Come decorare una parete con la tecnica del tamponato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se stiamo pensando di rinnovare il look della nostra abitazione cambiando il colore delle pareti delle varie camere, potremo sicuramente rivolgerci a pittori esperti per essere sicuri di ottenere un lavoro perfetto, ma spendendo cifre abbastanza elevate. Se invece vogliamo provare a risparmiare qualcosa, l'unica soluzione è quella di pitturare con le nostre mani le varie pareti della nostra casa. Prima di metterci al lavoro, sopratutto se non abbiamo mai eseguito questo tipo di lavori, dovremo cercare su internet delle guide che ci illustrino tutte le varie tecniche per riuscire ad ottenere un risultato perfetto ed esattamente come lo desideravamo. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a decorare una parete con la tecnica del tamponato.

25

Occorrente

  • 1 rullo da imbianchino
  • 1 tampone
  • 2 vernici di colori differenti
35

Scelta del tampone

Per prima cosa scegliamo il tampone che andremo ad utilizzare sui nostri muri, in commercio ne esistono di varie forme e dimensioni e ognuno in grado di creare un decoro particolare e diverso. I tamponi sono normalmente formati da una struttura in metallo che termina con dei ciuffi di peli che premuti sulla parete a mò di stampo, andranno a creare gli effetti veri e propri. Iniziamo con il carteggiare leggermente il muro qualora dovesse presentare delle imperfezioni, dopodichè stendiamo uniformemente una mano di pittura, utilizzando il colore più chiaro come base.

45

Realizzazione dell'effetto tamponato

Aspettiamo che la parete sia completamente asciutta prima di procedere con un'eventuale seconda mano. Per questa operazione è consigliato l'uso di un rullo da imbianchino che ci aiuterà molto a stendere la pittura in maniera uniforme. Passiamo ora ad intingere il tampone nella pittura più scura, scarichiamolo leggermente su di un pezzo di carta per evitare che si formino troppe discromie nella decorazione. Tamponiamo tutta la parete, avendo cura di allontanarci di tanto in tanto per poter avere una visione d'insieme della decorazione che stiamo eseguendo.

Continua la lettura
55

Consigli sull'utilizzo della tecnica del tamponato

Non ci resta ora che fare asciugare nuovamente tutta la parete e ammirare il capolavoro che abbiamo eseguito. Questa tecnica è consigliata se ci sono bambini in casa, infatti, non essendo una superficie di colore omogenea, sarà in grado di nascondere eventuali macchie che si formeranno nel tempo. Uno degli accostamenti cromatici più apprezzati ed eseguiti è quello che vede come colori il giallo ocra e l'arancio che sapranno donare alla nostra abitazione un calore e una luce unica. A questo punto non ci resta che provare subito a decorare i nostri muri con la tecnica del tamponato, seguendo tutte le indicazioni riportate in precedenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come dipingere una parete con la tecnica del trompe l'oeil

Trompe l'oeil: inganna l'occhio. È questo il significato del nome francese scelto per definire la tecnica artistica di cui ci occuperemo nelle prossime righe. Una tecnica utilizzata sia per i dipinti su carta che su altri materiali. In questo caso ci...
Casa

Come decorare una parete

Se nella nostra casa dopo aver messo a nuovo una o più stanze, le pareti ci sembrano ancora piuttosto spoglie, non è il caso di scoraggiarci poiché esistono diverse tecniche per decorarle, in modo elegante e rispettoso del design impostato. A tale...
Casa

Come decorare una parete con le foglie secche

Ogni tanto modificare l'aspetto della propria dimora sarebbe una buona idea. È un ottimo modo per dare nuova vita ad ogni stanza, rinnovando l'ambiente in modi originali. E fare questo lavoro non è affatto difficile. Possiamo trarre ispirazione anche...
Casa

10 modi per decorare le parete con le mensole

Abbiamo una parete molto spaziosa e non sappiamo come decorarla. Magari preferiremmo sfruttare lo spazio verticale e quindi non vogliamo delle decorazioni che rivestano solo la parete. Cerchiamo qualcosa di bello e anche funzionale, ma senza spendere...
Casa

Come decorare le pareti con la tecnica degli stencil

Se avete il desiderio di togliere la solita monocromaticità che caratterizza da sempre i vostri muri, rendendo la stanza più illuminata e vivace, potreste optare per la tecnica dello stencil.La tecnica dello stencil si basa su un foglio di carta dal...
Casa

Come decorare una parete con un pattern geometrico

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, decorare una parete richiede in genere una certa dimestichezza manuale ed esperienza, soprattutto se se desidera riprodurre delle forme stravaganti o geometriche, capaci di arricchire e...
Casa

Idee per decorare una parete bianca

Se in casa avete una grandissima parete bianca da decorare avete due possibilità per personalizzarla: affidarvi a competenti ed esperti nel settore, imbianchini e pittori che grazie ad anni di esperienza sapranno regalarvi attraverso sapienti immagini...
Casa

Come decorare una parete con gli stencil

Lo stencil rappresenta un foglio di carta da cui viene ricavato un disegno che, una volta ricoperto di colore, può essere fedelmente riprodotto sulla parete. Questo prodotto è acquistabile presso dei comunissimi negozi di bricolage (dove sono noti come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.