Come decorare un vaso in legno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se abbiamo un vaso in legno ed intendiamo decorarlo, per renderlo più vivace ed in sintonia con il contesto di arredo impostato in casa, possiamo eseguire il lavoro adottando alcune tecniche molto funzionali. In riferimento a ciò, nei passi successivi troviamo una guida dettagliata su come procedere.

25

Occorrente

  • Vaso di legno rettangolare
  • Color terra di due tonalità
  • Tuorli d'uovo
  • Pennelli
  • Carta stampata
  • Carta abrasiva
  • forbici
  • Colla vinilica
  • Cementite in polvere
  • Flatting lucido
35

Iniziamo subito con il prendere un vaso in legno, meglio se di forma rettangolare. Dopo che avremo fatto ciò, dobbiamo cercare di preparare il fondo di gesso, da stendere sulla superficie del nostro vaso. Dopo aver accuratamente ed attentamente levigato per intero tutto il perimetro dell'oggetto, con l'utilizzo della carta abrasiva a grana fine, realizziamo la tempera all'uovo anche in due colori ben diversi, che sceglieremo a nostro piacimento.

45

Per realizzare la tempera all'uovo, dobbiamo semplicemente cercare di unire il tuorlo dell'uovo con il colore da noi scelto, e poi iniziare pian piano a diluirlo con un po' d'acqua. A questo punto, possiamo fare lo stesso anche con un secondo pigmento. È arrivato il momento che con l'aiuto di un pennellino, dobbiamo stendere le due tonalità di colore ottenute sul nostro vaso in legno, cercando di colorare tutte le due facce laterali con l'utilizzo della tonalità più chiara. Successivamente dobbiamo levigare il tutto sempre con l'utilizzo delle carta vetrata, ed infine passiamo anche una seconda mano di colore. Infine, per completare il nostro lavoro, mentre aspettiamo che il vaso si asciughi del tutto, possiamo iniziare a ritagliare con l'aiuto delle forbici il decoro da noi scelto dalla carta stampata, e lo incolliamo per bene ed in modo preciso sul vaso nella posizione che preferiamo. Per terminare il nostro lavoro di decoro, e per rifinire e proteggere il tutto, è bene passare una mano di encausto. Quest'ultimo va steso a caldo, con un pennello pulito e poi fatto asciugare bene.

Continua la lettura
55

Questa tecnica appena descritta è del tipo fai da te, quindi con l'utilizzo di prodotti naturali di facile reperibilità in casa. Se tuttavia intendiamo invece semplificare il lavoro, possiamo anche trovarli in un colorificio, in cui basta acquistare della cementite a pezzi o in polvere che dopo averla diluita nell'acqua, applichiamo perfettamente sul vaso precedentemente levigato. Ad essiccazione avvenuta, con un pennello procediamo con il colore magari in due mani, e poi alla fine usiamo del flatting trasparente lucido, che rende il nostro vaso in legno perfetto e come se fosse di porcellana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Decorare Un Vaso Con Foglie Autunnali

Con l'arrivo dell'autunno è bello decorare e rendere più bella ed accogliente la casa con tante creazioni colorate ispirate alla stagione autunnale. Un semplice angolino spoglio e noioso della casa, in un salotto o in corridoio, può trasformarsi in...
Bricolage

Come decorare un vaso con la tecnica della doratura

Esistono varie tecniche e modalità per decorare i vasi. La creatività di sicuro è la qualità che serve per questo tipo di lavoro. Se ad esempio vogliamo decorare un vaso con alzata in modo originale ed elegante, possiamo realizzare dei decori pittorici...
Bricolage

Come realizzare un vaso di legno spugnato

Se avete la voglia di fare qualcosa di nuovo e che allo stesso tempo sia stata realizzata interamente in modo del tutto autonomo, non c'è nulla di meglio da fare che decorare un vaso di legno grezzo. Questo risulta essere un lavoro abbastanza semplice,...
Bricolage

Come decorare un vaso di vetro a decoupage

Sicuramente, avrete già sentito parlare del decoupage, una tecnica decorativa che consiste nel ritagliare ed incollare delle immagini su un supporto. È possibile applicare questa tecnica su diversi tipi di supporti, dalle scatole di cartone, ai vasi...
Bricolage

Come creare un vaso con le mollette di legno

Oggi giorno il bricolage fai da te è alla portata di tutti. Con l'utilizzo di internet è possibile trarre idee per realizzare migliaia di lavoretti originali mettendoci un pizzico di nostra fantasia. È possibile realizzare dagli braccialetti da polso,...
Bricolage

Come decorare un vaso di vetro in stile etnico

Lo stile etnico si definisce così non tanto perché si ispiri ai motivi decorativi di un preciso popolo o di una precisa cultura, ma perché il suo intento è, in generale, quello di richiamare il fascino e le atmosfere di terre esotiche e lontane. Lo...
Bricolage

Come decorare un vaso con la tecnica del mosaico

Chiunque abbia un minimo di passione per il verde e il giardinaggio in generale, quasi sicuramente possiede dei vasi in terracotta. Se li tenete da parte, inutilizzati, pensando a come riutilizzarli, allora siete nel posto giusto. In questa guida vedremo...
Bricolage

Come Decorare Un Vaso Di Vetro Con La Tecnica Dell'Acidificazione

Le tecniche fai-da-te oramai sono così diffuse che, se avete deciso di decorare un vaso a casa vostra e per conto vostro, non dovete affatto pensare di essere strani o alternativi. Non solo è un'occasione per risparmiare un po' di soldi, ma è anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.