Come decorare una maglietta per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molto spesso quando dobbiamo acquistare un vestito per il nostro bambino, ci capita di girare molto per i vari negozi per riuscire a trovare il vestito che più piace ai nostri figli ma molto spesso, il suo costo risulta molto elevato. In alternativa potremo provare a realizza da soli i capi di abbigliamento per i nostri figli seguendo le moltissime guide presenti su internet, che ci spiegheranno le varie tecniche per riuscire a personalizzare in maniera sempre differente i vestiti dei nostri bambini in modo da renderli sempre differenti dagli altri. Nei passi successivi di questa guida, vedremo come fare per riuscire a decorare correttamente una maglietta per i nostri bambini. Per eseguire le operazioni descritte successivamente potremo farci aiutare dai nostri figli che sicuramente si divertiranno tantissimo.

25

Un modo sicuramente originale per decorare una maglietta per bambini consiste nell'impiegare dei pastelli a cera. Per iniziare è necessario munirsi di una vecchia grattugia, passando sulla superficie di quest'ultima qualche pastello a cera, scegliendoli di diversi colore; versarli successivamente su un foglio di carta, creando dei mucchietti separati. Prima di passare i pastelli sul tessuto della maglietta, inserire un paio di fogli di carta all'interno della maglietta stessa, per evitare che il colore passi attraverso rischiando di macchiare anche la parte posteriore.

35

Disegnare spargendo direttamente con le mani i pastelli sul tessuto; per fissare il colore, dopo aver terminato l'operazione precedente mettere un foglio bianco sul disegno e passare sulla sua superficie il ferro da stiro, caldo ma non bollente. Sarà proprio il calore a permettere al disegno di rimanere ancorato al tessuto; la cera verrà, invece, assorbita direttamente dalla carta. Ricordarsi, quando arriverà il momento di lavare la maglietta, di farlo solamente a mano e in acqua fredda.

Continua la lettura
45

Un altro metodo per decorare una maglietta destinata ad un bambino consiste nell'utilizzare dei fogli glitter, disponibili in diversi negozi online oppure in alcune mercerie. La prima operazione da compiere consiste nel ritagliare il cartamodello, oppure nello scaricarlo da qualche sito che si occupa di decorazioni fai da te. Riportare il cartamodello stesso sul foglio glitter; per farlo, è possibile utilizzare un pennarello, scrivendo direttamente sulla pellicola che ricopre il foglio.

55

Successivamente tagliare con una forbice la sagoma in base al disegno appena tracciato quindi usare il ferro da stiro, come nel caso precedente, per fissare il foglio glitter sulla maglietta; lasciare raffreddare il glitter, poi eliminare la pellicola trasparente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare una maglietta luminosa con LED

Il mondo della moda è in continua evoluzione e si colora di innovazioni che provengono anche dal mondo della tecnologia. I led sono, infatti, l'ultimo ritrovato per donare alla vostra maglietta un tocco diverso e originale. In commercio ce ne sono moltissime,...
Altri Hobby

Idee su cosa scrivere su una maglietta

Alle volte, accade di sentire il bisogno di affermare la propria personalità attraverso semplici accessori, come ad esempio un piercing, un orecchino, un bracciale, un particolare tipo di calzatura o una maglietta personalizzata con scritte uniche. A...
Altri Hobby

Come trasferire una foto su una maglietta

La moderna tecnologia consente di fare delle foto digitali che è possibile trasferire sulle comuni t-shirt, da soli e senza l'aiuto di un tecnico esperto. Il procedimento è molto semplice, poiché basta stampare la fotografia prima su un foglio da...
Altri Hobby

Come scrivere su una maglietta

Oggi in commercio è possibile acquistare magliette di vario genere, in quanto sono presenti in stili e in materiali differenti, proprio per accontentare i gusti di tutti; però non c'è cosa di più originale nel realizzare un disegno da soli o un dipinto,...
Altri Hobby

Come rimuovere la ruggine da una maglietta

Se si fa eccezione per pochissime occasioni in cui è indicato avvalersi dell'aiuto di una lavanderia, la maggior parte delle macchie, in particolare quelle di ruggine, possono essere eliminate utilizzando alcuni elementi naturali. Infatti, in alcune...
Altri Hobby

Come decorare le maschere per i bambini

Carnevale è alle porte e non sapete quale costume scegliere? Allora questa guida è quello che fa per voi. Vedremo infatti come decorare le maschere per i bambini. Sarà un'esperienza divertente e coinvolgente da condividere con i vostri figli, che potranno...
Altri Hobby

Come decorare un t-shirt bianca

Quanti di noi hanno almeno una t-shirt bianca nel proprio armadio che però non indossiamo più perché la riteniamo troppo 'noiosa' e monotona? Se avete una vena artistica di seguito troverete qualche idea per sbizzarrire la vostra fantasia e mettervi...
Altri Hobby

Come decorare l'ingresso per Halloween

Ecco una guida, molto utile, per tutti coloro che amano festeggiare, anche in modo goliardico, la festa di Halloween, insieme ai loro bambini. Oramai la festa di Halloween si sta diffondendo in modo veramente impressionante nel nostro paese. Questo è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.