Come decorare un cassettone al sapore di mare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una visita periodica in cantina è sempre utile: lì sono infatti conservati degli oggetti che potrebbero essere riutilizzati e restituiti a nuova vita. Si pensi, ad esempio, ai tradizionali cassettoni in legno. Per gli amanti del fai da te, questi oggetti possono essere rivisitati e fungere da ottimi elementi di arredo per una casa al mare. Soprattutto se si avesse la brillante idea di decorarli con elementi e colori marini. In questa guida vogliamo illustrarvi come decorare in modo artistico un cassettone, rendendolo "al sapore di mare". Davvero ideale per una casa delle vacanze.

25

Occorrente

  • Sverniciatore
  • Vernice per legno
  • Conchiglie
  • Pennello medio
  • Pennellino
  • Colla per legno
35

Innanzitutto dovrete cominciare con il portare il cassettone (il quale sarà inevitabilmente pieno di polvere) nel vostro laboratorio o in un qualsiasi spazio apposito. Levate i cassetti dal mobile e guardateli attentamente e, se ci sono aggiusti da fare, provvedete con della colla per legno che potrete acquistare da un ferramenta. Adesso pulite il cassettone con un pennello di setola per liberarlo dalla polvere. Il mobile deve risultare perfettamente pulito. Ora dovrete procedere alla sua sverniciatura con un prodotto adatto che è reperibile in qualsiasi negozio specializzato, nel reparto "fai da te", dove dovrete acquistare anche della vernice per legno del colore che preferite.

45

Ovviamente, essendo il vostro un cassettone che andrà ad abbellire un appartamento in una zona di mare, sarebbe preferibile pitturarlo di color azzurro come il mare. Sverniciate ora il vostro cassettone dopo averlo privato dei cassetti ed aspettate che si sia completamente asciugato. Nel frattempo mettete in una bacinella delle conchiglie che avete trovato sulla spiaggia e lasciatele in ammollo per una nottata con dell'acqua tiepida e del detergente delicato. Riversate le conchiglie su di un telo e lasciatele asciugare perfettamente, passando su di esse anche il getto caldo di un phone per capelli.

Continua la lettura
55

Ora potete provvedere a pitturare il cassettone. Dunque procedete attentamente usando negli spazi interni il pennello a setole piccole. Iniziate svolgendo la stessa operazione anche per i cassetti che avevate tolto in precedenza. Lasciate asciugare all'aria aperta tutti gli elementi e poi assemblate il cassettone. Già in questo modo, il mobile ha letteralmente cambiato aspetto ma non è finita perché sarà necessario dargli un tocco unico, applicando in diversi punti ed in modo molto armonioso, le conchiglie. Appena il tutto si sarà asciugato, vi ritroverete un mobile in stile marino che farà bella mostra all'interno della vostra casa delle vacanze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Realizzare un finto caminetto

Quella di realizzare elementi decorativi ed architettonici finti è una tecnica di arredamento molto comune e diffusa, fin dai tempi degli antichi Romani. Si chiama "illusione architettonica" e si può usare per abbellire la stanza senza occuparne spazio...
Casa

Come Isolare Termicamente E Acusticamente I Cassettoni Delle Tapparelle

In qualsiasi abitazione le finestre sono solitamente accompagnate da una chiusura o protezione esterna che possono essere le tapparelle o le persiane. Queste ultime hanno la caratteristica di essere rigide e possono essere fatte di diversi materiali,...
Cucito

Come cucire le mantovane per tende

Avere a disposizione delle tende per il nostro appartamento è senza dubbio molto utile e cmodo, poiché avremo sempre a disposizione dei componenti d'arredamento che piaceranno a tutti e che ci permetteranno di avere una casa veramente bella e sempre...
Casa

Come realizzare un letto a scomparsa

Il letto è fondamentale poiché serve per far riposare il corpo dopo un'intensa giornata di lavoro e conciliare al meglio il sonno. Tuttavia spesso capita che a causa dello spazio ridotto, diventa un ingombro non indifferente, per cui è necessario...
Casa

Come cambiare una striscia di pvc nella serranda

L' ambiente domestico è il luogo che rappresenta il classico punto di ritrovo e di relax per sé e i propri familiari. Il riposo, i tempi di svago, gli incontri, i pasti, e tante altre cose trovano il loro più naturale ambito dentro la dimora. Affinché...
Bricolage

Come realizzare un'insegna luminosa

L'insegna è un elemento molto importante per chi ha un negozio. Se luminosa è ancora meglio in quanto dà maggiore visibilità, specialmente di sera. Generalmente per la sua realizzazione bisogna rivolgersi a dei professionisti per poter scegliere la...
Casa

Come creare un cassetto sottoletto

Anche in una camera da letto l'ordine è molto importante. Ecco perché diventa quasi indispensabile dotare il proprio letto di un cassetto dove sistemare coperte o indumenti. I letti in commercio, ovviamente, possono già essere muniti di questo funzionale...
Cucito

Come realizzare un runner con i centrini di pizzo

Se in casa avete una serie di centrini di pizzo ed intendete riciclarli in qualche modo, potete farlo creando un runner. Si tratta in sostanza di una sorta di collage, in modo da creare un unico elemento lungo, dall'effetto decorativo particolare e soprattutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.