Come Decorare Oggetti Di Vetro Con La Neve In Pasta

Tramite: O2O 09/12/2014
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La neve in pasta è un tipo di materiale usato negli addobbi e nelle decorazioni natalizie; si presenta molto appiccicosa e si asciuga in poche ore, a seconda dello spessore che adotterete nel realizzare i vostri oggetti. È facilmente reperibile in qualsiasi negozio di hobbystica. La troverete in vasetti da 118 ml; quella a pasta granulosa, fine, a base acrilica ricrea l'effetto della neve fresca appena caduta mentre la pasta di neve con brillantini crea un effetto neve ghiacciata su tutte le superfici che andrete a decorare. Puoi ricoprire i tetti delle casette, ad esempio, del tuo presepe. È possibile usarla su svariate superfici come: legno, polistirolo, plexiglass, uova pasquali, lettere di legno innevate. Insomma potrai ottenere un realistico effetto neve, l'unico limite sarà la tua fantasia. Se per esempio, per le tue palline di natale, decorative, desideri uno spessore irregolare ma colorato, potrai mescolare la neve in pasta con i colori acrilici, spolverizzando con brillantini, e dare quel tocco di colore in più per rallegrare la tua casa. Se seguirai questa guida nei vari passaggi ti darò degli utili consigli su come decorare oggetti di vetro con la neve in pasta.

26

Occorrente

  • Oggetti di vetro come piatti, vasi, portacandele...
  • Carta velina bianca
  • Colla vinilica
  • Neve in pasta per esterni
  • Pennelli piatti medi e grandi
  • Fiorellini secchi, foglie, aghi di pino, erbe aromatiche purchè tutti sottili
  • Vernice di finitura all'acqua lucida
36

Iniziamo con il pulire i nostri oggetti di vetro con un panno morbido e dell'alcool. Diluiamo poi della colla vinilica, con poca acqua, e procediamo col realizzare pezzetti di carta velina, grandi per le parti lisce e piccoli per le curve. Appoggiamo i pezzetti di carta sui nostri oggetti in vetro e spennelliamoli di colla in modo che la carta sia ben imbevuta.
Ricopriamo il nostro oggetto in modo irregolare, lasciando anche delle parti di vetro non coperte dalla carta.
Lasciamo asciugare ben bene.

46

Appoggiamo, ad asciugatura avvenuta, gli elementi naturali che abbiamo scelto. Fiorellini secchi, foglie, aghi di pino, erbe aromatiche, scegliendoli però di piccole dimensioni e di poco spessore per avere un effetto perfetto.
Blocchiamo questi elementi con un pezzetto di velina, e fissiamo tutto con una spennellata di colla.
Avremo creato le inclusioni naturali nei nostri oggetti in vetro.
Anche in questo caso lasciamo che il tutto si asciughi perfettamente.

Continua la lettura
56

Adesso possiamo operare con la neve in pasta per esterni. Prendiamo un vecchio pennello e piuttosto asciutto, preleviamo una piccola quantità di neve in pasta e picchiettiamola sulla superficie degli oggetti fino ad ora trattati. Facciamo asciugare per bene questa patina di brina e infine diamo un paio di mani di vernice da finitura liquida. Avremo una miriade di nuovi oggetti brillanti per effetto della neve, creazioni invernali da distribuire sui mobili della nostra casa.
Per decorare un centrotavola, per creare un romantico punto luce, per accogliere rami di stelle di natale

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un pupazzo di neve con la pasta di sale

La pasta di sale è una tecnica facilissima per realizzare simpatiche decorazioni. La cosa bella della pasta di sale è che gli ingredienti per realizzarla sono disponibili in tutte le cucine e che sono davvero economici! Questo permette di poterla realizzare...
Bricolage

Come realizzare decorazioni in pasta di zucchero a forma di fiocco di neve

Realizzare delle decorazioni in pasta di zucchero è molto bello ma allo stesso tempo molto difficile se non si ha la giusta mano. Con l'avvicinarsi del natale si ha sempre più voglia di realizzare oggetti inerenti a questa festività. Nei prossimi passi...
Bricolage

Come fare fiocchi di neve per decorare le finestre

Il Natale è quel periodo in cui si può dare libero sfogo alla propria fantasia. Ogni bambino è pronto a creare le proprie decorazioni natalizie da appendere all'albero. Oltre a questo, ci sono le classiche decorazioni per le finestre, come i fiocchi...
Bricolage

Come decorare dei bicchieri di vetro

A dei bicchieri di vetro può succedere di tutto, ma ai set di bicchieri di vetro succede ancor di più. Se infatti solo uno di essi cade, si rompe, si rovina, si scheggia o perde i suoi disegni, un piccolo set può facilmente essere accantonato, messo...
Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

Come decorare oggetti con il soft glass

Quando vuoi dare un tocco di originalità o freschezza ad un oggetto ad un ambiente, non serve sempre uscire e correre ad acquistare qualcosa di nuovo. Esistono diverse tecniche per decorare o rinnovare un oggetto. Una tra le più facili, originali e...
Bricolage

Come ricostruire oggetti di porcellana o vetro

In tutte le abitazioni sono presenti numerosi suppellettili, spesso ricordi di cerimonie di amici e parenti. Si tratta di oggetti in vetro o porcellana, cristallo, vetro soffiato, terracotta, argento, acciaio, resina, pasta al sale e dei più disparati...
Bricolage

Come incollare oggetti di porcellana o vetro rotti

Quante volte ci sarà capitato di mandare in mille pezzi un oggetto in porcellana o in vetro al quale eravamo tanto legati, e di rovinare incontrovertibilmente la nostra giornata, proprio per la tristezza scaturita da questo piccolo incidente? Nelle nostre...