Come decorare una scrivania con il decoupage

Tramite: O2O 09/02/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se avete una vecchia scrivania che non volete buttare, potreste donarle una nuova vita recuperandola e decorandola ad esempio con la tecnica del decoupage. Ma anche se è nuova, e non vi piace il suo colore monotono, potreste personalizzarla seguendo i vostri gusti e fantasia. La tecnica del decoupage vi permette di ottenere una decorazione davvero piena di stile e originale, usando soltanto dei ritagli degli giornali e riviste. Potrete perciò usare ritagli sia di nuovi giornali, o d quelli vecchi per darle uno stile un po' vintage. Inoltre se siete persone creative e vi piace disegnare, potrete anche decorarla con i vostri disegni, per ottenere un qualcosa che è realizzato in tutto e per tutto da voi.
Vediamo quindi passo dopo passo come decorare una scrivania con il decoupage.

27

Occorrente

  • Ritagli di riviste, giornali ecc
  • Carta vetrata
  • Primer
  • Vernice acrilica
  • Vernice trasparente
  • colla vinilica
  • Pennelli
37

Per prima cosa decidete con quale stile volete decorare la vostra scrivania, in quanto a base di esso poi dovrete dare un colore di base, se non volete tenere quello naturale del legno. Potete prendere degli giornali e ritagliare articoli che più vi piacciono, ottenendo una decorazione in stile bianco e nero, ma anche ritagliando immagini e titoli colorati da varie riviste, se desiderate potete anche mescolare il tutto. Quindi procuratevi una vernice di base, del primer, che vi servirà come aggrappante per la vernice, della colla vinilica, e della vernice trasparente, lucida o opaca, in base all'effetto che volete donare alla vostra scrivania. Potete trovare il tutto nei centri di bricolage.

47

Successivamente preparate la superficie della scrivania ai lavori successivi. Perciò carteggiatela per rimuovere eventuali vernici, o lacche protettive, in quanto se non rimosse andrebbero a compromettere la tenuta del intero lavoro. Una volta che avete finito con la carta vetrata, ripulite il tutto con un panno inumidito, per togliere le polveri createsi, e quindi lasciate asciugare la scrivania. Decidete se volete decorare solo le parti a vista, o anche quelle nascoste, compresi i suoi sostegni. In caso i ritagli migliori metteteli nei posti in vista, mentre quelli più anonimi nei punti nascosti.

Continua la lettura
57

Ora procedete con lo dare due mani di primer, lasciando asciugare il tutto tra una mano e l'altra, quindi applicate la vernice acrilica per la vostra base, se avete deciso di non tenere il colore naturale del legno. Una volta essiccato il tutto, preparate la colla vinilica, stendetela sulla superficie della scrivania, e iniziate a stendere bene i ritagli dei disegni secondo i vostri gusti. Per stenderli senza evitare la formazione di pieghe servitevi di un pennello. Una volta applicati i ritagli, date un'altra mano di colla vinilica, e lasciate asciugare il tutto. Infine per rifinire date due passate di vernice trasparente, che servirà da protezione alla vostra decorazione e avrete finito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercare di usare uno stile unico e omogeneo alla vostra scrivania, per ottenere un risultato finale migliore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare candele col decoupage

Tra i vari tipi di decorazioni, il più diffuso è senz'altro quello che riguarda il decoupage sulle candele. Naturalmente, realizzando da soli questa particolare ed affascinante creazione, avrete l'opportunità di apprendere tecniche estremamente utili...
Bricolage

Come decorare il frigorifero con la tecnica del decoupage

Usando la tecnica del decoupage è possibile decorare ogni oggetto, i mobili e tutto quello che vi viene in mente. Questa tecnica consiste nello incollare delle immagini, o pezzi di riviste, giornalini, libri ecc, per creare effetti di decorazioni con...
Bricolage

Come decorare una scrivania con la carta da parati

La scrivania è uno di quei mobili che tutti, chi più chi meno, hanno nella propria camera, ed è particolarmente importante ed utile. Ma a volte è bene rinnovarla perché potrebbe essere rovinata ma ancora utilizzabile. Per questo a volte il fai da...
Bricolage

Come decorare uno sgabello con il decoupage

La parola decoupage viene dal francese decouper che significa ritagliare. Si tratta di una tecnica per la decorazione di oggetti con ritagli di carta o di illustrazioni che vengono incollati e poi ricoperti con diversi strati di vernice o lacca. Il procedimento...
Bricolage

Come decorare una borsa di paglia con il decoupage

La borsa è un contenitore utile per trasportare tutto ciò che serve durante gli spostamenti. Inoltre, per le donne rappresenta una visione del mondo. Anche il modo di portarla e sopratutto i tipi di borsa, caratterizzano la persona. Molti modelli sono...
Bricolage

Come decorare un vaso di vetro a decoupage

Sicuramente, avrete già sentito parlare del decoupage, una tecnica decorativa che consiste nel ritagliare ed incollare delle immagini su un supporto. È possibile applicare questa tecnica su diversi tipi di supporti, dalle scatole di cartone, ai vasi...
Bricolage

Come decorare un annaffiatoio col decoupage

All'interno della guida che andremo a sviluppare lungo i sei passi che seguiranno, andremo a occuparci di decoupage. Per essere più precisi, come avrete visto lungo il titolo che accompagna la guida, ora andremo a spiegarvi Come decorare un annaffiatoio...
Bricolage

Come decorare un vassoio di legno con il decoupage

Spesso invece di riciclare gli oggetti, una volta che sono vecchi e rovinati, anche solo sbiaditi, tendiamo a buttarli via. Ma se volessimo con i giusti accorgimenti il più degli oggetti potremo riciclarli, dandogli una nuova funzione, o semplicemente...