Come dimensionare la sezione di un cavo elettrico

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Un cavo elettrico tipico contiene un filo che è spesso avvolto da un rivestimento esterno. La larghezza del filo determina il carico che può reggere in modo sicuro. Gli ispettori misurano i diametri dei fili per accertarsi che siano sicuri per l'uso negli edifici. Il filo elettrico di uso comune nelle nostre case, scorre all'interno attraverso dei condotti. Misurate sempre un filo elettrico o il diametro di un cavo, così da accertarvi che possa funzionare in modo stabile, sotto il carico previsto per i vostri scopi. In questo articolo ci occuperemo di vedere come dimensionare la sezione di un cavo elettrico e quali strumenti adoperare per effettuare questa operazione.

24

Come adoperare il misuratore di dimetro

Lo strumento più semplice per dimensionare la sezione di un cavo elettrico è il misuratore di diametro. L'uso di questo strumento è molto semplice: basta semplicemente chiudere le due metà dello strumento intorno al cavo e regolarlo fino a circondare il filo stando molto attenti, però, a non premere sulla guaina esterna. Il valore indicato sarà il suo diametro. In alternativa potreste munirvi di un normalissimo calibro. Fate scorrere la ganascia mobile intorno al cavo senza comprimere l'isolamento e leggete la misura in cui la linea dell'indicatore mobile incontra la scala fissa per ottenere il valore cercato.

34

Strumenti alternativi per misurare il diametro

In caso non siate in possesso di nessuno degli strumenti precedentemente citati, potete ugualmente dimensionare la sezione di un cavo elettrico con l'aiuto di un metro da sarta. Per fare questo basta solamente calcolare intorno alla parte esterna del rivestimento isolante. Un'altra alternativa, molto "rurale" è la seguente: avvolgete una striscia di carta intorno al cavo e segnate il punto in cui le due estremità si incontrano. Srotolate la carta e misurate la lunghezza da una delle estremità alla tacca segnata per ottenere la circonferenza del cavo. Dividete quindi la circonferenza del cavo per 3,14 per ottenere il diametro.

Continua la lettura
44

Ultimi calcoli, e il gioco è fatto!

Ottenuto il diametro del cavo, potete dimensionare la sezione di un cavo elettrico calcolando l'area della sezione trasversale. Convertite la misura del diametro in millesimi, moltiplicando per mille i centimetri. La maggior parte dei fili sono infatti molto piccoli è necessitano quindi di un'unità di misura altrettanto piccola. Ad esempio, se avete ottenuto una dimensione di 0,100 cm, moltiplicando per mille otterrete 100 millesimi di centimetro. Fatto ciò elevate al quadrato questo valore per ottenere la sezione del cavo, in questo caso: 100*100=10.000.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come sdoppiare un cavo elettrico

I cavi sono dei componenti essenziali per un circuito elettrico, insieme alla resistenza ed al generatore di elettricità, se venisse a mancare soltanto uno di tali elementi, il circuito non funzionerebbe. Il compito dei cavi è quello di trasportare...
Materiali e Attrezzi

Come dimensionare una ruota dentata

Se abbiamo l'hobby per la meccanica, e magari intendiamo realizzare con un tornio da banco una ruota dentata oppure rettificarne una simile, per essere sicuri che a lavoro ultimato ingrani perfettamente con i pignoni di altre ruote, è necessario controllare...
Materiali e Attrezzi

Cavo coassiale: consigli per la sostituzione

Anche se il suo nome può suonare abbastanza strano, il cavo coassiale è solo un mezzo di trasporto usato per trasferire segnali elettrici come quelli tv terrestri o satellitari: sebbene le due tipologie di segnale siano molto diverse, possono entrambe...
Materiali e Attrezzi

Come estendere un cavo ethernet

Capita spesso di dover spostare il nostro computer o una nostra console in un posto diverso. Nello spostare tali oggetti, vi è la possibilità che il cavo ethernet non sia sufficientemente lungo da coprire tale zona. Acquistare un cavo ethernet più...
Materiali e Attrezzi

Come trovare una dispersione nell'impianto elettrico

Molto spesso capita che in casa l'impianto elettrico crei problemi; infatti, oltre ai costi delle bollette piuttosto alti, si possono verificare continue interruzioni di energia, oppure il salvavita salta in continuazione. Tale condizione, potrebbe essere...
Materiali e Attrezzi

Come cambiare il cavo del freno della bicicletta

La bicicletta tra le tante funzionalità ha ovviamente un impianto frenante, che si compone di un cavo che viene teso nel momento stesso che si aziona l'apposita pinza situata sul manubrio. Spesso capita tuttavia che bisogna sostituirlo in quanto si...
Materiali e Attrezzi

Come riparare un cavo jack audio

Ascoltare la nostra musica preferita è diventato ormai una forma di rilassamento, un modo come un altro per staccare la spina e goderci in santa pace momenti di assoluta tranquillità. Alzarsi alla mattina e cercare il nostro affidato apparecchio ed...
Materiali e Attrezzi

Come sdoppiare il cavo ethernet

Con l'era della connessione e del sistema di internet ormai si è diventati autonomi anche nell'ingegneria informatica, almeno per piccoli utilizzi domestici e di lavoro. Il sistema di connessione ad internet è ormai "obbligatorio" in tutte le unità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.