Come decorare una lampada con ago e filo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, a capire come poter decorare, nel modo migliore possibile, una lampada con l'utilizzo di ago e filo. Cercheremo di realizzare il tutto mediante il metodo del fai da te e del bricolage, attraverso cui mettere in pratica la nostra fantasia e voglia di fare. Se anche noi abbiamo una lampada, che non si adatta all'ambiente in cui vogliamo collocarla oppure vogliamo semplicemente rinnovarla dandole un aspetto particolare, possiamo anche ricorrere ad ago e filo e, perché no, delle perline. Con un po' di pazienza e di lavoro, potremo dare alla nostra insignificante, lampada un aspetto personale e di carattere. Pronte per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento a tutti voi!

26

Occorrente

  • paralume
  • ago e filo
  • perline
36

La prima cosa che dobbiamo fare per iniziare il nostro lavoretto fai a te e per lavorare più comodamente, è quella di iniziare a svitare la lampada dal portalampade e stacchiamo così il paralume. Scegliamo delle perline, che siamo bene in tono, con il colore o la decorazione del paralume. Per questo progetto, per esempio, su un paralume nei toni del rosa possiamo usare perline trasparenti rosa chiaro di due dimensioni differenti. Per infilare le perline, ci basta un normalissimo ago da cucito. Scegliamolo della misura adatta a passare nel buco delle perline. Per quanto riguarda il filo invece, possiamo anche utilizzare un filo sintetico, che sia abbastanza sottile, da passare per due volte nel buco della perlina.

46

L'idea è quella di realizzare una serie di catenelle pendenti tutto intorno al paralume. Decidiamo la lunghezza, che vogliamo dare loro e poi, per la lunghezza del filo da usare, calcoliamo due volte e mezza la lunghezza del filo doppio per ogni pendente. Iniziamo a sistemarci le perline nella giusta sequenza, di come le dovremo infilare. Facciamo un nodo semplice ed infiliamo per prima una perlina piccola, poi una grande e successivamente altre 6 - 10 perline piccole in base alla lunghezza che dobbiamo ottenere. Per poter stringere bene il nodo intorno alla perlina, interponiamo un ago dentro all'anello del nodo e stringiamo bene. Poi togliamo l'ago. In questo modo, facciamo un nodo dopo tutte le perline. Quando terminiamo la catenella, non tagliamo il filo, perché ci servirà per cucirle sul bordo del paralume.

Continua la lettura
56

Misuriamo la circonferenza del paralume e calcoliamo quante catenelle dovremo preparare. Posizionandone una ogni tre centimetri, per esempio, se il paralume misura 66 cm, dovremo prepararne 22. Una volta pronte, infiliamo il filo che abbiamo lasciato in precedenza nell'ago e cuciamole intorno al paralume, dalla parte interna, con qualche piccolo punto di rinforzo. Passiamo l'ago per tre o quattro volte cercando di non fuoriuscire dalla parte esterna, in modo da rendere i punti invisibili, poi tagliamo il filo. Una volta che abbiamo terminato di cucire, tutti i pendenti, la nostra lampada avrà certamente acquistato un volto nuovo. Secondo i nostri gusti, possiamo anche scegliere di utilizzare, delle perline di due colori, oppure di creare dei pendenti a frangia, cioè più lunghi e più fitti. Usiamo la nostra fantasia e certamente otterremo dei capolavori, unici ed anche molto originali!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basta davvero poco e con un pò di pazienza e tanta buona volontà, saremo in grado di realizzare un lavoro davvero unico e molto originale!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come decorare una lampada con il velluto

Se abbiamo una lampada magari di un tipico stile vintage, ed intendiamo modificarne l'aspetto in modo da poterla inserire in un contesto d'arredo classico, possiamo optare per una tipologia di lavorazione che consiste nel decorare la parte esterna con...
Casa

Come accorciare il cavo di una lampada a sospensione

Le lampade a sospensione offrono molti dei vantaggi in tema di illuminazione rispetto ai lampadari. Poiché pendono dal soffitto in catene, la loro luce è più accessibile e mirata rispetto a quella da una luce a cupola, che è montata direttamente al...
Casa

Come sostituire l'interruttore di una lampada

Quando l'interruttore di una lampada non funziona bene, o non funziona del tutto, deve essere necessariamente sostituito. La maggior parte dei commutatori moderni presentano terminali a vite su ogni lato e possono anche avere dei fori sul retro per l'inserimento...
Casa

Come nascondere il cavo di una lampada a sospensione

Le lampade a sospensione, sono disponibili in una varietà di colori e motivi decorativi, dalle lanterne di carta in stile vintage ai moderni vasetti in cemento. L'installazione di una lampada a sospensione solitamente richiede le competenze di un elettricista...
Casa

Come realizzare una lampada con la carta ricamata

La carta ricamata è un materiale molto pregiato risalente alla fine del 1700, quando il punto perno fu utilizzato per adornare la carta per migliorarne le immagini dipinte. Il punto veniva eseguito da entrambi i lati per dare una consistenza diversa...
Casa

Come sostituire un interruttore a filo

Al giorno d'oggi in casa oltre agli interruttori da parete ne troviamo molti cosiddetti a filo, come ad esempio quelli collegati a delle piantane oppure a dei piccoli lumi da appoggio. Spesso capita però che l'interruzione del filo non ci consente di...
Casa

Come creare una lampada con carta e ferro

Capita almeno una volta nella vita di guardare nelle vetrine dei negozi di oggettistica per la casa e vedere lampade e lampadari in carta, accattivanti per la varietà dei colori e forme diverse. Esistono infatti lampade adatte per ogni ambiente: per...
Casa

Come creare una lampada fai da te

Uno degli oggetti d'arredamento più usati per rendere la casa più bella ed accogliente sono le lampade. Ne esistono di diverse forme e aspetti per tutte le esigenze, esse rappresentano in alcuni casi dei veri e propri oggetti di design in grado di dare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.