Come decorare una bottiglia di vetro con il decoupage

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il termine decoupage deriva da francese découper che significa ritagliare. Si tratta infatti di una tecnica decorativa che consiste nel ritagliare disegni o illustrazioni per utilizzarli come ornamenti da incollare ad uno specifico oggetto. Già nel Medioevo il decoupage veniva utilizzato dai monaci amanuensi per arricchire i loro manoscritti. Successivamente venne applicato ai mobili ed agli accessori della casa. Oggi viene impiegato per decorare oggetti di vari materiali, come tessuti, legno, metalli, ceramiche e vetro. In questa breve guida vedremo insieme come decorare una bottiglia di vetro con il decoupage.

26

Occorrente

  • Bottiglia di vetro, illustrazioni di carta, forbici, taglierino, pennello, colla vinilica, flatting
36

La pulizia della bottiglia

Scegliamo per prima cosa la bottiglia di vetro da decorare. Va bene di qualsiasi forma, è essenziale solo che non sia scheggiata o rotta. Laviamola bene con sapone ed acqua calda, sia internamente che esternamente. Eliminiamo con l'aiuto di un pezzo di stoffa imbevuto di alcool tutti i residui di colla delle etichette. Poiché il vetro, come la plastica e la ceramica, è un materiale impermeabile, una pulizia accurata sarà sufficiente per poter iniziare il nostro lavoro. In caso di materiali porosi, dovremo invece applicare uno strato di cementite per preparare il fondo su cui lavorare.

46

La preparazione delle illustrazioni

Potremo scegliere le illustrazioni da applicare alla nostra bottiglia di vetro acquistandole direttamente nei negozi specializzati. Oppure possiamo ritagliarle dalle nostre riviste preferite. Otterremo risultati migliori utilizzando soggetti disegnati su carta di riso, avendo però l'accortezza di considerare che la carta di riso è quasi trasparente, quindi necessita di un tipo particolare di colla e di una base già dipinta. Per ritagliare le illustrazioni utilizziamo delle forbici appuntite per seguire con più precisione il contorno delle immagini. Per effettuare dei ritagli interni alle immagini, adoperiamo un taglierino facendo attenzione a lavorare sopra un cartone in modo da non rovinare il piano di lavoro.

Continua la lettura
56

La procedura per il decoupage su vetro

Con un pennello stendiamo la colla vinilica sulla superficie della bottiglia di vetro e sul retro delle immagini da attaccare. Appoggiamo il primo disegno sulla bottiglia. Con le dita eliminiamo le bolle d'aria e le arricciature muovendo dal centro verso l'esterno. Procediamo così fino a completare il motivo che abbiamo scelto. Spennelliamo ora con la colla, in maniera uniforme, tutta la superficie della bottiglia di vetro. Lasciamo asciugare per almeno una notte. Per completare la nostra opera passiamo almeno due mani di flatting, lasciando asciugare dalle 12 alle 24 ore tra una mano e l'altra.
Il flatting serve per proteggere la superficie della bottiglia di vetro ed a coprire perfettamente i bordi dei ritagli della carta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Facciamo attenzione a non strappare la carta quando è bagnata di colla
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare il vetro con il decoupage

La tecnica decorativa del decoupage venne introdotta nel Bel Paese dai mobilieri veneziani nel XVIII secolo. Nota anche come “lacca povera”, veniva impiegata sui mobili in legno a scopo decorativo. Oggi, il decoupage viene adottato su tutte le superfici,...
Bricolage

Come decorare un vaso di vetro a decoupage

Sicuramente, avrete già sentito parlare del decoupage, una tecnica decorativa che consiste nel ritagliare ed incollare delle immagini su un supporto. È possibile applicare questa tecnica su diversi tipi di supporti, dalle scatole di cartone, ai vasi...
Bricolage

Come decorare una bottiglia di vetro con rafia e stamperie di bambù

In questa guida che abbiamo deciso di realizzare, vogliamo proporre il metodo per imparare insieme, come poter decorare, nella maniera più originale ed unica possibile, una semplice bottiglia di vetro, con l’utilizzo di rafia e di alcune stamperie...
Bricolage

Come decorare una bottiglia di vetro con il midollino

Chi di noi non ha in casa almeno una bottiglia di vetro? Riposti in cassette, cantine, questi contenitori spesso occupano spazio prezioso e vengono raramente utilizzati. Il motivo è semplice: ogni bottiglia è uguale all'altra e quindi, a meno che non...
Bricolage

Come decorare piatti di vetro con il decoupage

Oggi nella guida che vi illustreremo, vi spiegheremo come decorare i piatti di vetro col la tecnica del decoupage. Questa tecnica fu inventata dal un francese chiamato "decouper", che significa letteralmente tagliare, infatti come sicuramente saprete...
Bricolage

Decoupage su vetro: tecniche

Un’attività di bricolage, conosciuta oramai da secoli e piuttosto diffusa, è il decoupage. Una tra le più note tipologie di decoupage è quella che prevede di decorare oggetti in vetro per ottenere soprattutto, ma non solo, soprammobili ed elementi...
Bricolage

Come dipingere una bottiglia di vetro

Dipingere sul vetro può sembrare piuttosto complicato, ma in realtà si tratta di un'operazione più semplice di quanto si possa credere, ed i risultati sono sempre di grande effetto. Con dei colori specifici, un minimo di abilità nel maneggiare...
Bricolage

Come realizzare una bottiglia di vetro decorata

Capita spesso di ricevere dei fiori e non sapere dove sistemarli. Quindi, il primo istinto è quello di recuperare qualsiasi oggetto, che possa contenerli. Le bottiglie di vetro sono sempre le più utilizzate. Poiché, hanno proprio l'aspetto di un vaso....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.