Come decorare un tavolo di legno con effetto di marmo scuro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se in casa abbiamo un tavolo di legno che non ci soddisfa per il colore oppure perché poco adatto ad un determinato contesto di arredo, possiamo intervenire con una tecnica di restauro adeguata. Nello specifico si tratta di individuare come decorare una superficie lignea con un effetto marmo scuro, cosa che nei passi successivi di questa guida, ci apprestiamo a descrivere.

25

Occorrente

  • Stucco per legno
  • Pigmenti di terra
  • Spatola
  • Colla vinilica
  • Colori a tempera
  • Spazzolino
  • Flatting
  • Cera liquida
  • Tampone
35

Per ottenere una superficie effetto marmo scuro e lucida, del tipo illustrato nella foto introduttiva, esistono svariate tecniche e la più semplice da adottare è sicuramente quella che prevede l'uso di stucco, colori a tempera e polvere naturale come ad esempio del gres. Quest'ultimo lo possiamo ricavare, grattandolo da alcune vecchie piastrelle, oppure acquistando dei pigmenti in un colorificio.

45

Con tutto l'occorrente a disposizione, prepariamo lo stucco per il legno aggiungendo subito della colla vinilica, alcuni pigmenti di terra e del colore nero dal set di tempere per dipingere. Miscelando il composto in una ciotola di plastica, otteniamo una sostanza omogenea di un colore tendente generalmente al grigio, per cui già ideale per procedere con il lavoro. L'aggiunta di ulteriore madre-tinta nera o verde scuro, rappresenta il modo migliore per ottenere la tonalità che maggiormente ci appare consone a quella di un marmo con le stesse caratteristiche. A questo punto, con una spatola stendiamo lo stucco sull'intero ripiano del tavolo, partendo da un lato fino a raggiungere l'altro (in verticale) e poi da destra a sinistra (in orizzontale), in modo da uniformare questa sorta di tinteggiatura del ripiano del tavolo. Successive altre applicazioni dello stucco dopo aver atteso le varie fasi di essiccazione, ci consentono di poter procedere con l'operazione di finitura.

Continua la lettura
55

Utilizzando infatti uno spazzolino (quando l'ultimo strato di stucco è ancora molle), creiamo delle striature che poi rappresentano le classiche venature del marmo. A questo punto lasciamo essiccare il tutto per almeno un giorno, dopodichè applichiamo con un pennello dell'abbondante flatting lucido. Quando quest'ultimo è quasi asciutto, con un pennellino a punta sottile opportunamente bagnato in aceto, decoriamo la nuova superficie con tante linee asimmetriche tra loro, tipiche proprio delle venature naturali del marmo. Una volta terminato il lavoro, una passata di cera liquida con l'utilizzo di un tampone realizzato con tela ed ovatta, serve ad ottimizzare il risultato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un posacenere effetto marmo nero

I posacenere sono degli oggetti di piccole dimensioni, onnipresenti in tutte le case: non rappresentano, infatti, solamente un accessorio utile per chi fuma, ma alcuni di essi hanno anche una componente estetica, che consente di poterli esporre come soprammobili....
Bricolage

Come decorare una cassapanca con effetto marmo anticato

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del mondo del bricolage, a capire come poter decorare una cassapanca, con un effetto marmo anticato. Grazie al metodo del fai da te, sarà possibile creare,...
Bricolage

Come Decorare Un Bauletto Di Legno Con Effetto Finto Cuoio

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter decorare un bauletto di legno, con un bellissimo effetto di finto cuoio. Sono davvero in tanti coloro i quali decidono di dedicarsi al metodo del fai da te ed anche al bricolage,...
Bricolage

Come Decorare Una Cornice Di Legno Con Effetto Malachite

Spesso, con pochi strumenti e materiali, possiamo ricreare e trasformare un oggetto con specifiche decorazioni. Sono semplici le tecniche da eseguire. Un'ottima idea, semplice da realizzare, ci permetterà di decorare e di rendere come nuova una cornice....
Bricolage

Come decorare un pannello di legno con effetto lavagna

In questa guida, vi spiegherò brevemente come riuscire a decorare un pannello di legno con la presenza dell'effetto lavagna. Per essere in grado di realizzare un'opera di questa tipologia, dovete effettuare una serie di decori personali e sufficientemente...
Bricolage

Come Creare Un Tavolo Da Esterni Con Mosaico In Marmo

Volete acquistare un bel tavolo da mettere in giardino? Avete visto dozzine di modelli ma nessuno vi convince perché non si adatta all'ambiente? Perché non farne uno su misura, fatto da voi e personalizzato secondo i vostri gusti? In questa guida vi...
Bricolage

Come fare l'effetto marmo con il decoupage

Il marmo molto probabilmente è uno dei materiali più belli e eleganti che ci siano. Si adatta perfettamente a qualsiasi stile architettonico, da quello più moderno, al quello classico. Se al momento non potete acquistare del marmo vero, per vari motivi,...
Bricolage

Come Schiarire Il Legno Scuro

Se avete dei mobili oppure delle porte di legno scuro e desiderate schiarirli, rendendole leggermente più chiare, sappiate che ciò è possibile ricorrendo a dei metodi fai da te. A tale proposito nei passi successivi di questa guida, troverete le spiegazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.