Come decorare le ballerine con gli strass

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Spesso capita di voler abbellire un paio di scarpe troppo semplici, delle quali ci si è scocciati, e ciò ci porta all'acquisto di nuove paia che allo stesso modo faranno la fine delle altre: tutte conservate e impolverate, perché fuori moda o semplicemente acquistate da tanto tempo. È arrivato il momento di svuotare le vostre scarpiere alla ricerca di quelle scarpe nascoste chissà dove! Ecco a voi una breve ma utile guida su come decorare le ballerine con gli strass.

27

Occorrente

  • ballerine
  • colla a caldo
  • strass
37

Le indicazioni

Per prima cosa, soprattutto per chi decide di non farsi aiutare, svolgendo tutte le operazioni sotto indicate autonomamente, sarebbe opportuno esercitarsi non direttamente sul paio di scarpe interessate, per evitare errori irrimediabili. Per ottenere un risultato eccellente scegliete un luogo ben illuminato per lavorare.
Trovate le scarpe, procuratevi tutto l' occorrente necessario per il vostro fai da te.
Mettetevi comode su un piano che diverrà il vostro angolo di lavoro e date il via alla vostra creatività.

47

Seguire lo schema

Procedendo pian piano, su di una scarpa alla volta, iniziate col farvi uno "schema", mentale o cartaceo, del risultato che volete ottenere. Potrete scegliere sul decorare solo la punta, sul decorare tutta la scarpa o anche sull'assemblare gli strass in modo da comporre una figura, un disegno o quello che meglio preferite.
Le scarpe sono vostre, a voi la scelta del decoro. Un consiglio è quello di non esagerare, soprattutto perché il vostro capolavoro otterrà un risultato negativo: il troppo stroppia, si sà.
Mirate a qualcosa di originale, ma semplice allo stesso tempo, in modo da poterlo adattare a più occasioni. Date alle vostre scarpe preferite quel tocco di "glamuor" che mancava.

Continua la lettura
57

La colla a caldo

A questo punto tutto è pronto per iniziare il vero e proprio lavoro. Procuratevi la colla a caldo e poggiatela sul punto in cui avete deciso di applicare lo strass, mettetelo su, tenete per qualche minuto e così via continuate con gli altri. Il lavoro è un po' lungo, armatevi di pazienza e non abbiate fretta, in questo modo sarete soddisfatte del risultato.
La maggior parte della scarpe in commercio presentano decorazioni solo sulla punta, magari se volete andare sul sicuro e non volete cadere nell'eccesso, inserite uno strass parallelo all'altro facendo il modo di ottenere una copertura, totale o a tratti, della punta della ballerina.

67

Gli strass

Non dimenticate che avrete a che fare con un lavoro comunque delicato, dovrete fissare gli strass bene per ottenere una resistenza alta. Fate attenzione a non esagerare con la colla. Cercate di acquistare strass stravaganti se avete intenzione di avere scarpe che possiederete solo voi (puntini, stelle, cuori): se ne trovano di tutti i gusti e di vari modelli.
Per una scarpa un po' elegante gli strass classici sono perfetti, per una po' più sportiva invece le borchie sono le più adatte.
Date sfogo alla vostra creatività, e riprovate se il risultato non è dei migliori
La colla a caldo ci mette un po' prima di fissare bene, quindi se non siete convinte, eliminatene i residui appena si sarà asciugata e ricominciate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un uovo di polistirolo

Le uova di polistirolo sono l'ideale per creare decorazioni pasquali anche perché, a differenza di altri prodotti come le uova sode, sono facilmente conservabili e quindi riutilizzabili negli anni a venire. Un uovo di polistirolo è economico e facile...
Bricolage

Come decorare una t-shirt con le perline

Anche una maglietta scartata dal guardaroba o comprata a pochi euro può acquistare un nuovo aspetto soltanto con qualche semplice modifica. È infatti possibile decorarla con tante perline pendenti, trasformandola in un capo originale e personalizzato,...
Bricolage

Come Decorare Una Cassapanca

La cassapanca è un oggetto quasi sempre presente nelle nostre case, molti la posseggono ancora per via della comodità che offre mettendo dentro degli oggetti o indumenti che vogliamo conservare con cura. Molto spesso però le loro condizioni non sono...
Bricolage

Come decorare cestini in vimini

I cestini in vimini sono oggetti di uso comune che ben si prestano ad essere decorati in modo simpatico ed originale. Scegliendo le decorazioni giuste, potremo trasformare questo semplice contenitore in un regalo particolarmente gradito o in un soprammobile...
Bricolage

Come decorare una bottiglia di vetro con la colla a caldo

La colla a caldo è una risorsa davvero molto versatile, di facile utilizzo e utile in tantissime diverse situazioni. Può essere adoperata, infatti, sia per incollare i materiali più svariati, dal legno alla plastica al vetro, sia per creare vere e...
Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

10 idee per decorare le porte per Natale

Il Natale è una delle feste più amate dell'anno: piace moltissimo ai bambini, ma sicuramente anche agli adulti, che possono decorare la casa nel modo che più prediligono. Questa festività infatti si presta alla perfezione per addobbi e decorazioni...
Bricolage

Come decorare uno specchio

Molte volte capita di ritrovarsi ad osservare le stanze di casa propria e capire che esse sono diventate ai nostri occhi anonime. Ecco che l'arte dell'arrangiarsi prende il sopravvento e arriva in nostro aiuto. Si inizia a decorare le piccole cose, fino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.