Come dipingere col caffé

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I colori artificiali sono un'invenzione abbastanza recente. Prima dell'arrivo sul mercato dei tubetti di colore già pronti per l'uso che noi conosciamo, chi voleva dipingere prima del ventunesimo secolo doveva ingegnarsi per trovare in natura dei materiali che corrispondessero al colore che voleva creare, attenersi a un processo di fabbricazione del colore, che poteva anche durare alcuni giorni, e infine dipingere. Il caffé può essere usato come colore per tela in maniera facile e veloce, sia per la sua texture liquida, che per la sua facile reperibilità e veloce preparazione. Vediamo come usare questo ingrediente sulle vostre tele!

26

Occorrente

  • Caffè
  • Moka
  • Acqua
  • Pennelli
  • Tela
  • Primer
36

Preparazione del materiale

Preparate il caffè in moka, normalmente, e lasciatelo raffreddare. Non c'è una qualità di caffè preferibile rispetto a un'altra per dipingere, in quanto hanno tutti lo stesso colore e più o meno la stessa consistenza. Tuttavia, a causa dell'acidità del caffé, è opportuno diluirlo con dell'acqua prima di spargerlo sul disegno per evitare che generi brutte alterazioni del colore della tela una volta asciutto. Per parlare di dosi esatte, la quantità di acqua da aggiungere è pari a un sesto del caffè di tutta la moka.

46

Applicazione del colore

Potete vedere il caffè come un normale acquerello o colore ad olio, quindi scegliete dei pennelli adatti all'effetto che volete produrre. Evitate di applicare ulteriore acqua per diluire il liquido, altrimenti il risultato sarà un colore difficile da spargere, che si espande in ogni direzione e che non prende forma sul disegno. Dipingere col caffè è relativamente facile ; per ottenere un effetto chiaro basta una singola pennellata col colore ben diluito, mentre se si vuole ottenere un effetto più scuro, bisogna insistere col colore e sovrapporre più pennellate. A differenza dei colori che siamo abituati ad usare nel ventunesimo secolo, il caffè si asciuga più lentamente in quanto è più acquoso.

Continua la lettura
56

Trattamento del colore

È sconsigliato mischiare il caffè con altri colori, in quanto diluirebbe male qualsiasi genere di colore artificiale e il risultato sarebbe una massa mal diluita che genera uno sgradevole effetto sulla tela. Usatelo solo se intendete realizzare un'opera esclusivamente di caffè. Inoltre, come per ogni altro materiale deperibile adoperato in arte, il caffè è soggetto alla scadenza e dopo un certo periodo di tempo andrà a male sulla tela e inizierà a emanare un cattivo odore. Il colore cambierà, si rovinerà, nel peggiore dei casi può anche comparire della muffa. Per evitare che ciò avvenga, bisogna applicare del primer (lo si trova in qualsiasi negozio delle belle arti) sul disegno una volta asciutto, prima di incorniciare l'opera e appenderla.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare una collana con le capsule del caffè

Con l'arrivo dell'estate il nostro look cambia decisamente, per cui iniziamo ad indossare maglie e abiti più scollati. Per abbellirli non c'è niente di meglio che corredarli di alcuni accessori come ad esempio una collana, e per costruirne una con...
Altri Hobby

Come dipingere sulle foglie

Con l'avvento della stagione autunnale, ogni strada si ricopre di foglie secche. Spesso e volentieri ci è capitato, in passato, di prendere in mano una foglia e di aver pensato che fosse un peccato che debba marcire. Tuttavia, ogni foglia caduta dall'albero...
Altri Hobby

5 consigli per dipingere sul compensato

La bella arte di dipingere sul compensato, è semplice reperire il materiale grezzo da scarti di materiale da artigiani falegnami o da qualche negozio fai da te che lascia nella pattumiera questo tipo di materiale, con questa guida, che spero sia utile...
Altri Hobby

Come dipingere una statua di gesso

Le statue di gesso, in particolar modo quelle realizzate artigianalmente, si possono dipingere con la vernice colorata. La maggior parte di coloro che amano la scultura scelgono generalmente dei colori acrilici per dipingere le loro creazioni. Dopo aver...
Altri Hobby

Come svuotare le capsule del caffè

Possedere una macchinetta per il caffè può essere un grande vantaggio per chi va spesso di fretta ma non vuole rinunciare ad una buona tazzina di caffè caldo. Le capsule del caffè assicurano un ottimo caffè ogni giorno, ma non sempre la comodità...
Altri Hobby

Come costruire un telefono col filo da interno

AL giorno d'oggi non possiamo più fare a meno di utilizzare il telefono, lo utilizziamo ormai in ogni momento della nostra vita per poter comunicare più agevolmente.Ormai la tecnologia ha preso il sopravvento sulla società odierna ma, fino a 15/20...
Altri Hobby

Come fare colori naturali per dipingere

Se siete appassionati di pittura e vi piace trascorrere parte del vostro tempo a dipingere quadri, forse potrebbe interessarvi l'argomento di cui trattiamo oggi, ovvero come fare colori naturali per dipingere. Solitamente i colori si acquistano in negozi...
Altri Hobby

Come dipingere ad oilo su tela

La pittura ad olio è una tecnica molto antica che trova le sue radici già in epoca romana. Il suo massimo sviluppo si ha a partire dal 1600 quando finalmente grazie alla raffinatezza degli olii e dei pigmenti disponibili questa tecnica fu utilizzata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.