Come Diluire La Pittura Con Il Fiele Di Bue

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La pittura può essere diluita in diversi modi, a seconda dell'occorenza e delle nostre esigenze. Ad esempio un modo di diluire la pittura molto vantaggioso prevede l'utilizzo del fiele di bue. Dunque, in questa guida, verrà spiegato in che modo possono essere diluiti i colori con questo metodo davvero molto semplice e, nel particolare, come diluire la pittura con il fiele di bue. Entriamo nel dettaglio per vedere come operare.

26

Occorrente

  • pittura
  • fiele di bue
36

Innanzitutto, come prima cosa, occorrerà mettere la quantità di pittura che si desidera diluire in un piccolo contenitore, come il bicchiere di plastica che si usa per il caffè o qualsiasi alro bicchierino. A questo punto, dopo esseri munito di ciò, sarà possibile girare un po' il colore con un pennello di piccole dimensioni, in modo da amalgamare il composto e renderlo più omogeneo. Dopo essersi assicurati che la pittura è adeguatamente omogenea sarà possibile aggiungere il fiele di bue per diluire il tutto. In questa maniera si potrà ottenere un effetto più realistico e adeguato alle nostre esigenze.

46

Tuttavia si deve utilizzare molta cautela ed attenzione! Infatti, questa è la fase più delicata di tutte perché ogni tinta che si deciderà di usare può avere una reazione diversa al fiele di bue. Quindi, dopo aver preso coscienza di tale fattore, sin consiglia vivamente di cercare di fare prima delle prove. Ad esempio si può iniziare a provare con delle piccole quantità di pittura, in modo da prepararsi al risultato. A questo punto, dopo aver passato in rassegna tutti i risultati, si potrà procedere con la scelta della pittura che sembra abbia reagito meglio al fiele di bue. Infatti, questa potrà essere utilizzata tranquillamente, senza nessun pericolo o errore,

Continua la lettura
56

Un'altra importante raccomandazione da fare è quella di tenere conto di alcune cose, quando si esegue questa operazione. Infatti, occorre avere sempre presente che la pittura risente molto delle condizioni di umidità e anche della temperatura. Dunque, sarebbe più opportuno non effettuare la diluizione della pittura in un luogo molto umido o molto caldo. Nemmeno quando si presenta una giornata eccessivamente calda e afosa o eccessivamente umida. Inoltre anche la pittura stessa e il fiele di bue dovranno essere conservati in luoghi freschi e asciutti, per evitare che questa si possa seccare o rovinare per la temperatura. Insomma, questo lavoro è semplice e veloce. L'unico consiglio da tenere è quello di avere sempre accortezza e cautela nello svolgere questa attività.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come usare la pittura lavabile

Se avete deciso di ridipingere i muri di casa, la pittura lavabile è di sicuro la soluzione ideale, soprattutto se avete dei bambini: può capitare, infatti, che le pareti si sporchino, magari a seguito di pedate o spruzzi di cibo e liquidi. In queste...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere la pittura tamponata

La buona cura di un edificio è incredibilmente importante. Sia la cura delle parti esterne che di quelle interne. Gli appartamenti e le relative stanze devono essere sempre ben tenuti e perfetti per poterci vivere o lavorare in tutta tranquillità e...
Materiali e Attrezzi

Come rimuovere le colature di pittura

In questo tutorial di oggi vedremo come rimuovere le colature di pittura. Verniciare una porta, un mobile, una sedia o qualsiasi altro elemento, permette di rinnovarne l'aspetto in modo meraviglioso. Sarà possibile anche scegliere colorazioni completamente...
Materiali e Attrezzi

Come usare i rulli per pittura

La casa è l'ambiente che ci accoglie, nella quale siamo circondati da oggetti che amiamo e che fanno parte della nostra vita e dove trascorriamo delle piacevoli ore con i nostri cari. Amare il nostro nido ed averne cura è di fondamentale importanza,...
Materiali e Attrezzi

Come conservare la pittura avanzata

Sono davvero tante le persone che, pur non essendo particolarmente esperte in fatto di pittura, per risparmiare si dedicano autonomamente a questa attività per tinteggiare le pareti di casa propria. Solitamente, infatti, il lavoro viene effettuato per...
Materiali e Attrezzi

Come Riutilizzare La Pittura Avanzata

Comperare pittura in eccesso quando si deve ridipingere casa è un classico poiché tutti voglio stare "sul sicuro" con il risultato che, al termine dei lavori, si creano parecchie scorte inutilizzate che vengono riposte in garage oppure nel ripostiglio...
Materiali e Attrezzi

Come usare gli stencil

Ci sarà sicuramente capitato, dopo un po' di anni, di dovere ridipingere le pareti delle varie camere presenti nella nostra abitazione. Questo perché con il passare degli anni le pareti tendono a sporcarsi e ad ingiallirsi quindi, per far apparire le...
Materiali e Attrezzi

Come usare i colori acrilici

La pittura molto probabilmente è uno degli hobby più belli che esistano. Essa ci consente di viaggiare con la mente e di realizzare capolavori di ogni genere e stile, oltre a farci trascorrere delle ore in totale spensieratezza, e a farci rilassare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.