Come decorare una cornice con la tecnica della foglia oro

Tramite: O2O 09/09/2016
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Avete una cornice in legno nella quale volete inserire un dipinto o una stampa, ma volete personalizzarla e renderla più "affascinante"? Se avete in mente la tecnica della foglia d'oro, ma non sapete come praticarla, nei passaggi successivi di questa guida vi spieghiamo come dovrete procedere. Sappiate, comunque, che non è affatto complicato decorare una cornice con questo tipo tecnica e potete farlo seguendo i consigli che vi daremo. In questo modo la vostra cornice assumerà un meraviglioso aspetto "antico". Procuratevi quindi tutto l'occorrente e preparatevi a ottenere un risultato sicuramente "d'effetto".

28

Occorrente

  • una cornice di legno-tinta acrilica nera o color bronzo- missione all'acqua- foglia in oro- pennelli-flatting all'acqua
38

Se la vostra cornice in legno non è nuova e presenta qualche imperfezione, probabilmente, prima di procedere con la decorazione, sarà necessario provvedere a carteggiarla lievemente con l'aiuto di una carta vetro finissima: questo passaggio permetterà al colore acrilico di aderire al meglio. Tenete inoltre presente che la doratura tende a mettere in rilievo le parti imperfette del legno, quindi siate particolarmente attenti mentre carteggiate la cornice! Ora dovete iniziare ad applicare la tinta acrilica, e potete farlo con l'aiuto di un pennello morbido, dirigendolo in un unico senso, quindi lasciatela asciugare per un paio d'ore prima di procedere con il secondo strato di colore: quest'ultimo ricordate di stenderlo in senso contrario rispetto alla prima applicazione. È bene sapere che, solitamente, la completa asciugatura della tinta avviene in poche ore, ma dipende comunque dall'umidità dell'ambiente e dalla stagione dell'anno in cui si lavora.

48

A questo punto dovete iniziare ad applicare una particolare colla chiamata "missione": si tratta di un prodotto dall'aspetto lattiginoso, che risulta essere indispensabile per incollare la foglia in oro. Non dovete utilizzare nessun altro tipo di collante per eseguire la doratura, non dimenticatelo! Per ottenere un ottimo effetto, intingete appena il pennello in questo prodotto e stendetelo in modo non uniforme sulle parti in rilievo della cornice (se non ne presenta, fatelo negli angoli oppure ai bordi): infatti è molto importante che, una volta che la lavorazione sarà finita, si riesca a notare la tinta acrilica sottostante. Eventuali ritocchi o parti mancanti dovranno essere reintegrate solamente dopo l'essiccazione, facendo molta attenzione a non trasbordare di molto con la colla perché, sull'oro preesistente, una volta asciutta lascerebbe una strisciata bianca.

Continua la lettura
58

Non appena la missione inizierà a "tirare", cioè quando, sfiorandola con le dita, non ve ne rimane sopra alcuna traccia ma si avverte solamente una normale consistenza appiccicosa, potrete passare alla decorazione vera e propria. Quindi, con il pennello, raccogliete un foglio d'oro dal blocchetto e cercate di posarlo con delicatezza su tutta la cornice. È bellissimo vedere come la colla attiri l'oro a sé, per effetto elettrostatico. Ora dovrete procedere in questo modo fino alla completa applicazione dell'oro. Non scordate di chiudere porte e finestre, in quanto l'oro ha una consistenza leggerissima e potrebbe volare via con una facilità estrema.

68

Una volta che tutta questa operazione sarà finita, dopo aver atteso circa 30 minuti, con un morbido pennello di misura medio/grande, spazzolate delicatamente la cornice e vedrete che la doratura si noterà soltanto nelle parti in cui è stata prima stesa la missione. Per conservare più a lungo la vostra opera, sarà ora necessario provvedere a stendere un paio di mani di flatting lucido a base d'acqua. Prima di inserire la tela nella vostra cornice, ricordatevi che bisognerà farla riposare per una nottata. Ecco che adesso, finalmente, potrete ammirare con soddisfazione il lavoro di doratura eseguito con le vostre mani e, quando la cornice sarà perfettamente asciutta, potrete finalmente inserirvi la vostra tela, stampa o foto. Come avrete capito, si tratta di un lavoro di grande precisione, ma comunque molto semplice, ma in pochi passaggi vi consentirà di decorare non solo delle cornici, ma anche altri oggetti.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mentre stendete la foglia in oro, non fate solo attenzione ad avere porte e finestre chiuse, ma cercate di fare movimenti molto lenti per non vedervi scappare l'oro dal pennello!
  • Tenete con la mano sinistra la colla e nella destra il pennello con l'oro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come applicare l'oro in foglia

La tecnica della doratura consente, in modo semplice e rapido, di impreziosire oggetti. Può inoltre essere utilizzata per restaurare vecchie cornici e trova ampio impiego in ambito pittorico, dove viene applicata per porre in risalto parte dei dipinti....
Bricolage

Come applicare la foglia d'oro su tela

La tecnica che prevede l'applicazione di foglie in oro su superfici rigide e dure (cornici, statue, piani e muri), si avvale di vari materiali. Queste foglie possono essere sia in falso oro ("orone"), reperibile presso i negozi di restauro, sia in oro...
Bricolage

Come decorare una cornice per Natale

Per un regalo di Natale unico e diverso dal solito, scegliete di decorare una cornice. Nella guida troverete tre idee per decorare una cornice di Natale in poche e semplici mosse. Potrete usare materiali poco costosi o di riciclo, come bastoncini di legno,...
Bricolage

Come decorare una cornice in stile shabby

Lo stile shabby è molto diffuso nel campo dell'arredamento. Decorazioni, mobili e oggettistica realizzati su questo stile, presentano delle caratteristiche particolari. Hanno colori tenui, che vanno dal bianco, al sabbia fino ad arrivare al tortora....
Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

Come decorare una cornice con la carta di giornale

La creatività, è parte di molte persone. Quotidianamente, in ogni singolo momento ce ne è bisogno. Spesso le cornici che possediamo perdono il fascino che hanno quando sono nuove. Specialmente se sono in legno. A meno che non si tratti di pezzi d'...
Bricolage

Come decorare il frigorifero con la tecnica del decoupage

Usando la tecnica del decoupage è possibile decorare ogni oggetto, i mobili e tutto quello che vi viene in mente. Questa tecnica consiste nello incollare delle immagini, o pezzi di riviste, giornalini, libri ecc, per creare effetti di decorazioni con...
Bricolage

Come decorare con la tecnica degli stencil spugnati

Decorare con gli stencil rappresenta una tecnica di decoro molto antica e sicuramente assai versatile che si può realizzare semplicemente, utilizzando svariati materiali. Il tutto può essere effettuato in maniera semplice ed economica, alla portata...