Come dipingere con la vernice spray

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se avete intenzione di dipingere su del legno, della plastica o del metallo e anche se a prima vista può sembrare complicato, vi assicuro che si tratta di un'operazione veramente semplice. Vi servirà solamente seguire questa piccola guida, che attraverso semplici ed utili passaggi, vi spiegherà come dipingere con la vernice spray e potrete avere risultati ottimi, basta un po' di semplice attenzione. Vediamo quindi come procedere.

28

Occorrente

  • Bomboletta di vernice acrilica
  • Telone di plastica o giornali
  • carta abrasiva
  • aggrappante (facoltativo)
  • alcool
38

Verificare la superficie se è adatta

Innanzitutto, la prima operazione da compiere, è sicuramente quella di verificare se la superficie su cui intendete lavorare è adatta al vostro lavoro: se volete verniciare sopra ad uno strato già esistente di vernice, è essenziale cercare di pulire bene tutta la zona, servendosi di uno straccio bagnato con alcool denaturato. Se vi trovate nel caso in cui la vernice preesistente è troppo ruvida o presenta piccole bolle, potete sempre aiutarvi con una passata sulla superficie con la carta abrasiva fine bagnata con dell'acqua.

48

Passare alla fase verniciatura

Dopo aver pulito tutto, potete passare alla fase di verniciatura. Solitamente non è necessario stendere uno strato di "aggrappante" prima di iniziare, ma se volete rendere la vernice più resistente e avere meno rischio che si sgretoli, potete utilizzare questo metodo. Importante è anche la scelta del luogo, dovete infatti coprire bene il pavimento o tutto quello che avete intorno con un telone o con dei giornali, per non correre il rischio di avere vernice attaccata ovunque.

Continua la lettura
58

Fare la prima passata

Successivamente, agitate la bomboletta per almeno un minuto prima di iniziare a spruzzare, così da poterla sfruttare al meglio. La prima passata è molto importante che venga data con mano ferma, e facendo scorrere la bomboletta a destra e a sinistra con un movimento regolare, senza esagerare. Una volta che avrete coperto in modo regolare tutta la superficie, potete lasciarla seccare da un minimo di poche ore ad una giornata. Infatti, più la lasciate seccare e più il lavoro sarà perfetto.

68

Dare la seconda mano

Una volta che la vernice vi sembra asciutta, controllatela anche al tatto e andate a levigare leggermente eventuali protuberanze o bolle sempre con la carta abrasiva, passandovi infine una passata di alcool, in modo da ottenere una superficie perfettamente liscia. Ora potete dare la seconda mano di vernice, cercando di evitare che si vedano i segni, quindi incrociando le varie passate. Se avete fatto bene il vostro lavoro, la superficie dovrebbe apparirvi uniforme e liscia. Lasciate quindi nuovamente riposare il tutto per un'altra giornata.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Proteggete sempre gli occhi e le vie respiratorie con mascherine.
  • Assicuratevi di usare delle vernici acriliche, meno tossiche e più facili da togliere in caso di errore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come scegliere la giusta vernice per dipingere

In questo articolo cercheremo di proporvi un aiuto concreto, nei confronti di un’attività, che spesso siamo soliti svolgere in casa. Stiamo parlando della pitturazione. Nello specifico, nella seguente guida, pratica ed utile, vogliamo farvi capire...
Bricolage

Come apprendere la tenica della pittura spray

Dipingere con la vernice spray è un modo semplice e divertente per pitturare qualsiasi cosa. La verniciatura a spruzzo può essere usata su molte superfici per donare un aspetto nuovo e fresco e richiede poche conoscenze tecniche. Le vernici spray più...
Bricolage

Come dipingere le ruote in alluminio della bici

Girare in città, e sopratutto in zone di campagna, con la bici è molto salutare, e può servire anche a perdere peso. Spesso Le bici che compriamo non ci piacciono per i colori e quindi proviamo a cambiarle in base ai nostri gusti. A volte invece capita...
Bricolage

Come Applicare Colori Spray Sul Ferro Battuto

Molte volte ci ritroviamo per casa degli oggetti che si sono degradati con il trascorrere del tempo oppure che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli via, tentando di sistemarli accuratamente, magari...
Bricolage

Come Decorare Una Caffettiera Con Spago E Spray

Questa sì che è una guida creativa! Perché? Perché spiegherà come realizzare una decorazione molto particolare, utilizzando oggetti di uso comune quali vernice spray e spago, per ottenere un oggetto moderno e innovativo. Ciò che stupisce non sono...
Bricolage

Come dipingere i tubi in metallo

I tubi in casa non sono abbastanza facili da camuffare con la vernice e il rivestimento, in quanto sono soggetti a corrosione metallica e possono diventare molto caldi se fanno parte di un sistema di riscaldamento; inoltre, alcune superfici metalliche...
Bricolage

Come usare la pittura spray sullo stencil

Le sagome degli stencil possono raffigurare sia dei semplici disegni come ad esempio fiori o scritte, sia delle rappresentazioni un po' più imponenti come dei paesaggi urbani o dei ritratti realistici. Anche gli artisti di strada sono soliti utilizzare...
Bricolage

Come dipingere il legno esposto alla pioggia

I mobili da giardino sono molto utili e molto usati. Spesso ci teniamo attrezzi da giardino, e tutto ciò che ci serve per il fai da te. Purtroppo però tenendo questo tipo di mobili in giardino possono rovinarsi per via della pioggia. Infatti se avete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.