Come decorare una cabina armadio

Tramite: O2O 18/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cabina armadio è una struttura necessaria oltre che funzionale che, ogni donna vorrebbe avere nella propria casa. È lo spazio della casa più riservato dove è possibile circondarvi da tutti i vostri capi più belli e, soprattutto poterli sistemare in modo tale da averli sempre a portata di mano. Chi ha la fortuna di possederla, potrà dare un tocco personale a questo ambiente, in modo da renderlo ideale a seconda delle proprie esigenze. Questo tutorial sicuramente vi darà degli utili consigli su come decorare una cabina armadio.

27

Occorrente

  • Nastro adesivo di carta, giornali, lavabile, stencil
  • tappeto
  • poltrona
  • specchio
37

Tinteggiare le pareti

Innanzitutto dovrete iniziare dalle pareti. Un anonimo bianco potrebbe dare all'insieme un aspetto asettico e poco gradevole, quindi sarà il caso di dare largo spazio al colore. Per procedere dovrete naturalmente portare fuori dalla cabina tutti i vestiti, le scarpe e gli accessori. Utilizzate poi dei vecchi giornali per ricoprire completamente il pavimento. Successivamente occupatevi della struttura della cabina. Se ritenere che lo smontaggio non sia difficoltoso, allora potreste valutare l'idea di togliere i pensili ed i montanti in modo da lavorare più velocemente. Se invece la struttura è ben ancorata alle pareti, magari con dei tasselli fisher o con dei tiranti, allora sarà più semplice dipingere i muri senza smontare nulla. In questo caso ogni mensola dovrà essere protetta con ulteriore carta da giornale, magari fissando il tutto con del nastro adesivo di carta. Infine potrete passare alla tinteggiatura.

47

Scegliere un tappeto morbido

Una volta che le pareti si saranno asciugate, potrete togliere i fogli di giornale, fare un'accurata pulizia e poi, riportare nella cabina tutti i vostri vestiti, per poi procedere con la decorazione. Fondamentale, a questo punto, sarebbe la scelta di un tappeto. Trattandosi di una stanza in cui una donna può anche rilassarsi, l'ideale sarebbe poterlo fare a piedi nudi, in modo da scaricare tutte le tensioni accumulate. Tuttavia il contatto con un pavimento freddo potrebbe essere sgradevole, specie in inverno: ecco quindi che il tappeto sarà essenziale. Sceglietene uno abbastanza morbido, intonato con i colori delle pareti e facile da pulire. Fatto ciò sarà il caso di pensare ad una poltrona che vi tornerà utile il momento in cui dovrete indossare un paio di scarpe.

Continua la lettura
57

Posizionare uno specchio

La decorazione non potrà dirsi finita senza un lampadario che si intoni al contesto della stanza. Ultimamente vanno molto di moda quelli in vetro. Si possono trovare anche colorati ed hanno la particolarità di essere molto eleganti e di alleggerire visivamente la stanza. Di sicuro non potrà poi mancare uno specchio, che ovviamente dovrà essere abbinato allo stile della poltrona precedentemente scelta. Se ad operazione ultimata vi sembrerà che la vostra cabina armadio sia ancora un po' spoglia, allora l'ultima cosa da fare sarà applicare un decoro alle pareti libere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un armadio con gli stencil

Spesso ci vien voglia di rinnovare l'arredamento della nostra casa. Infatti stancarsi dei propri mobili e armadi è facilissimo. Per rinnovare però ci vogliono molti soldi. Con l'arte del fai date si può cambiare volto ai propri mobili vecchi con poche...
Bricolage

Come rimodernare un armadio a muro

Un armadio a muro dentro casa consente di riporre abiti, oggetti, elettrodomestici, giocattoli, tessuti e tutto quello che abbiamo bisogno di togliere alla nostra vista per dare un senso di "ordine" all'interno della nostra abitazione. Capita però che...
Bricolage

Come costruire un armadio a muro in cartongesso

L'armadio rappresenta un elemento fondamentale per la propria abitazione. È essenziale per mantenere sempre in ordine gli indumenti che si hanno a disposizione. Inoltre, serve anche per mettere in ordine le scarpe e altri oggetti che si ha intenzione...
Bricolage

Come rivestire l'interno di un armadio

Rivestire l'interno di un armadio può essere una scelta dettata dalla voglia di decorare e personalizzare i propri mobili, oppure una necessità nel caso in cui ci siano evidenti segni di usura. In entrambi i casi, il lavoro si può eseguire su un armadio...
Bricolage

Come rimodernare un vecchio armadio

Se ritrovate un armadio vecchio e malconcio in soffitta, potete evitare di buttarlo via e renderlo moderno. Spesso il fai da te produce dei risultati non sperati. Dunque vale la pena cercare di svolgere questo lavoro di ammodernamento. Esistono numerose...
Bricolage

Come creare un armadio con i pallet

I pallet sono delle strutture in legno, molto utilizzate per l'appoggio e l'imballaggio dei mobili, elettrodomestici e macchinari industriali. Il loro riciclo, può ritornare utile per realizzare oggetti molto funzionali per la casa e tra questi persino...
Bricolage

Come realizzare un armadio a muro con ante scorrevoli

In casa e in camera da letto l'armadio è un elemento di arredo fondamentale. Il problema però è il grande spazio che richiede, con il rischio di portare ingombro. Per questo, negli ultimi anni, la soluzione dell'armadio a muro è diventata sempre più...
Bricolage

Come sistemare le calze nell'armadio

Cappotti, maglioni, pantaloni ma non solo! Anche la biancheria intima come ad esempio le calze, reclama i suoi spazi all'interno del nostro armadio. Purtroppo molto spesso riuscire a mantenere l'ordine diventa difficile, soprattutto quando gli spazi sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.