Come decorare un paralume con il vetro colorato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il paralume è un certamente un componente d'arredo che valorizza ambienti quali il salotto, la camera da letto o uno studio. I materiali di cui è fatto sono importanti ed è per questo che, se avete in casa un paralume da restaurare, abbellire o cambiare potete dedicarvi al bricolage per valorizzarlo. Potete anche crearlo con le vostre mani imparando come decorare un paralume con il vetro colorato.

25

Occorrente

  • Taglia vetri, rame e stagno, cupoletta in ottone, saldatrice, smerigliatrice per vetro, carta vetrata, taglierino, pezzi di vetro colorato, disegno base.
  • Stucco in quantità variabile, acqua, spugna, spatola, carta vetrata.
35

Ci sono due modi di decorare un paralume con il vetro colorato: uno è con la tecnica Tiffany e l'altro è con il mosaico a vetro. Sono entrambi due metodi molto appassionanti che vi daranno un risultato esteticamente rilevante. Per il paralume con tecnica Tiffany dovrete recarvi in un negozio di bricolage per recuperare sia il materiale che vi serve che gli attrezzi, se non ne foste già in possesso.

45

Il mosaico con il vetro colorato è un'altra tecnica molto chic per decorare sai un paralume che vari oggetti (vasi, soprammobili, cornici, ecc). Vi servirà dello stucco in base all'area che dovrete decorare. Lo strato utile a mantenere fermi i pezzi di vetro colorato dovrà avere uno spesso di almeno mezzo cm. Stendetelo sulla superficie rigida con una spatola un po alla volta, dividendo a sezioni il lavoro in quanto asciuga abbastanza rapidamente. Applicate quindi i pezzi di vetro colorato e fate attenzione che non sia abbastanza denso da tenerli fermi. Quando si sarà asciugato a temperatura ambiente usate un panno per pulire il vetro e, se c'è qualche sbavatura, usate la carta vetrata o un taglierino. Se ci sono delle crepe chiudetele con un po di stucco e lasciate asciugare. Il vostro paralume è pronto e abbellirà in modo esclusivo la vostra casa.

Continua la lettura
55

Vi servirà anche una forma sui cui modellare il paralume che solitamente è in legno o in cartone pressato rigido. Dovrete quindi assemblare i pezzi di vetro colorato del paralume servendovi delle foglie di rame che aderiscono automaticamente. Fate pressione con le dite e con un oggetto piatto per farle aderire ulteriormente.
Ricordate che ogni pezzo di vetro non sarà mai perfetto e per questo dovrete usare una smerigliatrice che possa evitare dei tagli, ma anche favorire un lavoro pressoché eccellente. Ogni pezzo verrà prima unito approssimativamente con una saldatura e poi fissato alla fine con una colata di rame e stagno. Questo procedimento vi permetterà anche di modellare la forma tondeggiante classica del paralume e avere una ergonomica ottimale. A conclusione del lavoro collocherete sulla sommità la chiusura con una calotta in ottone che andrà saldata allo stesso modo del vetro colorato. Se volete scurire o anticare il vostro paralume potete passare una soluzione che conferisce un aspetto “anticato” al paralume.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come decorare un piccolo vaso con il fimo colorato

Un coloratissimo e decorativo vaso, fatto con pasta fimo colorata, si può facilmente creare, procurandosi i materiali occorrenti, e rivestendo un comune vaso di vetro, in modo creativo e originale. Si tratta di un modo pratico e creativo, di ottenere...
Altri Hobby

Come abbellire un paralume

Generalmente, quando si avverte l'esigenza di dover rimodernare l'arredamento della propria casa, si inizia sempre dall'illuminazione e/o dai suoi componenti, di cui fanno parte anche i paralumi delle lampade. Decorare un paralume, significa renderlo...
Altri Hobby

Come decorare un tavolino di vetro con i fiori secchi

Poter produrre qualcosa con le proprie mani dona un senso di soddisfazione veramente impareggiabile. Ad esempio poter produrre qualcosa relativa all'arredamento della nostra casa, non solo rende quest'ultima più elegante, ma rappresenta un'ottima occasione...
Altri Hobby

Come decorare oggetti di vetro con le incisioni

Spesso può capitare di avere in casa degli oggetti in vetro piuttosto datati e non sapere dove collocarli, in quanto essi non si abbinano con l'arredamento moderno. In questi casi, la maggior parte delle persone tende ad accantonarli da qualche parte...
Altri Hobby

Come decorare una damigiana di vetro

Se si vuole rendere l'appartamento più accogliente si può riversare la propria personalità negli oggetti che lo arredano. L'arte del riciclo dà la possibilità di realizzare molteplici oggetti funzionali e belli a livello estetico. Leggendo questo...
Altri Hobby

Come fare un paralume con le capsule del caffè

Esistono tipi di capsule che una volta svuotate si gettano via! Queste di solito contengono piccole dosi di bevande come il caffè. Questo accade perché si pensa che non hanno più alcuna utilità. Di conseguenza si va a creare una grande quantità di...
Altri Hobby

Idee creative per la decorazione di un paralume

Diversi per forma, colore, ampiezza e altezza, i paralumi costituiscono una simpatica e variegata modalità di personalizzazione della propria abitazione. Nonostante siano in media di piccole dimensioni, infatti, assumono un ruolo rilevante nell'attribuire...
Altri Hobby

Come rivestire un paralume con carta da parati

La carta da parati viene solitamente utilizzata per rivestire pareti che presentano imperfezioni dell'intonaco. In commercio sono disponibili svariati modelli e disegni tra cui poter scegliere. Qualora in casa tu abbia le pareti delle stanze rivestite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.