Come decorare un semplice portaburro di vetro o plexiglass

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tra i tanti oggetti che possediamo in casa e che possono essere impiegati magari in una cena o un pranzo particolare tra amici oppure da riporre in frigorifero, vi è il portaburro. Questo oggetto è solitamente creato in plexiglass oppure in vetro e decorarlo in modo da abbellirlo è abbastanza semplice e non richiede specifiche doti manuali. Con questa guida vedremo come decorare un semplice portaburro di vetro o plexiglass in stile inglese.

26

Occorrente

  • Portaburro di vetro o plexiglass
  • Decalcomanie con fiori sui toni del blu
  • Spray effetto specchio
  • Forbici
  • Feltrini adesivi rotondi
  • Alcol
  • Finitura lucida spray
  • Panno di cotone
  • Foglio di cartoncino o plastica
  • mascherina
36

La prima operazione da svolgere per abbellire il portaburro è quella di effettuare una accurata pulizia dello stesso consigliando l'utilizzo di un panno di cotone e alcol e di una veloce asciugatura. Un metodo, tra i tanti, per decorare elementi in vetro o plexiglass consiste nella semplice applicazione di decalcomanie che è possibile acquistare nei negozi di ferramenta più riforniti oppure in quelli di bricolage. In genere i fogli che le contengono, si presentano in composizioni che tuttavia potremo variare a seconda dei nostri gusti personali o in ragione dello spazio disponibile. Una volta stabilito ciò, passiamo all'applicazione.

46

Eliminiamo dalle decalcomanie la pellicola protettiva e immergiamole per poco tempo in un recipiente contenente acqua tiepida: ciò consentirà il distacco della decalcomania dal supporto di carta stesso in modo veloce. Facciamola allora scivolare sul coperchio del portaburro e aderire bene tamponandola con un panno asciutto; in seguito fissiamo le altre decorazioni sul coperchio seguendo la stessa procedura e lasciamo asciugare. Allo stesso modo, ritagliamo e immergiamo nell'acqua le figure piccole per decorare il piattino: posizioniamole sulle parti laterali del bordo e lasciamo asciugare bene. Passiamo ad applicare sul coperchio del portaburro un sottile strato di finitura spray lucida e facciamo asciugare. Applichiamo la vernice anche sul piattino dopo aver protetto la parte centrale con un foglio di cartoncino o plastica.

Continua la lettura
56

Una volta espletate queste operazioni, creiamo il fondo effetto specchio all'interno del coperchio del portaburro e sul retro del piattino. Spruzziamo il colore tenendo la bomboletta ad una distanza opportuna dall'oggetto: quando la prima mano di colore si sarà asciugata, l'operazione va ripetuta altre sei o sette volte per ottenere una superficie coprente uniforme. Naturalmente quando usiamo la bomboletta spray è opportuno mettere una mascherina per protezione. Lasciamo asciugare bene, quindi applichiamo i feltrini protettivi adesivi sotto il piattino del portaburro per evitare di graffiare la delicata superficie a specchio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Eseguire Il Cracklé Su Cera, Metallo, Ceramica, Porcellana, Vetro E Plexiglass

Le tecniche di decorazione che si possono adottare per abbellire e personalizzare un'oggetto comune sono davvero tante. Alcune di esse risultano essere piuttosto versatili e si prestano ad essere eseguite su oggetti di materiale diverso. Ad esempio candele...
Bricolage

Come decorare una lastra di vetro sagomata con effetto ceramica

Come vedremo nel corso di questa guida, la decorazione di una lastra di vetro con particolari effetti (ad esempio con effetto ceramica), può essere sicuramente considerata un arte riprodotta da secoli. Se desiderate scoprire come sia possibile decorare...
Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

Come satinare il plexiglass

Il plexiglass viene da sempre utilizzato in sostituzione del vetro. Con questo materiale si producono infatti, molti oggetti utili come plafoniere per neon, acquari, coperture di piani di lavoro e soprattutto vetrate. Gran parte del plexiglass è trasparente...
Bricolage

Come decorare dei bicchieri di vetro

A dei bicchieri di vetro può succedere di tutto, ma ai set di bicchieri di vetro succede ancor di più. Se infatti solo uno di essi cade, si rompe, si rovina, si scheggia o perde i suoi disegni, un piccolo set può facilmente essere accantonato, messo...
Bricolage

Idee per decorare un tavolino di vetro

Se in casa abbiamo un tavolino tutto di vetro o soltanto con il ripiano, possiamo decorarlo adottando diverse tecniche, ideali per valorizzarlo e renderlo adeguato allo stile impostato in casa. Nei passi successivi di questa lista, vediamo dunque nel...
Bricolage

Come decorare i barattoli in vetro in stile vintage

In questa guida vi andrò a spiegare brevemente in tre passi come fare una cosa davvero interessante. Infatti, vedrete come decorare i barattoli in vetro in stile vintage. Perché si sa, ultimamente va molto di moda il vintage e anche il riciclaggio....
Bricolage

Come decorare una bottiglia di vetro

Se pensate di aver voglia di cambiamenti e non sapete proprio da dove iniziare, anche in questo caso ho ciò che fa per voi. Nei passi di questa guida, infatti, vi spigherò come decorare al meglio un bottiglia di vetro utilizzando pochi e semplici materiali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.