Come decorare una parete con gli stencil

Tramite: O2O 20/09/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Lo stencil rappresenta un foglio di carta da cui viene ricavato un disegno che, una volta ricoperto di colore, può essere fedelmente riprodotto sulla parete. Questo prodotto è acquistabile presso dei comunissimi negozi di bricolage (dove sono noti come "mascherine") oppure può essere comodamente realizzato nella propria abitazione. Se viene applicato su una parete monocromatica può illuminare un'intera camera, rendendola più elegante o vivace. La tecnica, seppure molto semplice in sé, necessita di una buona dose di attenzione e si consiglia, prima di iniziare a decorare la parete con lo stencil prescelto, di eseguire un po' di pratica su alcuni fogli di carta. Se siete interessati a come decorare una parete utilizzato gli stencil, vi consigliato di continuare nella lettura di questa semplice ed esauriente guida.

26

Occorrente

  • Stencil
  • Colori acrilici
  • Scotch di carta
  • Guanti
  • Spugne o pennelli
36

Il primo passo da mettere in atto consiste nel procurarsi dei guanti di gomma oppure in lattice, in modo tale da non sporcarsi con i colori acrilici, ed indossare degli indumenti comodi (coscienti del fatto che possano macchiarsi). Dopodiché, è necessario procurarsi lo stencil desiderato ed applicarlo sulla parete, fissandolo accuratamente mediante l'ausilio di un po' di scotch di carta da mettere tutto attorno ai lati del disegno. È buona regola accertarsi di averlo posizionato nel verso ed all'altezza giusta. Se non si ha l'intenzione di acquistare le mascherine, dal momento che sono abbastanza costose, si può rimediare facendo lo stencil in tutta autonomia e comodamente da casa. Per far questo, è necessario utilizzare un taglierino, un foglio lucido oppure acetato ed una matita. È sufficiente disegnare, con un pennarello indelebile, la trama desiderata sul foglio, per poi ritagliarla con l'utilizzo di un taglierino, in modo da avere un risultato molto più preciso. In alternativa si possono anche utilizzare un paio di forbici. Oppure, anziché disegnare, si può cercare l'immagine andando su internet, per poi stamparla.

46

Il secondo passo da mettere in pratica riguarda l'applicazione del colore sullo stencil, attraverso degli appositi pennelli a setole corte oppure con le spugne che generalmente si trovano nei supermercati o nei negozi specializzati in prodotti per la casa. I colori devono essere acrilici, a base di acqua, dal momento che si asciugano più rapidamente. Successivamente, si deve caricare il pennello con della pittura, per poi passarlo sulla mascherina, accertandosi che essa sia ben fissata al muro. Se il colore si dovesse accumulare, è necessario rimuovere quello in eccesso con della carta assorbente.

Continua la lettura
56

Dopo che lo strato di pittura è del tutto asciutto, è sufficiente rimuovere lo scotch di carta ed a seguire la mascherina. Quest'ultima non deve essere necessariamente cestinata, dal momento che si può riutilizzare qualora possa servire. Gli stencil, inoltre, sono applicabili ai mobili, alle cornici, a vari tessuti, ed utilizzando dello zucchero a velo invece che i colori acrilici, si possono mettere anche sui dolci. Una volta terminata la prima decorazione sulla parete, essa può essere normalmente ripetuta, come fosse una continuazione, per tutto quanto il perimetro della parete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come decorare una parete con la tecnica del tamponato

Se stiamo pensando di rinnovare il look della nostra abitazione cambiando il colore delle pareti delle varie camere, potremo sicuramente rivolgerci a pittori esperti per essere sicuri di ottenere un lavoro perfetto, ma spendendo cifre abbastanza elevate....
Casa

Come decorare una parete con l'effetto rigato

Ricorrendo a tecniche non troppo sofisticate si possono realizzare decorazioni su una parete con intonaci rigati di più colori. Gli effetti scenici sono piuttosto spettacolari poiché il prodotto che si ottiene è molto somigliante alla carta da parati...
Casa

Come Realizzare E Finire Una Parete In Vetrocemento Dopo L'Apertura A Parete

Lo scopo di questa guida è quello di illustrare passo per passo come realizzare e finire una parete in vetrocemento dopo l'apertura a parete. Il mondo del fai da te è un mondo affascinate ed è sempre soddisfacente riuscire a creare qualcosa con le...
Casa

Come realizzare un disegno in scala su una parete

Certamente, vedere le pareti della propria casa spoglie o in tinta unita, a volte stanca, per cui spesso si cerca di abbellirle con quadri, puzzle, oggetti, ecc. C'è però anche un'altra soluzione, che oltretutto mette alla prova la propria creatività,...
Casa

Come erigere una parete sul telaio di una porta

Vediamo come erigere una parete sul telaio di una porta. Capita a tutti prima o poi di avere problemi di spazio in casa e dover chiudere una porta per dividere due abitazioni o, semplicemente, avere il desiderio di avere una parete in più per far posto...
Casa

Come tinteggiare ed eseguire una velatura su di una parete

La tecnica della velatura nasce dalla necessità estetica di antichizzare le pareti sia interne che esterne degli edifici, imprimendo loro quella patina di "vissuto" che solo il tempo saprebbe donare. Essa può essere utilizzata su superfici differenti...
Casa

Come dipingere una parete con la tecnica del trompe l'oeil

Trompe l'oeil: inganna l'occhio. È questo il significato del nome francese scelto per definire la tecnica artistica di cui ci occuperemo nelle prossime righe. Una tecnica utilizzata sia per i dipinti su carta che su altri materiali. In questo caso ci...
Casa

Come realizzare una porta su una parete

L'apertura di una nuova porta può creare maggiore agilità in casa, rendendo alcune camere più accessibili e quindi più facilmente utilizzabili. Purtroppo, però, non si tratta di un lavoro semplice, in quanto prima di forare una parete, è necessario...