Come decorare un vaso di terracotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I vasi di terracotta sono un ottimo sistema da utilizzare per decorare la propria casa. Anche se in commercio ne esistono moltissimi e di diverse dimensioni e fatture, nessuno ci vieta di realizzarne qualcuno con le nostre mani. Stanco dei soliti vasi di terracotta? Annoiato da un ambiente poco vivace e privo di colori? Niente paura! Nella seguente guida ti spiegheremo step by step come decorare un vaso di terracotta, rendendolo, in tal modo, più accattivante e creativo. Con pochi materiali e una buona dose di fantasia potrai trasformare dei vasi ordinari in piccole opere d'arti. Mettiamoci quindi all'opera.

25

Innanzitutto procurati il classico vaso di terracotta che viene normalmente utilizzato per contenere le piante da appartamento. In secondo luogo provvedi a reperire gli strumenti che ti serviranno per procedere con la decorazione artistica, ovvero: colori acrilici o smalti, fondo gesso o aggrappante, carta da decoupage, colla vinilica e vernice tipo flatting trasparente. Prima di iniziare la decorazione ti consigliamo di proteggere la superficie di lavoro con un telo di plastica o, eventualmente, con dei fogli di giornale.

35

Al fine di levigare la superficie e di eliminare eventuali imperfezioni, dipingi l'esterno del vaso di terracotta con una mano di fondo gesso o di aggrappante. Questo primo strato consentirà al colore che verrà steso successivamente (sia che si tratti di acrilico che di smalto) di aderire nel migliore dei modi. Una volta che la prima passata si sarà perfettamente asciugata, passa una mano di vernice, preferibilmente in tinta con i colori della carta da decoupage che intendi attaccare sul vaso. Per un risultato ottimale ti consigliamo di effettuare anche una seconda passata di vernice.

Continua la lettura
45

In un poco di acqua diluisci la colla vinilica (o da decoupage); successivamente, servendoti di un apposito pennello, stendila dietro l'immagine ritagliata dalla carta da decoupage selezionata. A questo punto è possibile applicare la decorazione e, per una miglior tenuta, si suggerisce di dare una mano di colla anche in superficie, avendo l'accortezza di passare il pennello dall'interno verso l'esterno, in modo da eliminare eventuali bolle d'aria presenti.

55

Per facilitare l'asciugatura è possibile servirsi di un asciugacapelli; a questo punto è necessario sigillare il vaso con uno strato di vernice tipo flatting trasparente lucida o opaca. Quest'ultima è utile per proteggere il vaso di terracotta dai graffi, in quanto lo rende più resistente e facile da pulire. Infine, prima di inserire la pianta nel vaso, si consiglia di aspettare qualche giorno in modo tale che esso abbia il tempo di asciugarsi perfettamente.
Decorare un vaso di terracotta e renderlo più bello ed accattivante è un lavoro che può fare chiunque. Con un po' di fantasia e abilità manuali potrete realizzare delle piccole opere d'arte con le quali abbellire la vostra casa. Seguendo le istruzioni di questa guida potrete realizzare il lavoro molto velocemente e avrete qualche idea in più da poter sfruttare. Non mi resta quindi che augurare buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Vaso di terracotta: decorazione con lo spago in pochi step

Per esporre le vostre amate piante da interni o da esterni potete scegliere tra una moltitudine di vasi di ogni materiale e fantasia. Molti, però, preferiscono utilizzare il tradizionale vaso di terracotta dallo stile sobrio e funzionale. Il solo inconveniente...
Bricolage

Come dipingere un vaso di terracotta

Molto spesso ci ritroviamo ad avere in casa vasi o altri oggetti di terracotta (vecchi piatti, contenitori, vassoi ecc...) che ormai non ci servono più. Un'ottima idea per riutilizzarli in modo originale e innovativo, è quella di dipingerli per poterli...
Bricolage

Come rinnovare un vaso in terracotta

Capita sovente che oggetti a cui teniamo molto possano rovinarsi, con il passare del tempo. Anzicchè buttare questi oggetti possiamo trovare delle soluzioni alternative e artistiche per farle tornare al loro vecchio splendore. Questa guida, in particolare,...
Bricolage

Come decorare oggetti terracotta

Da secoli o, per meglio dire, da millenni, la terracotta viene utilizzata dall'uomo per realizzare un gran numero di oggetti e utensili: già gli Etruschi, ad esempio, erano maestri nell'utilizzo di questo materiale, così come lo erano i Greci. I motivi...
Bricolage

Come decorare un vaso con la tecnica del mosaico

Chiunque abbia un minimo di passione per il verde e il giardinaggio in generale, quasi sicuramente possiede dei vasi in terracotta. Se li tenete da parte, inutilizzati, pensando a come riutilizzarli, allora siete nel posto giusto. In questa guida vedremo...
Bricolage

Come decorare un vaso con fiori secchi e candela

Creazione originale e di sicuro successo, la composizione di fiori secchi in un vaso di terracotta è ideale per riprodurre un'atmosfera suggestiva e romantica, per decorare con eleganza e raffinatezza la tavola; oppure può diventare un elemento utile...
Bricolage

Come decorare un vaso con i rametti

Decorare la propria è fondamentale se si vuole donare alla stessa un senso di eleganza e raffinatezza. Tra gli elementi dell'arredamento che più di ogni altri compiono proprio questo specifico compito troviamo senza ombra di dubbio i vasi. Lo scopo...
Bricolage

Come decorare un vaso di vetro a decoupage

Sicuramente, avrete già sentito parlare del decoupage, una tecnica decorativa che consiste nel ritagliare ed incollare delle immagini su un supporto. È possibile applicare questa tecnica su diversi tipi di supporti, dalle scatole di cartone, ai vasi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.