Come decorare un mobile da bagno con la tecnica del mosaico

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La decorazione con il mosaico non passerà mai di moda, in quanto riescono a dare all'ambiente un tocco di eleganza e originalità come poche altre decorazioni. Usando questa tecnica di decorazione è possibile abbellire le pareti, i pavimenti, ma anche i mobili. Oggi ci concentreremo su quest'ultimi, più precisamente su come decorare un mobile da bagno con la tecnica del mosaico.
Continuate a leggere per capire come fare.

27

Occorrente

  • tasselli mosaico
  • silicone
  • panno
  • stucco per le fughe
37

Il mosaico è una tecnica di decorazione che ci permetterà di rendere originali e belli diversi angoli della nostra casa. Questo tipo di decorazione viene usato moltissimo per rivestire il bagno, che permette di usare colori molto chiari, ma riportando anche delle tematiche marine che spesso è la scelta numero uno.
Per poter decorare un mobile, occorrerà che seguiamo in modo molto preciso le indicazioni riportate di seguito, per ottenere dei risultati soddisfacenti. Il miglior metodo sarebbe che prima di concentrarci sul mobile da bagno quello di fare pratica con un mobile di poco valore, che magari non utilizziamo più.
Se invece sapiamo già cosa fare, e non siamo dei novizi in questo tipo di lavori, possiamo procedere con tranquillità sul nostro mobile da bagno.

47

Per iniziare occorrerà che scegliamo con cura i tasselli del nostro mosaico. Mentre lo facciamo è ben avere a mente la figura che vogliamo riprodurre per basare su di essa la nostra scelta. Oppure possiamo optare per tematiche marine per complicarci meno l'operazione. Una volta che abbiamo deciso il disegno da riprodurre e ci siamo procurati tutti i materiali necessari, possiamo iniziare. Considerando che dobbiamo decorare un mobile prevalentemente in legno, per fissare le tessere possiamo utilizzare il silicone.
Procediamo ripulendo per bene la superficie del nostro mobile. Ora dobbiamo riprodurre sulla sua superficie il disegno scelto. Per farlo possiamo mettere l'immagine sopra un carboncino e ripassare i contorni, o se siamo abili nel disegno disegnarlo direttamente.
Ora andremo, procedendo piano piano, a incollare pazientemente le tessere una per volta, partendo da quelle più grandi.

Continua la lettura
57

Durante il procedimento dovremo fare attenzione a mettere le tessere del colore adatto nello spazio giusto. Durante la possa procediamo dall'esterno del disegno per finire verso l'interno. Dovremo fare attenzione metterla per bene, facendo la giusta pressione per farla aderire al mobile. Cerchiamo di distanziare le tessere una dall'altra a distanza giusta. Per capire qual è incolliamone qualcuna e poi distanziamoci dal mobile per vedere se è esteticamente gradevole o no. Infine diamo una passata di stucco per le fughe, avendo cura di rimuovere con un panno umido il materiale in eccesso due dopo la posa. Lasciamo asciugare il tutto e il nostro mobile sarà pronto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate aderire bene i tasselli per formare un piano perfetto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Decorare Un Tavolo Con La Tecnica Del Mosaico

È possibile donare ad un vecchio tavolo una nuova vita grazie a delle decorazioni composte da disegni colorati realizzati utilizzando dei pezzi di vecchi piastrelle di ceramica e un po' di stucco. Si tratta della tecnica del mosaico, utile soprattutto...
Casa

Come piastrellare con la tecnica del mosaico

Spesso di desidera personalizzare il nostro ambiente abitativo con qualche creazione particolare, ma poi si desiste a causa dei prezzi elevati, o perché la procedura ci sembra complicata. Però esiste una tecnica che è di facile realizzazione, con la...
Casa

Come decorare un camino con il mosaico

Se a casa vostra appena creato un camino in muratura e non sapete con quale materiale lo potrete decorare, optata tra tipologie diverse. Una di quelle più eleganti e belle è, senza dubbio, il mosaico. La posa di tale decorazione, avviene usando i mattoncini...
Casa

Come decorare una vecchio mobile in formica

Rendere un mobile vecchio e magari rovinato nuovo è possibile. Esistono infatti svariate tecniche di fai da te per farlo Non vi serve essere dei falegnami per rinnovare un mobile e dare un nuovo aspetto ad una stanza della vostra casa. In questa guida,...
Casa

Come Progettare La Tecnica Di Lavorazione Del Mobile

Un mobile può dirsi finito solo quando attraverso una serie di tecniche di lavorazione vengono applicati i giusti materiali per farlo durare nel tempo ed esaltarne il pregio del legno stesso. Naturalmente esistono varie tecniche inerenti alla lavorazione...
Casa

Come decorare un mobile antico con il decoupage

Se abbiamo in casa un mobile che ormai è passato di moda ma è tenuto in buono stato, non dobbiamo necessariamente buttarlo perché non va d'accordo con il resto della casa. I mobili antichi, infatti, hanno un design molto bello nonostante abbiano dei...
Casa

Come Montare un mobile da bagno sospeso

Il montaggio di un mobile da bagno sospeso è una procedura che richiede l' uso di un trapano e di vari accorgimenti, pertanto è consigliabile farsi aiutare da qualcuno che abbia un po' di pratica nell' uso di certi attrezzi onde evitare spiacevoli sorprese....
Casa

Come Realizzare Un Mobile Per Il Bagno Usando Una Scarpiera

Molto spesso, quando un mobile presente nella nostra abitazione, si danneggia o si usura con l'utilizzo nel tempo, preferiamo buttarlo via per sostituirlo con uno nuovo e più adatto alle mode attuali.La maggior parte delle volte, però, potremo evitare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.