezie ornamentali con l'aggiunta di noci e castagne. Infine un consiglio è di presentare la tavola, con dei semplici piatti con all'interno un ramoscello di rosmarino in assoluto il principe delle spezie, ed in grado di creare sintonia con la festa più bella dell'anno, specie se corredati di bicchieri e posate pregiate, per dare all'ambiente un'atmosfera classica del Natale.

Continua la lettura
44

Ogni singolo posto della tavola, può inoltre essere decorato con frutta fresca e ramoscelli di spezie, tra cui origano e rosmarino ideali per il loro intenso colore verde pastello, oppure con dei peperoncini rossi, molto adatti per il Natale, visto che è uno dei colori predominanti della festa. Anche la frutta fresca come ad esempio chicchi d'uva, mele o i tradizionali mandarini, possono essere un ottimo metodo per decorare la tavola a Natale. In questo caso, ad un piatto posto al centro del tavolo si può inserire un mandarino, e qualcuno va aperto a metà per creare un contrasto, e come contorno di base, delle noccioline sgusciate possono essere un'ottima idea, oltre che un allettante antipasto. La frutta, infatti oltre che particolare per i suoi colori e lucentezza, è altresì bella da vedersi quando si presenta aperta, e i colori interni, possono ritornare utili per creare quelli classici dell'arcobaleno, oppure delle bandierine tricolori se abbinate al verde delle spezie e al bianco candido dei bocconcini di mozzarella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire arco e frecce per bambini

Non sempre risulta essere semplice far divertire i propri bambini, tenendoli impegnati per evitare di farli annoiare. In commercio vi sono infiniti e diversi giocattoli e videogiochi, ma un'idea piuttosto simpatica e divertente potrebbe essere quella...
Cucito

Come realizzare un centro con archi all'uncinetto

Un centro con con archi all'uncinetto è un capo di corredo molto elegante e raffinato, abbinabile a qualsiasi tipo di arredamento. Può essere realizzato con fili e colori diversi con l'uncinetto, dunque bisogna saper bene lavorare a questa tecnica....
Casa

Come Fare Un Sottopentole Biodegradabile Usando Dei Ramoscelli

La biodegradabilità è una proprietà delle sostanze organiche e di alcuni composti sintetici, di essere decomposti dalla natura, o meglio, dai batteri saprofiti. Questa proprietà permette il regolare mantenimento dell'equilibrio ecologico del pianeta....
Cucito

Come Realizzare Un Plaid Singolo

Il plaid è una coperta utilizzata soprattutto per coprirsi la sera, magari mentre si legge un libro o si guarda la televisione seduti sul divano. In commercio esistono diversi modelli di plaid che possono essere ripiegati su se stessi e chiusi attraverso...
Bricolage

Come realizzare dei gufi decorativi con ghiande, noci e castagne

Si avvicina la stagione autunnale e con essa il periodo delle festività e di una nuova stagione. Da sempre l’autunno è rappresentato da simboli che possiamo ritenere caratteristici di questo periodo, quali zucche, foglie di acero, noci, ghiande, gufi,...
Bricolage

Come realizzare un fornellino per arrostire le castagne

Avete voglia di gustare delle buonissime castagne arrostite tipicamente autunnali, ma non riuscite a farle da soli? Non preoccupatevi, poiché all'interno di questa guida, vi spiegherò come realizzare un comodo e pratico fornellino per arrostire le castagne....
Bricolage

Come Realizzare Un Bruco Con Delle Castagne

Ci sono tantissimi e divertentissimi animali che possiamo realizzare utilizzando semplicemente oggetti che abbiamo in casa senza dover comprare nulla. Queste realizzazioni renderanno davvero felici i più piccoli, che potranno anche cimentarsi nella costruzione....
Bricolage

Come realizzare un gattino in un cestino di foglie di pannocchia

Se sei alla ricerca di un passatempo educativo per il tuo bambino, questa guida fa per te. Troverai le istruzioni per realizzare un simpatico gattino che sonnecchia in un morbido cestino fatto di foglie di pannocchia. Un lavoretto di semplice realizzazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.