Come decorare un elegante portapenne

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il portapenne è un oggetto presente in tutte le abitazioni e anche negli uffici. È particolarmente utile e da' la possibilità di avere una scrivania ordinata e funzionale. È possibile costruire un portapenne senza necessariamente spendere un'elevata somma di denaro. Esistono davvero molti metodi per poter abbellire un portapenne in maniera elegante. Vediamo, all'interno della guida che segue, come decorare un elegante portapenne.

26

Occorrente

  • contenitore di vetro o lattina, colla, vinavil, perline, bottoncini, feltro, forbici, corda colorata, nastri
36

Potete rivestire il bicchiere, ma anche una normale lattina, con della carta di riso in vendita in un qualsiasi negozio di bricolage. Ce ne sono di svariate qualità, sia stampata con disegni di vario tipo che a fondo unico e del colore elegante che preferite. È una carta che, essendo abbastanza malleabile, si presta benissimo a questo uso ed assorbe bene la colla. Immergete il foglio di carta di riso in un contenitore, dove avrete fatto sciogliere dell'acqua con del vinavil, poi procedete all'applicazione sul contenitore aiutandovi con i polpastrelli. Lasciate asciugare e vedrete il vostro portapenne decorato in maniera piuttosto elegante.

46

Se desiderate avere un'alternativa, potete anche usare delle roselline di pasta pane o di stoffa. Si possono creare o acquistare già confezionate. Potete metterne una sola al centro del contenitore, dopo averlo rivestito con la carta, o potete applicarne alcune piccole nei punti che più vi piacciono. Addirittura potete usare del feltro a pezzetti o a striscioline. Aiutandovi con della colla si possono applicare sia alla base che all'inizio del portapenne. Con questo metodo è possibile creare un pupazzetto, una farfallina elegante, un piccolo animaletto colorato.

Continua la lettura
56

Potete inoltre acquistare dei rotolini di corda colorata e grezza, che avvolgerete attorno al contenitore rivestendolo. Vedrete trasformarsi il bicchiere o la lattina in un simpaticissimo oggettino che potrete ulteriormente decorare con fantasia. Potrete aggiungere inoltre delle palline di carta colorata, da mettere nel mezzo o con una disposizione a piacere. È possibile incollare sul contenitore così preparato dei bottoncini originali recuperati dal fondo della vostra scatola del cucito. Si possono incollare spillette spiritose o fiori secchi delle bomboniere. Anche i nastrini colorati sono molto eleganti per creare un portapenne originale e con un tocco in più. Basta attaccarne uno grande al centro o tanti per tutta la larghezza del contenitore. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrete aggiungere inoltre delle palline di carta colorata, da mettere nel mezzo o con una disposizione a piacere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un portapenne in sughero

Ecco una divertente guida, molto pratica, attraverso il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come e cosa occorre per fare, con le proprie mani, un bellissimo ed anche molto utile, portapenne interamente in sughero, Proprio così, tenteremo di lavorare...
Bricolage

Come costruire un portapenne etnico

Penne colorate, matite, pennarelli, sono sempre in giro per casa? Quando ti servono non sai mai dove cercare? L'ideale sarebbe comprare tanti portapenne dove disporre gli attrezzi del mestiere. Ma perché spendere soldi per un accessorio che puoi realizzare...
Bricolage

Come glitterare un portapenne

Un'ottima idea per abbellire la scrivania dei più piccini è senza ombra di dubbio quella di rinnovare qualche articolo che viene utilizzato più spesso, in questa guida, infatti, vedremo come glitterare un portapenne. Un lavoretto fai da te ancora più...
Bricolage

Come creare un portapenne con gli elastici

Se amiamo il riciclo creativo, e nel contempo abbiamo l'hobby della creazione di oggetti utili ed esclusivi, possiamo realizzare un portapenne, utilizzando ad esempio gli elastici, e un barattolo di latta. Con questi due materiali di facile reperibilità,...
Bricolage

Come realizzare un portapenne con una lattina

Mediante l'arte del riciclo creativo, è possibile dare nuova vita ad oggetti che finirebbero normalmente nel cestino. Con una semplice lattina, ad esempio, potrete dar vita ad un oggetto utilissimo: il portapenne. Si tratta di un accessorio indispensabile...
Bricolage

Come creare un portapenne con un elenco telefonico

Ogni anno, come da tradizione, arrivano a casa nostra i famigerati elenchi telefonici. Tuttavia, essi hanno una vita di circa uno o due anni, poiché vengono rapidamente sostituiti dai nuovi elenchi telefonici. La domanda, dunque, sorge spontanea: cosa...
Bricolage

Come creare un portapenne con i vasetti di yogurt

Se amiamo riciclare oggetti di uso comune, è possibile realizzare tantissime cose utili per la casa, oppure creare delle particolari decorazioni. Se per esempio utilizziamo i vasetti dello yogurt (quelli in plastica), creiamo dei simpatici e funzionali...
Bricolage

Come fare un portapenne

Vuoi creare un portapenne originale ed unico senza bisogno di spendere un solo centesimo? Ami il riciclo creativo? Bene, segui questa guida e vedrai come può essere semplice e divertente fare un portapenne personalizzato, apposta per te o per chi vuoi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.