Come decorare un pannello con effetto rovinato

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli con le nostre mani facendoci aiutare da una guida. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come  decorare correttamente un pannello con l'effetto rovinato.

28

Occorrente

  • Pannello in legno truciolare spesso cm 1.5, carta vetrata, rullino, spatola, penellessa, gesso, bastoncino di cera bianca, mattoncini finti,pittura atossica giallo ocra, rullino in gommapiuma, paglietta per restauri, trapano e viti
38

La prima operazione da svolgere, sarà quella di procurarsi tutto il materiale indicato all'interno di questa guida e per farlo basterà recarsi presso un qualunque negozio di bricolage. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare a realizzare la nostra bellissima decorazione. Per prima cosa iniziamo a carteggiare la superficie del nostro pannello, usando della carta vetrata o un'apposita spugnetta abrasiva, per renderlo bene ruvido. Con il trapano pratichiamo tre fori per ogni lato del pannello, quindi, 12 in tutto.
A questo punto, con una pennellessa piatta, spalmiamo sull'intera superficie, un paio di mani di base in gesso, che impasteremo con l'acqua seguendo le istruzioni sulla confezione.
Ricordiamoci di lasciare scoperti i fori fatti in precedenza, magari coprendoli momentaneamente con un pezzetto di nastro adesivo. Subito dopo passiamo sopra al gesso un piccolo rullo morbido, per rendere uniforme la superficie. A questo punto, con una spatola pratichiamo qua e là dei lievissimi tagli orizzontali e leggermente frastagliati sul gesso, calcando un po' la mano solo in qualche punto per formare delle piccole crepe, e qualche fessura, poi facciamo asciugare.

48

Ora dobbiamo pulire bene la pennellessa appena usata, per poi stendere il color avorio sull'intera superficie del pannello, utilizzando sempre il rullino per rendere omogeneo il colore.
Lasciamo asciugare il tutto e appena la superficie sarà pronta per la decorazione, dovremo strofinarla con un bastoncino di cera esattamente nei punti in cui vogliamo realizzare un marcato effetto di superficie rovinata. Puliamo ora nuovamente la pennellessa appena utilizzata.

Continua la lettura
58

Adesso, servendoci della pennellessa piatta, iniziamo a dipingere il fondo con la pittura giallo ocra, poi passiamo il piccolo rullo in gommapiuma per renderla bene omogenea ed infine, con una paglietta per restauro, strofiniamo leggermente e picchiettiamo la superficie del pannello, "grattandola" per darle un certo aspetto ruvido e cercando di ottenere un po' l'effetto di un muro consumato, vecchio e non liscio, poi facciamo asciugare.

68

Ora dobbiamo fissare il pannello alla parete con viti appropriate e trapano avvitatore, fissiamo bene la tavola di legno al muro. Nascondiamo le viti con un pochino di stucco e una volta asciutto, con un po' di pittura giallo ocra.  Infine contorniamo il bordo del pannello rovinato con una serie di finti mattoncini, fissandoli alla parete con il gesso, facendone fuoriuscire un lieve strato tra una fuga e l'altra, proprio come accade con la classica malta per veri mattoni. A questo punto il nostro lavoro può dirsi finalmente terminato.

78

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a decorare correttamente un pannello con l'effetto rovinato. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto. A questo punto non ci resta che acquistare tutto il materiale indicato nella guida, per poter subito provare a realizzare questo meraviglioso decoro.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di coprire accuratamente il pavimento con appositi teli di plastica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Decorare Con Effetto Ruggine

Con l'avvento dell'arredamento moderno, si cercano sempre nuovi stili per conferire personalità agli ambienti di casa in maniera piuttosto semplice, originale e se è possibile anche "casalingo". Uno di questi particolari effetti cromatici-decorativi,...
Bricolage

Come decorare con Effetto Finto Travertino

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter decorare con l'effetto del finto travertino. Senza dubbio questo metodo di decorazione murale è di grande effetto e molto apprezzato nei trompe-oeil; una decorazione che ricorda le facciate...
Bricolage

Come decorare le piastrelle a effetto stencil

Per rinnovare la propria casa o cambiare l'aspetto di una camera è possibile ridipingere le piastrelle in essa presenti. In commercio esistono numerosi tipi di piastrelle con decorazioni fantasiose. Il desiderio di cambiarle completamente è allettante....
Bricolage

Come Decorare Un Bidone Per Il Latte Con Il Découpage Effetto Dipinto

Il découpage è una tecnica decorativa oramai diffusissima tra gli amanti dell'arte, che attraverso l'utilizzo di semplici ritagli di carta, permette di dare nuova vita ad un'infinita gamma di oggetti che abbiamo in casa, da quelli più grandi, come...
Bricolage

Come recuperare un marmo rovinato

Il marmo è un materiale bellissimo e pregiato, ma assorbe facilmente i liquidi, perciò intaccabile da sostanze acide quali aceto, limone e profumo. Il piano di cucina e bagno sono quelli maggiormente esposti alle sostanze acide che corrodono la lucidatura,...
Bricolage

Come realizzare un pannello di legno decorativo

I pannelli di legno possono essere delle valide alternative ai costosi complementi d'arredo già costruiti e pronti. Non è necessario una grande manualità o professionalità per poterne realizzare di veramente belli ed accattivanti. Tuttavia, prima...
Bricolage

Come realizzare un pannello porta collane

Chi possiede molte collane e ama collezionarle sa quanto possa essere difficile, alle volte, tenerle tutte in ordine senza rovinarle. Ecco, dunque, una soluzione utile per coniugare al meglio l'ordine e l'estetica. Questa guida, infatti, vi offrirà uno...
Bricolage

Come progettare un pannello giapponese

Abbellire un soggiorno, un disimpegno o la camera da letto con un pannello giapponese (conosciuto anche come shoji) è senza dubbio un'ottima idea per donare personalità alla propria parete. In riferimento a ciò, nei prossimi passi di questa guida,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.