Come deodorare la casa in modo naturale

Tramite: O2O 01/06/2017
Difficoltà: media
19
Introduzione

Ogni casa ha il suo proprio odore inconfondibile a cui spesso si è così assuefatti da non avvertirlo più. Questo non vuol dire che i nostri ospiti non lo sentano e non notino se la nostra casa sa di fresco e di pulito o se invece trasmette sensazioni sgradevoli. Allo stesso modo in cui un profumo diventa l'inconfondibile vestito di una persona, così l'odore di una casa si imprime nella nostra memoria e in qualche modo determina la nostra relazione con l'ambiente. Tenere la propria casa libera dagli odori sgradevoli e dalle tossine può sembrare però una battaglia senza fine. Non importa infatto quanto siamo maniaci della pulizia: la casa assorbirà inevitabilmente i miasmi della cucina, il fumo di sigaretta e tutti gli odori della vita quotidiana e ci sarà bisogno di deodorarla per conferirle un profumo fresco e gradevole. Il mercato offre una grande varietà di deodoranti che utilizzano composti chimici, responsabili di irritazioni della pelle o di allergie che coinvolgono l?apparato respiratorio. Finiamo infatti per respirare queste sostanze chimiche e i più esposti ad esse sono i bambini e gli animali domestici. Inoltre, la maggior parte di questi deodoranti industriali copre solo temporaneamente gli odori, senza sbarazzarsi dei batteri che li causano. Pertanto, in questa guida, ti suggeriremo come fare per deodorare la casa in modo naturale.

29
Occorrente
  • aceto
  • limone
  • oli essenziali
  • olio essenziale di vaniglia
  • bicarbonato di sodio
  • arance
  • chiodi di garofano
  • batuffoli di cotone
39

Il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha la capacità di eliminare gli odori ed è compòetamente atossico e sicuro anche se in casa si hanno bambini o animali. Il bicarbonato può servire a rinfrescare tappeti e moquette rimuovendone gli odori sgradevoli: basta cospargere la superficie con la polvere di bicarbonato e lasciarla agire per un paio d'ore, quindi spazzolare o passare aspirapolvere e battitappeto. Il bicarbonato può essere usato anche per sbarazzarsi dell'odore dei cibi andati a male nel frigorifero: basterà lasciarne una tazza piena per una notte all'interno del frigo. Un ottimo deodorante per qualsiasi ambietne della casa può essere realizzato in questo modo: prendiamo un barattolo con copercio di metallo o di plastica e su questo pratichiamo dei buchi. Riempiamo il barattolo con bicarbonato di sodio e aggiungiamo qualche goccia del nostro olio essenziale preferito. Il bicarbonato assorbirà gli odori e rilascerà un ottimo profumo nell'ambiente.

49

Gli agrumi

Un efficace e profumatissimo deodorante naturale per gli ambienti della nostra casa si può realizzare riempiendo d'acqua uno spruzzino e aggiungendo bucce di arancia, di limone e qualche foglia di rosmarino; attendiamo qualche minuto che gli agrumi profumino l'acqua e spruzziamo la soluzione ottenuta su tende, tappeti e vestiti. In inverno possiamo anche mettere direttamente le bucce di limone e di arancia sopra i caloriferi accesi, così che nella nostra casa si diffonderà un intenso odore agrumato. Con le arance inoltre, potremo realizzare dei semplici ma eccezionali profumatori per armadi: prendiamo delle arance e infiliamo sulla loro superficie dei chiodi di garofano e appoggiamole all'interno dei cassetti, delle ante o di spazi piccoli come ripostigli.

Continua la lettura
59

La vaniglia

Chi è che non trova irresistibile il profumo della vaniglia? Essa è l'ideale per assorbire gli odori e per conferire alla casa l'aroma inconfondibile dei prodotti appena sfornati da una pasticceria. Per ottenere l?effetto deodorante basta sciogliere un paio di cucchiaini di olio essenziale di vaniglia in acqua bollente e lasciarla evaporare nella stanza o anche semplicemente versarne un cucchiaino in un posacenere o in una tazzina e tenerlo per tutta la notte. Un batuffolo di ovatta con qualche goccia di vaniglia vi libererà, inoltre, dagli odori sgradevoli del frigorifero. Provate infine questo piccolo trucco efficacissimo: mettete una o due gocce di vaniglia su una lampadina e accendete la luce. Il profumo che si sprigionerà sarà intenso e aromatico!

69

I batuffoli di cotone

Versate sui batuffoli di cotone gocce di olio essenziale, di limone o di aceto. Potrete utilizzare i batuffoli profumati per deodorare ambienti della casa, se li appoggerete in un centrotavola o in una composizione floreale, oppure potrete sistemarli nel frigorifero per rimuoverne gli odori sgradevoli. Per profumare la biancheria chiudeteli in sacchetti di cotone che chiuderete nei cassetti o all'interno degli armadi. Per dare una ventata di freschezza all'intera casa, inoltre, provate a sistemarli nel sacchetto dell'aspirapovere.

79

L'aceto

L'aceto ha il potere, oltre che di togliere i cattivi odori, di eliminare i batteri che li provocano. Pertanto è l'ideale per la pulizia della cucina, dove spesso i cibi si deteriorano, e del bagno, dove abbiamo bisogno della massima igiene. Possiamo aggiungere un cucchiaino di aceto al detersivo della nostra lavastoviglie, per evitare che in essa ristagnino odori sgradevoli o lasciare una tazzina di aceto in frigorifero perché torni a profumare di pulito. Nel bagno usiamo pure una soluzione di acqua e aceto per pulire e deodorare i sanitari, senza preoccuparci dell'odore troppo pungente che svanirà una volta asciugato, lasciando le superfici brillanti e inodori. Infine, se nella nostra casa ristagna un odore di fumo di sigaretta che non riusciamo a mandar via, una ciotola piena di aceto bianco, lasciata per una giornata, farà miracoli.

89
Guarda il video
99
Consigli
Non dimenticare mai:
  • perché in cucina non si accumulino cattivi odori, deodoriamo con prodotti naturali forno e frigorifero
  • deodoriamo anche tappeti e tende che assorbono gli odori quotidiani
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare un filtro naturale per l'acquario

Un acquario rappresenta da sempre un armonioso arrendamento per la casa e, inoltre, potrebbe fungere anche da compagnia, poiché guardarlo fa bene al cuore e fa rilassare. La manutenzione, però, richiede molta pazienza e fatica e, alcune volte, ci si...
Casa

Come realizzare un pannello isolante con materiale naturale

Se desideri realizzare un pannello isolante fai da te, per isolare acusticamente una stanza del tuo appartamento, così da proteggere il tuo ambiente dai suoni e dai rumori esterni oppure per poter suonare in libertà in casa tua senza infastidire i vicini,...
Casa

Come sgorgare le tubature in maniera naturale

I tubi di scarico, soprattutto quelli del lavandino del bagno e del lavello della cucina, tendono ad intasarsi a causa dei residui di cibo, capelli e piccoli oggetti che possono cadere accidentalmente nello scarico. Questo intasamento provoca un rallentamento...
Casa

Come purificare l'aria in ufficio

Passare tante ore in ufficio al chiuso non è certamente il modo migliore di trascorrere le nostre giornate ma, essendo costretti a lavorare, non possiamo farne a meno. Tuttavia, possiamo rendere più confortevole il luogo di lavoro cercando, di tanto...
Casa

Come realizzare un profumo per ambienti alla lavanda e timo

Una casa pulita si riconosce fin da subito: ogni oggetto è al suo posto, i pavimenti sono puliti, non c'è un filo di polvere in giro e c'è un buon profumo di pulito ovunque. Tutti coloro che sono amanti dell'ordine e della pulizia, sanno che a giocare...
Casa

Come togliere i cattivi odori con il fondo del caffè

Noi italiani siamo fra i più grandi utilizzatori di caffè al mondo: si stima che ognuno di noi consumi in media 6 kg di caffè all'anno. Buttare nell'immondizia i fondi del caffè che consumiamo, è un vero e proprio spreco, se consideriamo in quanti...
Casa

Come fare l'acqua di rose fatta in casa

Oggigiorno in commercio di acqua di rose se ne trova di ogni tipo, profumo e colore. Diverse marche di profumi e non solo si sono dedicate alla sua produzione e valorizzazione. In effetti, l'acqua di rose è una vera e propria lozione naturale con proprietà...
Casa

Come smacchiare le scarpe in pelle

La pelle naturale con cui vengono realizzate borse, cinture e soprattutto le scarpe, è particolarmente delicata in quanto è soggetta a macchiarsi e quindi a rovinarsi del tutto se non si utilizzano opportuni accorgimenti. A tale proposito in questa...