Come decorare una parete con la tecnica dello spugnato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questa guida vi indicherò come decorare una parete con la tecnica dello spugnato, che è in assoluto una delle più semplici e veloci da realizzare. Non fatevi ingannare dalla sua semplicità, infatti sarà in grado di sorprendervi con dei risultati molto particolari e di grande effetto. Tutto quello che vi servirà è una buona dose di fantasia e tanta voglia di sporcarvi le mani. In questo modo, anche coloro che non hanno grande dimestichezza con pennelli e pittura, potranno cimentarsi in questo divertente compito. Attenzione: questa è una guida redatta a solo scopo informativo, pertanto non mi assumo alcuna responsabilità dell'uso che se ne farà.

26

Occorrente

  • 2 spugne marine
  • 3 pitture di colori differenti
  • Rullo da imbianchino
36

Scegliere la spugna adatta

Iniziate scegliendo la spugna adatta per questa tipologia di decorazione: suggerisco di optare per una spugna marina di medie dimensioni. Questa è caratterizzata da un buon livello di porosità, che renderà il vostro spugnato molto particolare ed eccentrico (donerà inoltre al vostro muro una trama abbastanza elaborata). Spesso desideriamo che le nostre abitazioni rispecchino la nostra personalità, negli ultimi anni i decoratori d'interni si sono sbizzarriti pensando a nuove idee per soddisfare le richieste dei clienti più disparati. Ai giorni nostri sono tantissime le tecniche di pittura murale che possiamo utilizzare per personalizzare le pareti delle nostre case.

46

Stendere un primo strato di pittura

Procedete stendendo un primo strato di pittura su tutta la superficie del muro (il mio consiglio è quello di iniziare con il colore più chiaro che avete a vostra disposizione). Stendente il tutto aiutandovi con un rullo da imbianchino che vi faciliterà il compito; se necessario, una volta che la prima mano risulterà perfettamente asciutta, procedete con la stesura di una seconda mano. Stendente anche l'altro colore ripetendo gli stessi movimenti con una spugna pulita. L'intreccio delle varie tonalità renderà la vostra creazione unica (questa tecnica è indicata per ogni tipologia di stanza, dalle più grandi alle più piccole). Unica accortezza è quella di non usare colori troppo scuri in ambienti piccoli, altrimenti questi, a causa di un'illusione ottica, risulteranno ulteriormente rimpiccioliti.

Continua la lettura
56

Eseguire la tecnica dello spugnato

Intingete ora la prima spugna in uno dei due colori che avete scelto per la realizzazione delle macchie. Fate ben attenzione a non caricare troppo il vostro strumento, altrimenti le prime macchie risulteranno molto più scure di quelle che realizzerete in seguito. Picchiettate tutta la vostra parete ad intervalli regolari, girando su se stessa la spugna per realizzare forme differenti. Ogniqualvolta cambierete colore assicuratevi che il muro sia completamente asciutto e pronto per accogliere della pittura fresca, senza che quest'ultima vada a mischiarsi irreparabilmente con le altre.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Rendere Una Vecchia Agenda Un Libro Antico

Quanti ricordi ci sono in una vecchia agenda! E quanti di noi l'avranno usata per scrivere numeri telefonici o addirittura come un vero e proprio diario. Buttarla via, proprio non se ne parla, specie se è un'agenda ben curata e con la copertina in pelle....
Materiali e Attrezzi

Come realizzare il colore con la spugnatura

Una delle tecniche più innovative ed utilizzate negli ultimi anni per quanto riguarda pitture e arredamento di interni è la spugnatura. La spugnatura o effetto spugnato è quella particolare tecnica che dà l'effetto "nuvola", permettendo di creare...
Casa

5 trucchi per dipingere le pareti di casa in modo perfetto

Dare una rinfrescata agli ambienti domestici è sempre una buona cosa. Infatti un tocco di vernice può trasformare a tal punto una stanza da farla sembrare più spaziosa e luminosa. In questa guida vorrei quindi insegnarvi 5 trucchi per dipingere le...
Casa

Come decorare un armadio laccato

Quando riordiniamo la nostra camera, o quella dei nostri figli, quante volte abbiamo pensato di cambiare il nostro armadio laccato? Probabilmente tante! Tuttavia sostituire un armadio implica sempre una spesa significativa che non sempre si può affrontare....
Casa

Come rendere l'ingresso di casa più accogliente

Se nella vostra casa non vi soddisfa il modo con cui avete allestito l'ingresso, potete intervenire con alcuni semplici accorgimenti, atti a renderlo più accogliente e senza modificare del tutto il design impostato. In riferimento a ciò, nei passi successivi...
Bricolage

Come decorare una scatola di scarpe

Quello delle scatole di scarpe in disuso è un problema spesso affliggente. Sono voluminose ed ingombranti e spesso la prima idea è quella della loro eliminazione. Oltretutto, sovente recano la stampigliatura del marchio di fabbrica. E questo fatto scoraggia...
Casa

Come Graffettare Il Tessuto Sulle Pareti In Cartongesso

Quando si deve andare a scegliere la finitura delle pareti della propria abitazione, molto spesso ci si orienta automaticamente verso un intonaco di finitura. Quest'ultimo può essere colorato oppure no, decorativo, effetto sabbiato, spugnato e di altri...
Casa

Come Fare Le Velature A Mettere effetto riga

In commercio esistono pitture di vario genere, che possono essere abbinate all'arredamento della propria casa oppure possono soddisfare le proprie esigenze. Per una casa in stile moderno è indicato l'utilizzo di una pittura a tinta unita oppure con disegni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.