Come decorare una coppa di legno con la tecnica della finta breccia

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Il particolare procedimento della breccia, viene di norma impiegato dagli addetti ai lavori, per decorare scaloni, ingressi, portoni ed impreziosire colonne. Con i suggerimenti riportati nei prossimi passi, si potrà apprendere una finta tecnica, che andrà ad imitare con la massima precisione quella autentica, permettendo di realizzare dei piccoli capolavori unici e particolarmente interessanti, spaziando con la fantasia e dando libero sfogo al proprio genio creativo. Impiegando quindi poche e semplici regole, così come avvalendosi di una discreta abilità manuale, si potrà arricchire una semplice coppa di legno, di eleganti e sorprendenti dettagli.

26

Occorrente

  • Coppa in legno, spugna naturale, cementite, pittura lavabile bianca, colori acrilici di vari colori, bolo, missione per doratura, foglia d'oro, pennelli di varie misure, cera d'api.
36

Prima di lavorare l'oggetto scelto, si dovrà levigarlo meticolosamente con della carta vetrata a grana fine, per rendere il fondo uniforme. Per preparare la base della coppa, andrà stesa una mano di cementite bianca, che ricoprirà l'intera superficie, utilizzando un pennello piatto grande e morbido e lasciando asciugare perfettamente, per poi ripassare la coppa con della pittura lavabile bianca. Il tutto andrà lasciato essiccare almeno dodici ore. Adoperando un pennello piatto di media grandezza, il boccale andrà poi dipinto con il colore acrilico sangue di bue, attendendo la sua completa asciugatura per ulteriori 12 ore. Con una spugna naturale non molto grande, si dovrà poi tamponare la sua superficie con l'acrilico color marrone scuro, creando delle zone più ombrose, lasciando quindi asciugare. Al termine di quest'ultimo passaggio, l'intera estensione andrà nuovamente tamponata con l'acrilico di colore bianco.

46

Si dovrà poi unire all'acrilico bianco una punta di color sangue di bue e, con un pennello a ventaglio, andranno realizzate delle venature molto più chiare, attendendo la sua totale asciugatura. Si potrà aggiungere al bianco altro colore sangue di bue, per raggiungere una colorazione più scura, creando altre sfumature e procedendo come sopra. Fondamentale risulterà che le varie tinte siano perfettamente secche alla fine di ogni intervento; la realizzazione del manufatto si presenterà più lunga, ma il risultato sarà perfetto. Lo step successivo richiederà di ritagliare dalla carta di giornale in tanti piccoli lembi di varie forme e dimensioni. Quando la coppa sarà ben asciutta, vi andranno applicati i triangolini di carta, inumidendoli con un po' d'acqua ed appoggiandoli su tutta la superficie, senza seguire un ordine preciso. Subito dopo, senza aspettare che si asciughino, la coppa andrà tamponata e interamente ricoperta dapprima con l'acrilico color ocra ed immediatamente dopo con quello color sangue di bue.

Continua la lettura
56

Si utilizzerà poi un pennello piccolo rigido, intriso di acrilico marrone, per creare una puntinatura più scura immergendo la sua punta nel colore, mentre con le dita si "schizzerà" ulteriormente l'area interessata. Si potrà impiegare la medesima tecnica, per realizzare una puntinatura più chiara, attraverso l'utilizzo dell'acrilico bianco. Prima che le striscioline cartacee si asciughino, andranno rimosse dalla coppa, aiutandosi con un taglierino. Quest'ultimo cruciale procedimento, permetterà di creare l'effetto "breccia". Quando la pittura risulterà ben secca, si dovranno dipingere i filetti con il bolo, lasciando poi asciugare molto bene, e su questo si passerà successivamente la missione per doratura, attendendo la sua perfetta essiccazione per almeno per sei ore. Andrà poi tagliata la foglia d'oro con il taglierino, creando tante piccole strisce orizzontali ed applicandole con un pennello morbido sulla missione. Il tutto andrà steso con la massima attenzione, per consentire la sua totale adesione sulla superficie. Il tocco finale prevederà l'accurata lucidatura della propria opera d'arte, con la cera d'api. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Armarsi di molta pazienza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare uno scaffale in legno con la tecnica del découpage

Siete stanchi dell'aspetto un po' anonimo del vostro vecchio scaffale in legno? Se siete pazienti e creativi e volete dargli nuova vita senza spendere una grossa cifra, potete personalizzarlo in maniera divertente con il découpage. Questa tecnica, molto...
Bricolage

Come decorare una coppa di cristallo con l'effetto caduta di foglie

In questa guida ci proponiamo di spiegare come fare per realizzare un decoro davvero suggestivo ed evocativo: andremo, cioè, ad applicare una serie di foglie ad una coppa di cristallo in modo tale restituiscano un simpatico effetto di caduta dagli alberi,...
Bricolage

Come decorare con lo stencil finta pelle di serpente

Molto spesso per eseguire dei lavoretti preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Bricolage

Come Decorare Un Paravento Con La Tecnica Del Décopatch

Decorare dei vecchi oggetti che conserviamo in casa da anni senza utilizzarli né valorizzarli, come vecchi mobili e soprammobili, è davvero un'attività creativa e stimolante. Decorare creativamente i nostri vecchi mobili ci consente di riciclare oggetti...
Bricolage

Come decorare una candela con la tecnica stencil

Al contrario di quanto in molti possano pensare, la tecnica dello stencil ha origini antichissime. Esistono delle prove che certificano che questa tecnica veniva già utilizzata dalle antichissime dinastie Ming in Cina. Questo metodo di decorazione è...
Bricolage

Come decorare una abat-jour con la tecnica del decoupage

Ogni amante del bricolage non vede l'ora di arredare la propria casa con le sue creazioni. La cosa più semplice da fare, anche per i meno esperti, è decorare e rinnovare materiali o elementi già presenti in casa. Armiamoci quindi di buona volontà...
Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

Come decorare un tavolino con la tecnica stencil

Quando si amano moltissimo i lavoretti fai da te, è importante saper maneggiare i vari arnesi che possono creare qualcosa di veramente artistico. Se avete dei mobili inutilizzati in legno e non riuscite a sfruttarli perché non si abbinano completamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.