Come decorare tazze e tazzine

Tramite: O2O 10/03/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se in casa vostra siete in possesso di alcuni servizi di tazzine o tazze di colore completamente bianco, che ormai non utilizzate più e desiderate ad ogni costo dare loro una nuova vita e vivacità, potete certamente colorarli o dipingerli a vostro piacimento. Basta avere un poco di tempo libero a disposizione, una buona dimestichezza con disegni e molta pazienza e precisione. In questa guida vedremo infatti insieme come decorare le vostre tazzine.

26

Occorrente

  • Servizio di tazze e tazzine in ceramica o porcellana
  • Vernice, smalti e pennarelli per ceramica o porcellana
  • Acqua
  • Pennelli
  • Forno elettrico
  • Sapone per piatti
  • Paglietta
36

Prima di procedere con la lavorazione delle tazze e delle tazzine, effettuate un lavaggio accurato delle vostre tazze e tazzine, usando acqua calda e sapone neutro per togliere l'eventuale polvere o macchie di usura. Successivamente, per sgrassarle, servitevi di una paglietta. Nel caso in cui ci sia rimasta incollata qualche etichetta, o del prezzo o della marca, inserite gli oggetti dentro una bacinella con acqua calda, lasciandole a mollo per una decina di minuti. Trascorso il tempo necessario, lavorate con lo sgrassatore per farle tornare perfettamente pulite. Lasciate asciugare le tazze e le tazzine naturalmente, in una zona calda o con una fonte di calore vicina. Passate poi internamente ed esternamente un panno di cotone, meglio sedi quelli che non lasciano residui di pelo.

46

A questo punto iniziate con la fase di decorazione; potete realizzare i disegni sia sul colore originale, oppure, se lo desiderate, potreste creare uno sfondo colorato a vostro piacimento, diluendo la vernice assieme all'acqua. In quest'ultima lavorazione dovete essere sicuri che le tazze sian asciutte. Servendovi di un pennarello per la ceramica o per la porcellana scegliete il colore da sfondo e applicate il disegno o le scritte da voi scelte. Circondate i contorni utilizzando un pennarello con la punta fine e riempiteli con la vernice o lo smalto da ceramica; se il servizio è accompagnato anche da piattini, potete fare il completo, decorando anch'essi della stessa fantasia.

Continua la lettura
56

Una volta completate le decorazioni, fate asciugare le tazze, le tazzine e i piattini per almeno due giorni, infine riponetele nel forno elettrico alla temperatura di 100°o 150° per una mezz'ora. Terminata la cottura, per evitare che le decorazioni e le tonalità dei colori possano rovinarsi, fate raffreddare lasciando tutto nel forno. Vernici, pennarelli e smalti utilizzati sono atossici e lavabili in lavastoviglie. A fine lavorazione di cottura pulite bene il forno elettrico, strofinando bene le pareti e la base di appoggio al suo interno. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A fine lavorazione di cottura pulite bene il forno elettrico, strofinando bene le pareti e la base di appoggio al suo interno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

10 idee per riciclare le tazzine da caffè

Le tazzine da caffè sono belle da vedere, esposte in credenza fanno la loro bella figura. Eppure col tempo tendono ad essere più fragili. I continui lavaggi piano piano sbiadiscono i colori delle decorazioni oppure vi cadono accidentalmente a terra...
Bricolage

Come personalizzare le tazze con foto e immagini

Voler personalizzare delle tazze con foto ed immagini può essere un divertente modo per dare sfogo a tutta la propria creatività. Questa tecnica dà la possibilità di poter ottenere dei piccoli capolavori artigianali in pochissimo tempo. Le "opere"...
Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

10 idee per decorare le porte per Natale

Il Natale è una delle feste più amate dell'anno: piace moltissimo ai bambini, ma sicuramente anche agli adulti, che possono decorare la casa nel modo che più prediligono. Questa festività infatti si presta alla perfezione per addobbi e decorazioni...
Bricolage

Come decorare uno specchio

Molte volte capita di ritrovarsi ad osservare le stanze di casa propria e capire che esse sono diventate ai nostri occhi anonime. Ecco che l'arte dell'arrangiarsi prende il sopravvento e arriva in nostro aiuto. Si inizia a decorare le piccole cose, fino...
Bricolage

Come decorare una vecchia sedia

Il recupero creativo permette di dare nuova vita ai mobili obsoleti. Con tecniche diverse, come la pittura o il decoupage, una vecchia sedia torna come appena uscita dal mobilificio. Il risparmio economico è considerevole, così come il rispetto dell'ambiente....
Bricolage

Come Decorare Un Bidone Per Il Latte Con Il Découpage Effetto Dipinto

Il découpage è una tecnica decorativa oramai diffusissima tra gli amanti dell'arte, che attraverso l'utilizzo di semplici ritagli di carta, permette di dare nuova vita ad un'infinita gamma di oggetti che abbiamo in casa, da quelli più grandi, come...
Bricolage

Come decorare l'alluminio

Tra i materiali che potete utilizzare solitamente in cucina, l'alluminio assume spesso un ruolo di primo piano. Se volete, potete farne un utilizzo molto creativo e particolare. Infatti, in molti non sanno che si può decorare l'alluminio, con un effetto...