Come decorare una cassettiera

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se tra i nostri hobby vi è quello del bricolage, possiamo abbellire qualche cassettiera che abbiamo in cantina, e metterla poi dopo il restauro in bagno o anche nella camera dei bambini. Per fare questo lavoro è necessario avere una certa manualità ed un po' di tempo a disposizione, in modo da dare al mobile un tocco di raffinatezza. A tale proposito nei passi successivi di questa guida, vediamo dunque come decorare una cassettiera in modo semplice e veloce.

25

Nel caso in cui la cassettiera è in legno, si può facilmente abbellire, passando prima una spugna per togliere il grasso e lo sporco in eccesso, e poi farla asciugare bene al sole in modo da eliminare eventuali infiltrazioni di umidità che potrebbero di conseguenza farla ammuffire. Innanzitutto ci procuriamo presso un colorificio tutto l'occorrente, e incominciamo il nostro lavoro sulla cassettiera.

35

Innanzitutto dopo il lavoro di pulizia, incominciamo a eliminare la vecchia vernice con la carta abrasiva a grana sottile, e poi togliamo i residui di polvere con uno straccio. Adesso guardiamo attentamente la cassettiera per evidenziare tutti quei punti dove si sono formati dei buchi, e li stucchiamo con una spatola in modo da chiuderli definitivamente. Ora lasciamo asciugare bene per circa un giorno, ma i tempi variano a seconda del livello di umidità dell'ambiente. A questo punto dopo aver carteggiato, procediamo con la tinteggiatura, quindi misceliamo il colore che abbiamo scelto con il fissativo acrilico. Adesso stendiamo la prima mano e lasciamo asciugare per circa 24 ore, e poi ne diamo una seconda. Lasciamo trascorrere altre 24 ore e, procediamo a stendere una mano di colore avorio, e poi facciamo asciugare.

Continua la lettura
45

Successivamente prendiamo un disegno con dei motivi floreali, e lo allarghiamo sul piano di un tavolo. Con un pennellino molto fine e a setole morbide, contorniamo le sagome del motivo scelto, e cerchiamo di tagliare a circa quattro millimetri i contorni che abbiamo inumidito. Incolliamo adesso l'immagine sui cassetti, stendendole dal centro verso l'esterno, e diamo due mani di colla su tutta la superficie dei soggetti incollati. Se siamo invece anche abili nel disegno, allora possiamo disegnare dell'erba e delle foglioline, arricchendo ancora di più la nostra cassettiera. Per proteggere ulteriormente tutto il lavoro effettuato, verniciamo la cassettiera con del flatting trasparente il cui effetto è di far mantenere la vernice per un lungo tempo.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' importante fare asciugare bene ogni mano di vernice. Non abbiate fretta.
  • Prima di iniziare il lavoro abbiamo l'accortezza di smontare eventuali pomelli o maniglie che sono presenti. Se non è possibile toglierli copriamoli accuratamente con nastro adesivo di carta per evitare che si macchino.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come creare una mini cassettiera

Un collezionista ha il bisogno, in qualsiasi momento, di sistemare tutto quanto quello che ha raccolto nel corso dei suoi anni. Tra ossa, rocce, piume, conchiglie, semi, ma anche tantissimo altro. Sarà bene conservare tutto quanto in un posto idoneo....
Casa

Come decorare una camera giovane con poca spesa

Le camere da letto dei nostri ragazzi sono spesso poco colorate e molto seriose. Ma con poca spesa e tanta fantasia, è possibile decorare la loro camera rendendola giovane, allegra ed accogliente, un posto speciale dove riunirsi con i propri amici. Sono...
Casa

Come decorare un tavolo in formica

Un vecchio tavolo in formica dalla superficie danneggiata, scheggiata o semplicemente consumata dal tempo e dall'utilizzo costante può rivelarsi un tesoro prezioso. Prima di buttare via un vecchio tavolo in formica, infatti, può essere molto utile valutare...
Casa

Come decorare l'esterno della casa in estate

Se la vostra casa dispone di un ampio giardino, in estate è opportuno decorare l'esterno, visto che c'è la possibilità con il clima favorevole di trascorrere delle lunghe giornate all'aperto in compagnia di parenti ed amici. Un allestimento gioioso...
Casa

Come Decorare La Ceramica Con La Decalcomania

Una delle tante tecniche utilizzate per decorare oggetti di ceramica è la decalcomania, un'arte molto apprezzata al giorno d'oggi, che sembra abbia avuto delle antiche origini francesi. Questa tecnica ha la funzione primaria di decorare la ceramica,...
Casa

Come decorare i termosifoni

Se vogliamo donare un tocco di unicità alla nostra abitazione, nulla è meglio del decorare in maniera creativa i muri di casa, i nostri mobili ed i nostri termosifoni. Tuttavia, se vogliamo decorare alla perfezione i nostri termosifoni, dovremo adottare...
Casa

Come decorare un vecchio caminetto

Un vecchio caminetto è davvero l'ideale per ricreare, in una vecchia casa in montagna o un appartamento in città un po' vecchio stile e da rimettere a nuovo, una splendida e calorosa atmosfera domestica. Decorare un vecchio caminetto con alcune bellissime...
Casa

5 idee primaverili per decorare le finestre

L'arrivo della primavera rappresenta, finalmente, la fine della stagione più fredda dell'anno. Con l'arrivo della bella e mite stagione primaverile, le ore del giorno sono più luminose, le giornate sembrano più lunghe ed allegre ed il meteo è finalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.