Come decorare uno scaffale in legno con la tecnica del découpage

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Siete stanchi dell'aspetto un po' anonimo del vostro vecchio scaffale in legno? Se siete pazienti e creativi e volete dargli nuova vita senza spendere una grossa cifra, potete personalizzarlo in maniera divertente con il découpage. Questa tecnica, molto rapida e semplice, vi permetterà di trasformare il vostro vecchio scaffale in un oggetto d'arredo elegante e originale, che tutti vi invidieranno! Nelle pagine seguenti vi spiegheremo come fare a decorare uno scaffale di legno con il découpage.

27

Occorrente

  • Scaffale di legno
  • pennelli
  • colla vinilica
  • panno
  • vernice lucida
  • stucco
  • colori acrilici
  • vernice screpolante
  • finitura lucida
  • carta vetrata
  • tovaglioli con decori stampati
  • colori ad olio
  • fondo opaco all'acqua
37

Il découpage è una tecnica di decorazione economica e semplice, che consiste nell'utilizzare tutto quello che la vostra fantasia vi ispira per rinnovare un oggetto di mobilio. Stoffa, fogli di giornale, cartine, tovaglioli, carta velina, pagine di diario, cartoline, foglie e fiori secchi possono diventare splendidi elementi decorativi per il vostro scaffale in legno: tutto sta alla vostra creatività e alla vostra capacità di abbinare i vari elementi in maniera piacevole! Come prima cosa, dunque, largo alla fantasia. Mettete da parte il materiale che più vi piace, avendo cura che l'insieme che andrete a creare si intoni con l'ambiente in cui il mobile sarà collocato.

47

Adesso passiamo alla preparazione della superficie dello scaffale. Iniziate applicando due o tre mani di sverniciatore per ammorbidire lo strato di colore originale, che dovrà andare via. Grattate il mobile aiutandovi con della carta vetrata, in modo da riportare alla luce il legno originale. Scartavetrate con cura, stuccate il fondo dello scaffale e poi stendete una mano di fondo opaco all'acqua. Lasciate asciugare bene.

Continua la lettura
57

Dopo aver preparato la base, passate la vernice acrilica color avorio su tutta la superficie dello scaffale. Una volta asciutto, passate la finitura lucida all'acqua con un pennello piatto. Fatto questo, stendete una mano di screpolante e fate asciugare il tutto. Al termine di quest'ultima operazione, si saranno create sul mobile delle piccole crepe. Prendete un panno pulito e stendete un colore ad olio a vostra scelta su tutta la superficie.

67

Per completare il lavoro, ritagliate con delle forbici appuntite gli elementi decorativi che avete scelto per abbellire il vostro scaffale. Posizionate questi fogli dove più vi piace, senza cercare di essere precisi ma avendo cura che l'insieme risulti piacevole e armonico. Applicate i vari decori di carta con la colla vinilica e aspettate il necessario perché si fissino bene alla superficie. In ultimo, rifinite con due mani di vernice lucida all'acqua. Buon divertimento!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver effettuato ciascun intervento di verniciatura, fate asciugare per almeno mezza giornata prima di passare alla fase successiva
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un vassoio di legno con il decoupage

Spesso invece di riciclare gli oggetti, una volta che sono vecchi e rovinati, anche solo sbiaditi, tendiamo a buttarli via. Ma se volessimo con i giusti accorgimenti il più degli oggetti potremo riciclarli, dandogli una nuova funzione, o semplicemente...
Bricolage

Come decorare oggetti in legno con decoupage

Ecco come imparare a decorare oggetti in legno con la tecnica base del decoupage.  Mediante svariate tecniche è possibile decorare oggetti di arredamento in diverso materiale, utilizzando come fonte di ispirazione soltanto la nostra fantasia. Tra gli...
Bricolage

Come decorare una cassetta di legno con il decoupage

Il decoupage è un'arte molto di moda in questi ultimi tempi. Chi ha la passione di decorare oggetti di qualsiasi tipo, grazie al decoupage riesce a creare veri e propri oggetti nuovi e peculiari. Richiede una certa pazienza e manualità, ma regala una...
Bricolage

Tecnica del decoupage su legno

I supporti su cui applicare i ritagli che caratterizzano la tecnica del decoupage, possono essere di diverse dimensioni e materiali, per mensionarne qualcuno, ricordiamo il cartone, il legno, il metallo, la plastica, la terracotta, il vetro, la ceramica....
Bricolage

Come decorare una padella con la tecnica del découpage

Salve a tutti eccoci nuovamente con una nuova guida composta da tre passi che vi spiegherà come decorare una padella con la tecnica del découpage. Se volete far riacquistare fascino e splendore a una vecchia padella ormai inutilizzata, lo potete fare...
Bricolage

Come realizzare uno scaffale in legno

Con il passare degli anni, le nostre case si riempiono di oggetti e, spesso, viene a mancare uno spazio idoneo in cui collocarli. Per riporre al meglio le nostre cose, possiamo dotarci di pratici scaffali: grazie ad essi, infatti, sarà possibile mantenere...
Bricolage

La tecnica del decoupage

L'arte può essere espressa in moltissime maniere, attraverso la pittura, la scultura, e anche attraverso il Decoupage. Una forma di arte molto artigianale ormai in voga tra le casalinghe già da diversi anni. Attraverso l'utilizzo di piccoli oggetti...
Bricolage

Come realizzare un quadro su legno con il decoupage

Realizzare un quadro, su una base di legno, con la tecnica del decoupage è piuttosto semplice.Il decoupage non richiede l'utilizzo di strumenti costosi o attrezzi complicati, è un lavoretto che si può fare anche utilizzando materiali di recupero. Se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.