Come decorare le tegole con la tecnica del decoupage

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quella della decorazione delle tegole è una tecnica che ha preso piede in questi ultimi anni fino a trasformarsi in una vera e propria forma d'arte, facilmente realizzabile da chiunque abbia un po' di manualità. Con un briciolo di fantasia, infatti, è possibile personalizzare le tegole in tantissimi modi differenti. Generalmente, i soggetti scelti sono mulini, fari o facciate di casette rustiche. In questa guida, vedremo come decorare le tegole con la tecnica del decoupage. Procediamo!

27

Occorrente

  • Tegole
  • Carta da decoupage
  • Colla vinilica
  • Forbici
  • Vernice trasparente
  • Colori acrilici
37

Eliminare eventuali residui di polvere ed imperfezioni dalla tegola

Come prima cosa, dovremo eliminare sia le imperfezioni della tegola, che i residui di polvere. Per le imperfezioni, dovremo passare della carta vetrata a grana molto sottile su tutta la superficie, mentre per quanto riguarda le tracce di polvere, dovremo lavare la tegola sotto un getto di acqua corrente. Prima di procedere alla decorazione vera e propria, dovremo lasciare che si asciughi perfettamente. Se sulla tegola dovesse essere impresso il marchio del fabbricante, potremo coprirlo con del mastice acrilico, eliminando il prodotto in eccesso con della carta vetrata sottilissima.

47

Stendere il colore di fondo

Successivamente, dovremo stendere in modo accurato il colore di fondo scelto. Avendo dato una o più mani di fondo potremo procedere tranquillamente, poiché il colore finale non subirà variazione di tonalità. Tuttavia, dovremo ricordarci che l'argilla tende ad assorbire i colori, quindi se decideremo di utilizzare colori forti, occorrerà dare più mani. In seguito, lasceremo sempre la vernice, onde evitare di compromettere il lavoro futuro. Nel frattempo che il colore asciuga, potremo iniziare a ritagliare i disegni che avremo scelto di applicare sulla tegola. Per effettuare questa operazione, dovremo utilizzare delle forbici molto appuntite. Inoltre dovremo far attenzione a ritagliare il disegno in modo corretto, eliminando tutte le parti bianche delle carta.

Continua la lettura
57

Applicare i disegni sulla tegola

Fatto ciò, potremo stendere sulla tegola asciutta una generosa mano di colla vinilica (generosa sì, ma non esagerata), dopodiché potremo applicare i disegni precedentemente ritagliati, posizionandoli in modo da ottenere un risultato armonioso. Se dovessero comparire delle bollicine d'aria, potremo forarle con l'aiuto di un ago appuntito e, con un dito, premere per sistemarle. A questo punto, il lavoro sarà quasi giunto al temine, mancherà soltanto la vernice trasparente. In questo caso, potremo stenderla con l'aiuto di pennello morbido in maniera uniforme. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come decorare un Vassoio con il decoupage

Spesso i vecchi oggetti, anziché essere gettati via, possono essere trasformati e riutilizzati. Bottiglie, tavoli, vassoi, piatti, mobili, cassette, vasi, possono essere modificati grazie alla tecnica del decoupage ed assumere, in poco tempo, un aspetto...
Altri Hobby

Come decorare un portaombrelli con il Decoupage

Il decoupage è una tecnica molto utilizzata per rinnovare oggetti di arredo utilizzando carta decorata, qualche "attrezzo del mestiere" e tanta creatività. La fantasia è d'obbligo nella realizzazione di queste piccole meraviglie e gli oggetti che possono...
Altri Hobby

Come decorare una zucca con il decoupage

Grazie al decoupage, si possono trasformare oggetti di uso comune in vere e proprie opere d'arte. La tecnica è semplice ma occorre una grande precisione in ogni passaggio. In questa guida vedremo come decorare una zucca con il decoupage. Il risultato...
Altri Hobby

Come decorare una candela con il decoupage

Le candele sono degli oggetti parecchio versatili che si possono prestare a tanti scopi che col passare degli anni hanno assunto un aspetto maggiormente decorativo in grado di portare una luce calda e tenue in tutti gli ambienti. La duttilità della materia...
Altri Hobby

Come decorare le cover per smartphone con carta da découpage

La carta da découpage è una carta ornata con vari motivi, realizzata appositamente per essere tagliata e modificata, al fine di creare dei decori o abbellire gli oggetti. Invece, le cover per cellulari sono degli strumenti molto comuni al giorno d'oggi,...
Altri Hobby

Come decorare il legno con la tecnica shabby-chic

In questi tempi ormai abbiamo capito che esistono gusti di tutte le provenienze e perciò avere a disposizione diversi beni per soddisfare quei gusti è essenziale. Ogni abitazione di fatto esprime tutti i gusti di una persona e possiamo trovare case...
Altri Hobby

Decoupage: tutti i segreti

Il decoupage è una tecnica decorativa per rinnovare qualsiasi oggetto. Si può esercitare come un hobby ottenendo, con creatività e l'uso di semplici materiali, degli splendidi esiti. Tazze, vasi, vassoi, salvadanai, piatti, scatole e tanto altro si...
Altri Hobby

Accessori indispensabili per il decoupage

Se decidiamo di dedicarci all'hobby del decoupage, prima di iniziare a cimentarci nel creare elaborazioni con questa tecnica, è importante approfondirla e soprattutto avere a disposizione degli accessori che sono indispensabili per la buona riuscita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.