Come decorare una palla di Natale con la carta di riso

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le decorazioni natalizie rendono gli alberi di Natale molto colorati e luminosi. Per tradizione, il giorno stabilito per la preparazione dell'albero di Natale è l'8 dicembre. In questo giorno si festeggia l'Immacolata Concezione. La decorazione principale dell'albero di Natale, oltre ai festoni e alle luci, è la palla di Natale. In commercio possiamo trovare palle di Natale in infinite varianti. Invece, se avessimo la passione per il fai da te potremmo fare una palla di Natale con le nostre mani. In questo modo possiamo appendere sull'albero la nostra palla di Natale. Questo cambierà di molto l'atmosfera natalizia, rendendola più familiare. In questa guida vedremo come decorare una palla di Natale con la carta di riso.

27

Occorrente

  • Palla di plastica e di polistirolo
  • Colla vinilica o per decoupage
  • Pennello e spatola
  • carta di riso bianca e/o colorata
  • Carta di riso con decorazioni natalizie
  • Piatto di plastica
  • Nastro colorato
  • Forbici o cutter
  • Stuzzicadenti lunghi oppure un cacciavite
37

La carta di riso è un tipo di carta molto utilizzata per il decoupage o decorazioni simili. La carta di riso proviene dall'estremo oriente, precisamente dal Giappone dove viene chiamata washi. È un tipo di carta realizzata in modo artigianale utilizzando diverse tipologie di piante del luogo. La carta di riso si contraddistingue per la sua morbidezza, per il finish perlato e per la resistenza all'umidità. Queste caratteristiche rendono la carta di riso idonea ai trattamenti e alle applicazioni previste per il decoupage. La carta di riso è sinonimo di raffinatezza ed eleganza. Attualmente possiamo trovare la carta di riso sul mercato in differenti colori e consistenze. In questo modo si ha una vasta scelta dipendente dal tipo di utilizzo che si fa della carta di riso. Nel nostro caso utilizzeremo della carta di riso di colore bianco. Per creare una palla di Natale abbiamo bisogno di una forma base da rivestire. Possiamo scegliere tra la palla, classica, di polistirolo oppure una di plastica. C'è una differenza sostanziale tra le due tipologie di palla. La palla di polistirolo va rivestita esternamente. La palla di plastica si riveste dall'interno.

47

La palla di plastica è reperibile facilmente in negozi di fai da te ed hobbistica. Di solito viene venduta già fornita di occhiello in cui inserire un nastrino per appendere la palla sui rami dell'albero di Natale. Prima di iniziare a realizzare la palla di Natale, scegliamo la carta con il decoro natalizio e ritagliamola. Innanzitutto apriamo la palla di plastica trasparente in due parti. Poniamo all'interno della palla plastica il ritaglio di carta in modo da essere visibile dall'esterno. In seguito versiamo un po' di colla all'interno e stendiamola sul retro del ritaglio. In questo modo il ritaglio di carta si bagna e aderisce meglio alla superficie trasparente. Ora strappiamo dei piccoli pezzi di carta di riso e applichiamoli fino a riempire tutta la superficie interna della palla di plastica. Non importa se qualche ritaglio esca fuori dai bordi, possiamo rifinirlo tagliandolo via con le forbici. Facciamo tanti strati fino a raggiungere la comprenza e l'effetto desiderato. Completiamo la palla legando un nastro rosso all'occhiello della palla. Il fatto di aver lavorato internamente alla palla di plastica ci evita il procedimento di lucidatura. È la plastica a conferire l'effetto lucido alla palla di natale.

Continua la lettura
57

La seconda palla di Natale che andiamo a realizzare è quella con supporto in polistirolo. Infilziamo la palla di polistirolo con un cacciavite oppure uno stuzzicadenti abbastanza lungo. Questo espediente ci agevolerà molto il lavoro permettendoci una presa comoda e stabile della palla. Il primo trattamento da fare consiste in una passata di pasta di sabbia, chiamata anche di neve. Dopo averla stesa completamente dobbiamo attendere il tempo necessario per l'asciugatura. Nel frattempo ritagliamo le decorazioni che vogliamo applicare sulla palla di natale e strappiamo i pezzi di carta bianca di riso. Mettiamo un po' di colla in un piattino di plastica ed iniziamo a posizionare i ritagli per la decorazione. Fissiamoli con abbondante colla. Successivamente facciamo la stessa cosa ma con i pezzi di carta di riso fino a ricoprire tutta la superficie restante. Completata l'asciugatura della colla possiamo sfilare lo stuzzicadenti. Chiudiamo il foro lasciato da questo con una piccola quantità di pasta di sabbia. Incolliamo con un po' di colla a caldo un nastro colorato in cima alla palla di Natale. Ora possiamo appendere le nostre palle sull'albero di Natale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione a rispettare i tempi di asciugatura
  • Lavorare in ambienti areati e luminosi
  • Riporre le palle di natale in scatole contenenti morbida paglia artificiale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una palla di Natale con una bottiglia

Durante i periodi di vacanza, soprattutto nel periodo di Natale, decorare la casa con la nostra famiglia e con le persone a cui vogliamo bene è certamente una delle attività più piacevoli da fare. Non c'è bisogno di spendere tanti soldi, e anzi a...
Bricolage

Come Creare Una Palla Di Natale Con Un Barattolo Di Conserva

Il periodo di Natale è quello in cui ci si diverte a decorare le abitazioni con l'albero di Natale, il presepe e moltissime altri decori tipici di questo periodo. Tuttavia molto spesso è difficile trovare il decoro adatto alla nostra abitazione, oppure...
Bricolage

Come realizzare una palla di Natale con spartiti musicali

Se vogliamo realizzare qualcosa di bello e magico per Natale, non c'è niente di meglio che usare tutta la nostra creatività per creare delle simpatiche e originali decorazioni natalizie. Per esempio, possiamo creare dei piccoli pupazzi di neve utilizzando...
Bricolage

Come realizzare una palla di natale con lo spago

L'atmosfera natalizia viene caratterizzata ogni anno da luci, colori e profumi tipici e caratteristici, che ne fanno, molto probabilmente, uno dei periodi più amati. A creare questa particolare atmosfera vi sono tantissime decorazioni che arricchiscono...
Bricolage

Come decorare una palla in plexiglass

Il polimetilmetacrilato (in forma abbreviata PMMA) è una materia plastica formata da polimeri del metacrilato di metile, estere dell'acido metacrilico. Nel linguaggio comune il termine metacrilato si riferisce generalmente a questi polimeri. È noto...
Bricolage

Come realizzare un decoro decoupage con tovaglioli di carta e carta di riso

Il decoupage è una passione che più persone condividono. Si tratta di un'attività utile e divertente, adatta ai più creativi, alle persone che amano arredare casa e anche semplicemente a coloro che cercano un'idea originale per un regalo fai-da-te....
Bricolage

10 idee per decorare le porte per Natale

Il Natale è una delle feste più amate dell'anno: piace moltissimo ai bambini, ma sicuramente anche agli adulti, che possono decorare la casa nel modo che più prediligono. Questa festività infatti si presta alla perfezione per addobbi e decorazioni...
Bricolage

Come rivestire un paralume con carta di riso

La carta di riso può davvero rappresentare la soluzione ideale per ogni tipo di rivestimento di oggetti domestici. Questi particolari fogli cartacei, molto diffusi fin dal seicento in Oriente, sono oggi un utile alleato per decorare o abbellire qualsiasi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.