Come decorare le piastrelle di ceramica con motivi floreali

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Oggi parliamo di come decorare le piastrelle di ceramica con motivi floreali. Una guida molto utile nel caso in cui vogliate rimodernare le piastrelle della cucina o del bagno senza spendere un capitale. La tecnica che adopereremo è perfetta per le piastrelle di ceramica ed è molto resistente all'umidità, per cui si adatta bene agli ambienti a cui è destinata. Inoltre tale tecnica è consigliabile anche per piastrelle da esterno. Vediamo come fare.

28

Occorrente

  • Colori acrilici
  • Pennelli
  • Gomma e matita
  • Tavolozza o piatto di plastica
  • Bicchiere d'acqua
  • Uretano trasparente
38

Come prima cosa dovete pulire con uno straccio bagnato la superficie delle piastrelle. Asciugate quindi per rimuovere tutte le impurità. Decidete il disegno da voler applicare alla piastrella, e prima di iniziare a lavorare su di essa, riportatelo su un foglio di carta delle stesse dimensioni della piastrella.
A questo punto potete iniziare con il lavoro sulla ceramica. Con una matita realizzate il disegno sulla piastrella. Se la piastrella è invece lucida e con la matita non si riesce a scrivere, usate un pennarello.

48

Terminata la bozza potete procedere col pennello. Versate dei colori acrilici su una tavolozza, o alternativamente anche un piatto di plastica va bene, e iniziate a dipingere gli elementi disegnati del colore che più vi aggrada. Per passare da un colore all'altro ripulite per bene il pennello in un bicchiere d'acqua. Vi consigliamo di finire tutti gli elementi di un colore prima di passare ad un altro colore. Meglio ancora lasciar asciugare ogni colore prima di passare al prossimo. Continuate così a dipingere le vostre piastrelle finché non avrete terminato.

Continua la lettura
58

Potete infine utilizzare un pennarello indelebile del colore che più preferite per aggiungere dei dettagli. Potete decidere di decorare le piastrelle tutte con lo stesso motivo, oppure creare un disegno che si sviluppi su più piastrelle. Anche in questo caso dovrete prima riportare il disegno di ogni singola piastrella su di un foglio di carta delle stesse dimensioni e solo dopo procedere al disegno vero e proprio sulla piastrella. Questo perché vi aiuterà a rendere conto delle dimensioni effettive del disegno che dovrete realizzare.

68

Come ultima cosa date una mano di uretano trasparente alle piastrelle. Questo servirà a sigillare il colore in modo da evitare che l'umidità e il tempo possano sbiadire i colori. Per la pulizia successiva di tali piastrelle potete benissimo utilizzare i comuni detergenti. Dipingete con pazienza e prestate attenzione ai dettagli. Il risultato finale sarà eccezionale.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pulite per bene le piastrelle prima di iniziare, usate l'aceto per rimuovere eventuale muffa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come decorare la ceramica con gli smalti

Se avete l'hobby della ceramica, è importante sapere che non solo potete lavorala e creare oggetti per la casa, come ad esempio vasetti, posate per la cucina e cornici, ma anche colorarla in modo adeguato, usando degli appositi smalti. A tale proposito,...
Altri Hobby

Come realizzare una cornice in fil di ferro con decori floreali di perline

Ormai le foto si guardano solo da tablet e smartphone, ma se mai ci venisse voglia di stamparne qualcuna, certo si tratterebbe di foto molto speciali che, come tali, meritano una cornice d'eccezione. Se siamo alla ricerca di qualche idea graziosa, originale,...
Altri Hobby

Come restaurare un piatto in ceramica

La ceramica, soprattutto se antica, costituisce un'eccellente decorazione; essa è molto indicata sia se decidiamo di esporla su di un tavolo sia se scegliamo di appenderla ad una parete. Se si possiede un piatto in ceramica che presenta un pezzo staccato,...
Altri Hobby

Come verniciare le piastrelle del bagno

Il fai da te è davvero un hobby di tutto rispetto. Permette di sviluppare creatività e manualità, dando grandi soddisfazioni. In più si risparmiano le parcelle degli artigiani e si realizzano le cose proprio come si vuole. Che altro si potrebbe desiderare?...
Altri Hobby

Come creare delle lampade con stoffe floreali

Sia che vogliate realizzare delle lampade da appendere, sia che invece desideriate creare un copri-lampada da tavolo, tutto ciò che vi occorrerà è della stoffa floreale e pochissime altre cose che nell'armadio di chi ama il fai da te sicuramente non...
Altri Hobby

Come forare le piastrelle senza romperle

Tutti ci siamo ritrovati a dover appendere un quadro in soggiorno, o magari un portasciugamani nel bagno, e siamo incappati nel dover forare le piastrelle. Forare le piastrelle è alquanto facile, il problema è farlo senza romperle. Oggi vi mostrerò...
Altri Hobby

Come rimuovere la vernice dalle piastrelle

In seguito alla ristrutturazione di uno o più ambienti di casa, o semplicemente dopo aver dato una rinfrescata alle pareti, può capitare di trovare, specialmente in bagno, in cucina, ma anche sui pavimenti, delle macchie di vernice da rimuovere dalle...
Altri Hobby

Craquelè su ceramica: 5 errori comuni da evitare

In questa guida verranno date alcune utili e interessanti informazioni sul craquelè su ceramica: 5 errori comuni da evitare. Questa tecnica poco conosciuta, è molto particolare e consente di ottenere degli oggetti con un effetto di crepature sulla superficie....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.