Come decorare un vasetto di omogeneizzato con i colori a lacca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Vi state chiedendo come decorare un vasetto di omogeneizzato con i colori a lacca (anche vasetti di spezie e sugo)? Oggi vi mostro un tutorial semplice e veloce.. Sono molteplici gli utilizzi che potete attribuirgli una volta finito, ad esempio potete tenerlo in cameretta come porta gioielli, come portamatite, porta pennelli e perché no come vaso per i fiori. Personalmente sono molto soddisfatta del risultato ottenuto, mi ci sono divertita un sacco a realizzarlo! Voi ovviamente potete cambiarci il colore, la faccina, insomma io vi propongo la versione basilare, sta a voi interpretare e trasformare questo carinissimo oggetto!

26

Occorrente

  • -Vasetto-bomboletta di Smalto acrilico- protettore trasparente acrilico- scolorina- tempere/acrilici- nastro in raso
36

Iniziamo prima di tutto con il rimuovere l'eventuale adesivo posto sul vasetto, il mio consiglio è di inumidirlo con dell'acqua calda così vi risulterà estremamente più semplice eliminarlo. Una volta che il vasetto sarà pulito ed asciutto possiamo divertirci a colorarlo! Rivestiamo quindi il nostro piano da lavoro con della carta di giornale, muniamoci di guanti e lacchiamo interamente il vasetto con il colore scelto, prestate particolare attenzione al fondo e stendete il colore il modo uniforme, per cui non avvicinatevi troppo e restate distanti almeno 15 cm. Lasciate asciugare per 20 minuti all'aria aperta.

46

Quando il colore vi risulterà abbastanza opaco significa che è completamente asciutto, di solito io fisso il colore con del protettore trasparente acrilico per essere più sicura che il colore aderisca perfettamente alla superficie, poi lascio asciugare per qualche minuto. Una volta pronto passiamo a decorarlo con una graziosissima faccina utilizzando la scolorina: realizziamo gli occhietti, la bocca e baffi. Per quanto riguarda il naso utilizziamo invece dell' acrilico rosso e con un pennellino disegniamo un cuore.

Continua la lettura
56

Passiamoci ancora una volta il protettore e lasciamo asciugare! Infine avvolgiamo la parte superiore con del nastro e realizziamo un fiocco. Il vasetto è finalmente pronto! Come già vi ho detto potete sbizzarrirvi con i colori e le faccine a contrasto, potete realizzarne più di uno dello stesso colore e cambiarci solo le faccine o viceversa, insomma personalizzateli come meglio credete! Gli strumenti che vi ho proposto sono definitivamente approvati e mantengono molto bene la presa del colore. Spero che questa guida vi sia stata utile e mi raccomando riciclate sempre tutto quel che potete perché oltre a divertirvi vengono fuori delle creazioni uniche ed utili!

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Decorare Con Colori Acrilici Il Fondo Di Bicchieri Di Vetro

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati della tecnica del fai da te, a capire come poter decorare con dei colori acrilici, il fondo di un bel bicchiere di vetro. Iniziamo subito con il dure che...
Bricolage

Come creare un vasetto di terracotta

L’arte di realizzare delle sculture è una delle più antiche del mondo e da sempre è sinonimo di fantasia e creatività. Realizzare ad esempio un vasetto di terracotta è facile, basta munirsi di qualche attrezzo e dell’argilla per poi lavorarla...
Bricolage

Come Decorare Un Portafrutta Di Ceramica Con I Colori A Rilievo

Gli oggetti di tutti i giorni ci accompagnano nella nostra quotidianità, per questo è molto importante che sappiamo rappresentarci al meglio, in modo da saperci affascinare in continuazione. Questo argomento vale per tutti i nostri beni, dai più grandi...
Bricolage

Come realizzare un vasetto aromatico con menta e sassi

Creare una composizione aromatica è una maniera semplice per decorare la propria casa e riuscire a renderla molto profumata ed accogliente senza ricorrere a profumazioni artificiali, che spesso possono dare fastidio all'ambiente circostante. Vediamo...
Bricolage

Come Decorare Un Dispenser Porta Sapone Con I Colori Acrilici

Rimodernare e decorare oggetti presenti in casa, è certamente un qualcosa di molto bello che ci permette di risparmiare in alcuni casi anche molto denaro. In molti sono gli oggetti che possiamo decorare e rimodernare, ad esempio possiamo decorare vecchie...
Bricolage

Come trasformare un vasetto di marmellata in un finto acquario

A volte possiamo creare dei piccoli capolavori con i materiali più impensabili. Ad esempio da un semplice vasetto di marmellata possiamo creare un mini acquario da mettere in bella mostra su un mobile. Bastano pochi materiali e un po' di fantasia per...
Bricolage

Come Realizzare Un Vasetto Per I Fiori Con Le Noci Di Cocco

Chi ama i fiori conosce bene l'importanza del vaso nel giardinaggio e sa che il più adatto allo scopo è sempre un buon vaso di terracotta. Non sempre però la sua forma semplice e tradizionale riesce a soddisfare il nostro desiderio di novità. Proviamo...
Bricolage

Come decorare un cachepot con i colori ad alcool e la foglia oro

Come voi lettori ben saprete, i cachepot sono degli ornamenti di origine inglese, solitamente utilizzati per contenere e per far crescere dell piante, o dei fiori; nonostante ciò, ultimamente molti li apprezzano anche come elementi puri di design, e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.