Come decorare un annaffiatoio col decoupage

Tramite: O2O 17/04/2017
Difficoltà: facile
110

Introduzione

All'interno della guida che andremo a sviluppare lungo i sei passi che seguiranno, andremo a occuparci di decoupage. Per essere più precisi, come avrete visto lungo il titolo che accompagna la guida, ora andremo a spiegarvi Come decorare un annaffiatoio col decoupage. Mettiamoci immediatamente all'opera.
La tecnica del decoupage consente di abbellire qualsiasi oggetto. Con il decoupage, infatti, puoi dare colori e luce nuova ad ogni strumento di uso quotidiano. Per farlo non ti serve alcuna particolare dote artistica. Gli unici ingredienti necessari per decorare un oggetto sono tanta fantasia e un po' di tempo libero. Metti alla prova la tua creatività provando a dare un tocco d'arte ad un semplice annaffiatoio grigio!

210

Occorrente

  • Annaffiatoio di latta, aggrappante, colla vinilica, carta di riso, colori acrilici, vernice impermeabile, alcol, spugne e pennelli.
310

L'innaffiatoio

Tanto per incominciare, dovrete procurarvi un innaffiatoio che poi andrete successivamente a decorare. Vi consiglio di optare per un innaffiatoio avente come materia prima il metallo, in quanto esso è il materiale migliore per lavorare attraverso il decoupage.
Tuttavia devi preparare questo materiale prima di procedere con la lavorazione. Potreste usare, per esempio, la plastica. Questo materiale, infatti, richiede qualche variazione del procedimento. I passaggi successivi che dovrai svolgere saranno gli stessi, indipendentemente dal materiale.

410

La pulizia dell'innaffiatoio

Per poter riuscire a preparare il vostri innaffiatoio, dovrete proseguire strofinandolo dopo averlo precedentemente imbevuto con l'alcool utilizzando un panno.
Senza stendere il colore sulla latta direttamente, avreste come risultato finale un'adesione davvero scarsa. Conseguentemente, dovrete applicare un aggrappante che faccia da collante tra il metallo e il colore. Distribuisci il primer su tutta la superficie aiutandoti con una spugnetta. Alla fine devi ottenere un aspetto uniforme. Usando la spugnetta puoi evitare che rimarrebbero usando un pennello. Una volta steso devi lasciarlo asciugare all'aria aperta per almeno un'ora.

Continua la lettura
510

La scelta del colore

Nel periodo d'attesa, prendete in considerazione la scelta di colore che dovrete andare a utilizzare per quanto riguarda lo sfondo, nonché anche le immagini che vorrete utilizzare per l'applicazione nell'innaffiatoio.
Per gli oggetti in metallo ti consiglio di usare la carta di riso. Fai il colore di sfondo con una tinta neutra che si possa adattare ad ogni tipo di soggetto decorativo. Ad esempio potresti fare la tinta di base color panna, avorio o sabbia.

610

La stesura del colore

Una volta arrivati a questo punto, dovrete proseguire il lavoro utilizzando una spugna piccola, per riempire completamente il colore sul totale della superficie. Continuate a tamponare con la spugnetta l'innaffiatoio fino a quando non sarete soddisfatti del lavoro svolto. Puoi usare una tonalità più scura per realizzare delle sfumature. Stai attento quando fai queste ombreggiature; devi ottenere un risultato armonioso senza stacchi di colore.

710

La scelta delle immagini

Una volta che sarete arrivati fino a questo punto, dovrete proseguire appoggiando l'immagine precedentemente scelta sulla superficie e, su di essa, andate a mettere della colla vinilica spennellandola.
La colla devi diluirla per riuscire a stenderla bene e ottenere un effetto uniforme. Attendi che la colla sia completamente asciutta prima di completare con i ritocchi. Sceglia il colore principale dell'immagine e sfuma i bordi servendoti di un pennellino sottile. Dipingi infine i bordi dell'annaffiatoio con lo stesso colore e lascia asciugare definitivamente.

810

L'applicazione della vernice

Per concludere, andate ad applicare la vernice ad acqua facendo almeno due passate e, chiaramente, stando ben attenti al rispetto dei tempi dell'asciugatura che dovranno intercorrere tra una passata e l'altra.
Scegli una vernice impermeabile, che deve essere il più resistente possibile se riponi l'annaffiatoio ornamentale all'esterno.
Il tuo annaffiatoio decorato con il decoupage è pronto. Cosa aspetti a metterlo in bella vista con dei fiori all'interno?

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un decoro su piatti di vetro col dècoupage

Oggi nella seguente guida, andremo a spiegarvi come realizzare un decoro su piatti di vetro col dècoupage. Il nome di questa tecnica, deriva dal francese "dècouper", cioè ritagliare, difatti gli elementi principali di quest'arte, sono proprio delle...
Bricolage

Come decorare un vaso di vetro a decoupage

Sicuramente, avrete già sentito parlare del decoupage, una tecnica decorativa che consiste nel ritagliare ed incollare delle immagini su un supporto. È possibile applicare questa tecnica su diversi tipi di supporti, dalle scatole di cartone, ai vasi...
Bricolage

Come decorare il frigorifero con la tecnica del decoupage

Usando la tecnica del decoupage è possibile decorare ogni oggetto, i mobili e tutto quello che vi viene in mente. Questa tecnica consiste nello incollare delle immagini, o pezzi di riviste, giornalini, libri ecc, per creare effetti di decorazioni con...
Bricolage

Come decorare uno sgabello con il decoupage

La parola decoupage viene dal francese decouper che significa ritagliare. Si tratta di una tecnica per la decorazione di oggetti con ritagli di carta o di illustrazioni che vengono incollati e poi ricoperti con diversi strati di vernice o lacca. Il procedimento...
Bricolage

Come decorare una borsa di paglia con il decoupage

La borsa è un contenitore utile per trasportare tutto ciò che serve durante gli spostamenti. Inoltre, per le donne rappresenta una visione del mondo. Anche il modo di portarla e sopratutto i tipi di borsa, caratterizzano la persona. Molti modelli sono...
Bricolage

Come recuperare un mobile col decoupage

Avete un mobile piuttosto invecchiato e desiderate adottare una tecnica che gli ridia vita e bellezza? Se la risposta è sì, questa guida potrebbe fare proprio al caso vostro, poiché, grazie alla tecnica del decoupage, scoprirete come recuperare correttamente...
Bricolage

Come decorare un vassoio di legno con il decoupage

Spesso invece di riciclare gli oggetti, una volta che sono vecchi e rovinati, anche solo sbiaditi, tendiamo a buttarli via. Ma se volessimo con i giusti accorgimenti il più degli oggetti potremo riciclarli, dandogli una nuova funzione, o semplicemente...
Bricolage

Come decorare le scatoline portaconfetti con il decoupage

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile decorare una scatolina di legno o cartone in pochi e semplici passi, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti indicherò passo dopo passo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.