Come decorare un pupazzo di neve

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Fare un pupazzo di neve è uno dei giochi invernali più popolari e divertenti del mondo. Naturalmente, l'unico limite è l’immaginazione, ma è possibile utilizzare i seguenti suggerimenti per decorare la vostra creatura nel modo più originale e stravagante possibile. Il problema sorge nel momento in cui bisogna decorarlo, ed è qui che la vostra fantasia e le idee più bizzarre prendono vita. Ora vediamo come decorare un pupazzo di neve.

28

Occorrente

  • Sciarpa, Cappello, Rami, Bottoni, Carota, Guanti, Pietre o carbone
38

Un cappello. Per nascondere la testa a forma di uovo del vostro pupazzo, avrete bisogno di un qualche tipo di cappello. Ispezionate l’intera casa alla ricerca di vecchi vasi di fiori, pentole, bidoni o un qualsiasi cappello di lana. In questo modo si prendono due piccioni con un fava: vi divertite decorando la vostra opera nel modo che voi preferite e gettate via la roba inutilizzata.

48

Aggiungete gli occhi. Questa è probabilmente la parte più facile. Potete utilizzare piccole pietre, monete, bottoni, pezzi di carbone dal vostro barbecue e perfino le uova. L'unico requisito che è necessario tenere a mente, sono la grandezza degli occhi, i quali devono corrispondere in termini di dimensione e colore. Ad esempio, se volete fare un pupazzo di neve dagli occhi blu potete prendere dei mirtilli, se invece volete che siano di un colore verde prenderete delle olive.

Continua la lettura
58

La bocca. Una fila di piccole pietre, bottoni, ciottoli o carbone potranno essere adoperati per creare la bocca. Per rendere il vostro pupazzo di neve un po’ più allegro e sorridente, disegnate una bocca con un sorriso smagliante utilizzando un pennello e un colorante alimentare oppure la liquirizia rossa.

68

Il naso. Come nei pupazzi di neve tradizionali il naso può essere creato utilizzando una carota. In ogni caso sentitevi liberi di adoperare qualsiasi cosa come un cetriolo, una pigna o anche una scatola di fiammiferi per farlo somigliare ad un robot. Una seconda opzione è quella di acquistare tutto il necessario presso un negozio specializzato o su internet a prezzi relativamente bassi.

78

La sciarpa. Anche in questo caso, controllate il contenuto dell’armadio alla ricerca di una vecchia sciarpa o un foulard di un colore acceso. In alternativa, cercate un qualsiasi altro capo di abbigliamento che può essere legato intorno al collo per imitare una sciarpa. Per completare l'opera aggiungete dei bottoni alla pancia del pupazzo per fare il cappotto.

88

Le braccia. Per fare le braccia cercate nel vostro giardino o per strada alcuni rametti lunghi circa 20 o 30 cm e inseriteli ai lati del pupazzo facendo poca pressione per non rischiare di rovinare tutto. È possibile impiegare qualsiasi cosa dai rami ai manici di scopa, basta cercare nel garage o nel ripostiglio di casa. Successivamente prendete dei guanti e fissateli alle estremità dei ramoscelli per creare le mani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare il pupazzo di neve Olaf

Frozen è senza dubbio uno dei film d'animazione più amati dai bambini e, tra tutti i personaggi, quello che spicca per simpatia ed allegria è Olaf. Questo piccolo pupazzo di neve vorrebbe vivere in un grande prato verde ed ha fatto divertire i più...
Altri Hobby

Come fare un pupazzo di neve con la tecnica del quilling

Nell'immaginario comune, il pupazzo di neve, in tutte le sue forme e colori, è un elemento immancabile delle festività natalizie. Oltre a quelli che possiamo trovare all'esterno, in giro o di fronte alle case quando nevica, è possibile realizzare dei...
Altri Hobby

Come realizzare dei portatovaglioli a forma di pupazzo di neve

Se siamo degli amanti dell'atmosfera natalizia e del riciclo degli oggetti, potremmo dar vita a delle deliziose creazioni. Basterà solo un po' di tempo libero e alcuni semplici strumenti e in breve tempo potremmo realizzare qualcosa di unico e speciale....
Altri Hobby

Come fare un pupazzo di neve con i tappi di sughero

Natale si avvicina e in tanti già staranno preparando i consueti addobbi e decorazioni. Oltre questi, il periodo natalizio è perfetto per fare dei lavoretti, magari insieme ai bambini. Sono tanti i lavoretti di Natale da fare in casa e fra questi spiccano...
Altri Hobby

Come realizzare un pupazzo di neve con i bicchieri di plastica

Con fantasia e creatività si possono utilizzare materiali semplici e poco costosi per dare vita a simpatici capolavori, da realizzare in compagnia dei propri bambini. Così facendo si insegnerà loro che spesso è possibile divertirsi con allegria...
Altri Hobby

Come creare un pupazzo di neve a tante facce

L' inverno è uno dei periodi dell' anno in cui si cerca di rallentare i propri ritmi, almeno per coloro che possono, approfittando delle vacanze natalizie e dei periodi di riposo per avvicinarsi ai propri cari e riallacciare i rapporti coi propri familiari....
Altri Hobby

Come realizzare un barattolo pupazzo di neve

Sono svariate le idee, abbastanza divertenti, per creare delle decorazioni di Natale (ma non solo), avvalendosi di materiali di recupero. Il tutto, consente di realizzare degli oggetti esteticamente gradevoli ed utili, risparmiando del denaro. Ad esempio,...
Altri Hobby

Come fare pupazzi di neve in legno

Il tema che svilupperemo lungo la guida che seguirà, si occuperà di giochi fai da te, che faranno sicuramente divertire i più piccoli. Come noterete leggendovi il titolo che abbiamo impostato, ora andremo a spiegarvi, in soli tre passi, Come fare pupazzi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.