Come decorare una cornice con lo stencil

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questo semplice ma esauriente articolo andremo a vedere come è possibile decorare una cornice tramite lo stencil. Tale tecnica permette di decorare una marea di oggetti, quali mobili, scatole di qualsiasi genere, vassoi, vasi. Anche le porte e le pareti si potranno avvalere di quiesto genere di tecnica assolutamente molto diffusa e di grande effetto, oltre ad essere abbastanza decorativa. Grazie allo sviluppo dei materiali che vengono utilizzati, ma anche alla reperibilità delle mascherine pre-stampate con cui sono realizzati i decori, potrà essere applicata con molta semplicità per quasiasi genere di oggetto. Tra gli oggetti che utilizzerete, i quali possono essere decorati mediante la tecnica dello stencil, annoveriamo anche le classiche cornici dei quadri. In seguito, andremo a vedere insieme come, una cornice anonima per fotografie, potrà essere arricchita con molta semplicità, conferendo un tocco maggiore di colore. Stiamo parlando di un'idea che vi potrebbe servire anche per la creazione di un regalo originale.

26

Occorrente

  • colore acrilico o tempera
  • colore acrilico oro, argento ecc.
  • tamponi da stencil
  • pennello a punta fine
  • bomboletta spray
  • mascherina per stencil
  • cutter e nastro adesivo
36

Come vi abbiamo anticipato in sede di introduzione, lo stencil rappresenta una tecnica di pittura che fa uso di mascherine plastiche. Queste possono essere comprate nei comuni bricocenter, oppure nei negozi d'arte, ma anche nei centri di oggettistica "fai da te", selezionando il soggetto gradevole e maggiormente adeguato che risponde al proprio gusto personale. In alternativa, ci si può avvalere dell'utilizzo di alcuni fogli di plastica trasparenti. Tra l'altro, è possibile pensare di realizzare delle mascherine da soliin completa autonomia, mediante l'ausilio di un comune cutter, di un foglio di carta e di una matita. Prima di tutto, è necessario disegnare la struttura da creare. Successivamente, mettendola sotto al foglio di plastica trasparente, sarà possibile effettuare delle incisioni. È buona regola scegliere dei disegni alquanto semplici, considerando che lo stencil si avvale di un soggetto che è più volte ripetuto. La mascherina deve essere fissata mediante l'utilizzo di un po' di nastro adesivo, facendola accuratamente aderire alla superficie. In una tavolozza, è necessario preparare il colore che si andrà ad usare, sia ad acrilico che a tempera, a seconda della superficie che si deve dipingere.

46

Potrete procedere con bombolette spray, a pennello, oppure a tampone, avendo l'accortezza di non impregnare tantissimo il pennello del colore o del tampone. Dovrete cominciare dal colore più più chiaro, andando ad aumentare la tonalità con quello più scuro. Una volta intinto il tampone nel colore, lo dovrete stemperare sopra la carta assorbente, eliminando l'eccesso. Lo stencil è una tecnica con tenui toni ed accennati appena. Se volete realizzare un effetto pittorico più pieno, basterà tamponare varie volte, finché tutta la superficie sarà coperta.

Continua la lettura
56

A questo punto, si può procedere con l'applicazione del colore e, per conferire una sfumatura al soggetto in questione (foglie, frutta, palloncini, fiori e quant'altro), una volta steso il colore più chiaro, occorre picchiettare con un altro pennello i lati esterni dell'oggetto rappresentato, con una tonalità più scura. Questo deve essere effettuato per entrambi gli angoli della cornice (sia il superiore sinistro che l'inferiore destro). Una volta che il colore si sarà completamente asciugato, si sposterà la mascherina, eliminando prima i residui di colore, mediante l'ausilio di una spugnetta umida, per poi posizionarla su un'altra zona da dipingere.

66

Successivamente, lo stencil deve essere applicato nell'angolo opposto, prestando la massima attenzione alle distanze, le quali devono essere uguali alle precedenti. A questo punto, si procederà con l'applicazione del colore, in modo tale da completare il lavoro. Il tocco finale è riservato ai rifili che si otterranno tramite l'utilizzo di un pennello molto sottile, ed adottando un colore scuro, argento o dorato (a seconda dal disegno prescelto). Queste sfumature devono essere eseguite ai lati del soggetto, in modo tale da riuscire a definirne i contorni. Il risultato finale è sicuramente molto piacevole, da ammirare. Una volta portata a termine la cornice, occorrerà lasciarla asciugare, e sarà pronta per inserirvi una fotografia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un piatto con gli stencil

Se volete dare alla vostra cucina un'atmosfera allegra, provate a decorarla con degli stencil. Per fare questo potete adoperare dei piatti. Eseguendo sopra ogni piatto delle riproduzioni di vari motivi. La decorazione dovete farla usando degli stencil...
Bricolage

Come decorare un copriletto con gli stencil

Siete stanchi del solito copriletto? Vorreste realizzare un capo originale ed unico, in grado di esprimere la vostra personalità creativa?Niente di più semplice! Con la tecnica dello stencil, vi basterà un po' di manualità ed un pizzico di inventiva...
Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

Come decorare una candela con la tecnica stencil

Al contrario di quanto in molti possano pensare, la tecnica dello stencil ha origini antichissime. Esistono delle prove che certificano che questa tecnica veniva già utilizzata dalle antichissime dinastie Ming in Cina. Questo metodo di decorazione è...
Bricolage

Come decorare un tavolo con la tecnica dello stencil

In questa guida vi spiegheremo come decorare un tavolo con la tecnica degli stencil. Dopo aver letto questo articolo avrete acquisito le conoscenze teoriche che poi potrete mettere in pratica per decorare il vostro tavolo con i disegni preferiti da voi....
Bricolage

Come decorare il metallo con lo stencil

Vediamo come decorare il metallo con lo stencil, una delle tecniche più utilizzate per abbellire materiali di vario genere, dalla carta alle pareti, dal vetro al metallo, come nel nostro caso. La caratteristica principale della tecnica dello stencil...
Bricolage

Come decorare un tavolino con la tecnica stencil

Quando si amano moltissimo i lavoretti fai da te, è importante saper maneggiare i vari arnesi che possono creare qualcosa di veramente artistico. Se avete dei mobili inutilizzati in legno e non riuscite a sfruttarli perché non si abbinano completamente...
Bricolage

Come decorare un vaso di terracotta con lo stencil

Se sul nostro terrazzo abbiamo dei classici vasi di terracotta, ed intendiamo impreziosirli con colorate e appariscenti decorazioni, possiamo farlo adottando la cosiddetta tecnica dello stencil. Nello specifico si tratta di una mascherina traforata che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.