Come decorare un mobiletto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'arte del riattamento, della decorazione e del recupero è molto utile per dare vita a qualcosa di nuovo, almeno alla vista. Infatti, se siete stanchi di vedere sempre lo stesso mobiletto potete scegliere di dargli un nuovo look semplicemente decorandolo e colorandolo, oppure, personalizzandolo con stencil e applicazioni varie. In questa guida ci occuperemo proprio di questo argomento. Vedremo, infatti come decorare un mobiletto in maniera creativa e personalizzata. Leggete quindi la guida seguente che potrà rivelarsi come uno spunto molto utile per arricchire le vostre idee. Buon lavoro a tutti!

24

Lo stile invecchiato

Cominciamo con il primo metodo: se vi piace lo stile invecchiato, facendo apparire il vostro mobiletto come se fosse d’epoca, allora potete utilizzare il craquelé. Questa tecnica consiste nella reazione tra due prodotti diversi che passati sulla stessa zona formano delle piccole crepe, donando un aspetto invecchiato al vostro mobiletto. La prima cosa da fare è quella di pulire e rendere perfettamente liscia la zona su cui volete lavorare. Servirà applicare i due colori. Per ottenere il massimo bisognerà asciugare la zona appena pitturata con il phon. Noterete il continuo formarsi di screpolature. Dopo questa operazione l’oggetto deve essere lasciato ad asciugare per qualche ora. Successivamente si andrà a rifinire le crepe con del colore ad olio. È un metodo semplice da applicare ma che dona un effetto sorprendente!

34

Carta vetrata

Ovviamente, se volete semplicemente ridipingere, non dovrete far altro che passare la carta vetrata in superfice, per renderla liscia, scegliere i colori da utilizzare e passarli sull’oggetto in questione rispettando i tempi e i modi d’uso dei prodotti che si stanno usando. Altrimenti se volete decorarlo personalizzandolo al massimo, è possibile disegnare le forme che più vi piace. Qualsiasi sia il tipo di disegno che voi scegliate di applicare sul vostro mobile, ricordatevi di impiegare dei pennelli adeguati che vi permettano di eseguire il vostro disegno senza grandi difficoltà. Un buon prodotto che viene usato per uniformare del tutto il fondo, rendendolo anche liscio, è la cementite acrilica. Una volta asciutta, aiutandovi con la carta vetrata, eliminerete le tracce del pennello e andrete a pitturare e dipingere il vostro mobile nel modo che avete scelto.

Continua la lettura
44

Il disegno

Per decorare un mobile non serve altro che un po’ di fantasia. Tutto è possibile. Si può passare dalla pittura, al disegno, dall’applicazione di figure su carta, allo stile invecchiato. L’unica cosa che dovete pensare accuratamente, è come personalizzare il vostro mobiletto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un mobiletto portavivande

Quando facciamo la spesa, nella stragrande maggioranza dei casi, si comprano delle bevande che possono essere succhi di frutta, o bevande gassate, o piccole birre in lattina. Queste quando le andiamo a posare nella nostra dispensa o scaffale nello sgabuzzino,...
Bricolage

Come ideare un praticissimo mobiletto per l'ingresso

Sistemare un mobiletto nell'ingresso è molto utile per contenere scarpe o molti altri oggetti. Offre spazio per un pratico appendi chiavi correlato di cassettiera, nonché un ampio ripiano per ospitare borse e buste per le compere. Si adatta ad ogni...
Bricolage

Come realizzare le cornici delle ante di un mobiletto

Se amiamo l'hobby del bricolage ed abbiamo appena terminato la creazione di un mobiletto, dovendolo corredare di ante, sorge il problema di come decorare queste ultime. Il metodo è tuttavia molto semplice, poiché basta sovrapporre su ognuna delle cornici,...
Materiali e Attrezzi

Come creare un mobiletto fai da te con i cartoni del latte

Il fai da te è uno degli hobby più diffusi nei giorni nostri. Aiuta a salvare l'ambiente con il riciclo, ed essendo un metodo economico per arredare una stanza, ad esempio, invoglia sempre più persone a provare. È anche bello poi veder prendere forma...
Bricolage

Come realizzare un mobiletto porta telefono

Al giorno d'oggi l'arte del fai da te rappresenta un passatempo che coinvolge tantissime persone. Realizzando degli oggetti con le proprie mani infatti non solo permette di divertirsi ma anche di risparmiare una certa quantità di denaro e al contempo...
Bricolage

Come costruire un mobiletto con le scatole di fiammiferi

Riciclare può dare una mano sia alle nostre tasche che alla natura. Normalmente cosa te ne faresti di una scatola di fiammiferi vuota? La buttereste! Eh no. Oggi ti andrò spiegare come, con qualche scatola di fiammiferi e dei semplici strumenti, potrai...
Bricolage

Come Realizzare I Mobiletti Per La Casa Delle Bambole

Se per le nostre bambine abbiamo intenzione di realizzare i mobiletti per la casa delle loro bambole, possiamo farlo magari coinvolgendole, usando sia le scatole di cartone di varie dimensioni che del legno. In tutti i casi si tratta di un vero e proprio...
Materiali e Attrezzi

Come mettere in ordine gli attrezzi da bricolage

Il bricolage (chiamato anche fai da te) è un passatempo che al giorno d'oggi appassiona tantissime persone. Si tratta di un'attività che solitamente viene eseguita durante il tempo libero e che richiede l'utilizzo di diversi attrezzi da lavoro. Questi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.