Come Decorare Una Cornucopia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Molto spesso siamo in cerca di materiali e piccoli lavoretti che siano in grado di decorare la nostra abitazione in modo semplice, ma originale. Questa volta abbiamo pensato di proporre una bella cornucopia decorativa con fiori variegati e decori di carta, che potrà essere utilizzata tranquillamente come centrotavola ornamentale oppure come simpatica idea regalo. Il lavoro, per quanto semplice, richiede tuttavia attenzione e precisione, perciò suggeriamo di leggere e seguire attentamente le semplici indicazioni qui elencate. Riusciremo, così, a realizzare una simpatica decorazione colorata ed originale.

26

Occorrente

  • Cornucopia in vimini
  • Rose
  • Gerbere
  • Felce
  • Blocchi di spugna per fioristi
  • Fogli di plastica
  • Fil di ferro
  • Forbici
  • Cartoncino
  • Pinza
  • Colla universale
  • Stecchini di legno
  • Matita
  • Colla a caldo
  • Acqua
  • Gypsophila
36

Per iniziare, prendiamo due o tre blocchi di spugna da fioristi, inumidiamoli con dell'acqua e successivamente prendiamo dei fogli di plastica trasparente e, con questi, andiamo a rivestire con cura i blocchi di spugna. Fissiamo poi, con un po' di colla a caldo, il rivestimento in plastica e lasciamola poi asciugare per bene. Una parte sul fondo dei blocchi di spugna va lasciata libera per poterla, poi, fissare con semplicità alla cornucopia.

46

Dopo aver preparato la spugna, occorre realizzare la composizione. Prendiamo, quindi, una cornucopia in vimini, inseriamola dentro la spugna così rivestita collocandola verso il fondo del supporto da decorare (utilizziamo molta cura) fissandola mediante dei piccoli spezzoni di fil di ferro. Dopo aver fatto questo, inseriamo inizialmente i rami di rose e successivamente le gerbere colorate.

Continua la lettura
56

Proseguiamo, nel frattempo, inserendo i rami di gypsophila, cercando il più possibile di creare una composizione armonica ed equilibrata. Per completare il nostro decoro dentro la cornucopia, andiamo ad inserire i vari rami di felce, facendo in modo che fuoriescano dalla cornucopia stessa.
Questa cornucopia con composizione decorativa rappresenterà un ottimo elemento di decoro con cui dare un tocco di rusticità ad un angolo della casa. Ricaviamo, infine, dal cartoncino colorato o dai ritagli di feltro delle sagome di piccole farfalline e coccinelle che andranno - poi - incollate sugli estremi dei vari stecchini di legno. Inseriamo, come ultimo passo ed in modo sparso, le varie farfalline e altri soggetti decorativi sullo stecchino decorativo.

66

Come abbiamo avuto modo di vedere, utilizzare semplici materiali per dare un tocco di originalità e gusto alla nostra abitazione non è poi così difficile; basta solo un pizzico di impegno, pazienza ed attitudine al fai da te che, spesso, ci consente di riutilizzare materiali che altrimenti andrebbero buttati via.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una cornucopia di fiori secchi

Se decidiamo di fare un regalo particolare a qualche amico o parente, lo possiamo realizzare con le nostre mani, ossia riuscendo a costruire una bellissima cornucopia di fiori secchi. Crearne una è davvero molto facile, però bisogna avere un po' di...
Bricolage

Come decorare uno specchio da parete

Se siete in cerca di suggerimenti utili su come decorare adeguatamente uno specchio da parete, vi consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, proprio perché vi fornirò una serie di consigli utili su come decorare uno specchio con la tecnica...
Bricolage

Come Decorare Dei Barattoli Di Latta Con La Carta

Per decorare ed arredare in modo elegante, colorato e vivace i ripiani e le mensole di una cucina non è necessario spendere molti soldi in elementi di arredo costosi o di design. Per avere una bella casa e decorare le sue stanze è possibile, ed anche...
Bricolage

Come decorare uno sgabello di legno

Se amate lavorare a mano il legno, questa è certamente la guida che fa al caso vostro. Nei successivi passi di questa guida, infatti, vi indicherò come decorare uno sgabello di legno. Se utilizzerete la tecnica dello stencil, un brutto sgabello di legno...
Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

Come decorare un piatto

L'arte di decorare è un modo utile per rinnovare oggetti vecchi. Può sembrare strano, ma conviene sempre pensarci prima di gettarli. Con un piatto per esempio si possono fare tante creazioni e decori. Per poi riutilizzarli per abbellire la casa o regalarli....
Bricolage

Come decorare un quadro a specchio

I piccoli spazi, spesso necessitano della presenza di specchi per creare un gioco di ampiezze e di grandezze. Per non lasciare anonimi e senza decorazioni gli specchi e per renderli più divertenti e originali, è anche possibile decorare questi oggetti...
Bricolage

Come decorare uno specchio

Molte volte capita di ritrovarsi ad osservare le stanze di casa propria e capire che esse sono diventate ai nostri occhi anonime. Ecco che l'arte dell'arrangiarsi prende il sopravvento e arriva in nostro aiuto. Si inizia a decorare le piccole cose, fino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.