Come Dipingere I Bambù Cinesi Su Ceramica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pittura cinese assegna un ruolo importante al pennello che serve per tracciare la forma, l'asta a cui sono fissate le setole, modellate a forma di goccia, è quasi sempre a forma di bambù. L'inchiostro cinese è formato da fuliggine o nerofumo impastato con colla e aromatizzato con canfora o muschio. Una volta essiccato viene venduto sotto forma di tavolette o di bastoncini. Le 4 principali tematiche della pittura tradizionale sono: paesaggi, ritratti, uccelli e animali, fiori e piante. La pittura cinese predilige la natura, raramente rappresenta l'uomo, e spesso assume un significato simbolico: così il fiore di susino esprime la primavera, il crisantemo l'autunno, il bambù significa amicizia perenne e longevità. Nelle sue prime manifestazioni, la pittura cinese, si esprime non tanto in forma autonoma, quanto ponendosi al servizio delle arti minori: come nel verniciare utensili e oggetti decorativi di vario genere. Nei passi della seguente guida come dipingere i bambù cinesi su ceramica.

25

Occorrente

  • colori per ceramica
  • delacco
  • sgarzone
  • pennello a punta piatta
35

Inizia il tuo lavoro con lo scegliere il modello del bambù cinese che più ti piace e successivamente disegnalo sull'oggetto di ceramica. In questo caso usa la tecnica del delacco. Questa vernice speciale si stende a pennello sul disegno che vuoi proteggere dal tamponato. Devi usare un colore omogeneo, in modo da formare una pellicola facilmente rimovibile dopo aver tamponato il fondo. Prima di stendere il colore assicurati che il delacco sia asciutto.

45

Per il colore di fondo, usa il rosso Meissen, stendendolo con un pennello a punta piatta. Se sei esperta, senza cuocere prima l'oggetto, e facendo attenzione a non macchiare il fondo, procedi all'abbozzo dei verdi, quindi ritocca i particolari e procedi alla cottura. Disegna poi sul fondo colorato la parte del bambù da decorare con l'oro. Stendi l'oro, avendo cura di dare uno spessore omogeneo. Cuoci una seconda volta, ma con una temperatura inferiore alla precedente.

Continua la lettura
55

A questo punto puoi rimuovere la pellicola trasparente del delacco con un paio di pinzette. Con lo sgarzone, procedi ad eventuali ritocchi. Colora il fusto dei bambù con varie tonalità di verde, facendo attenzione a dare la giusta profondità secondo la prospettiva. Cuoci l'oggetto una terza volta e dipingi poi gli altri bambù in oro. Dopo aver effettuato l'ultima cottura, lucida il tutto. Ricorda che l'arte Cinese è di notevole effetto decorativo e allo stesso tempo essenzialista, quindi si presta per oggetti lineari e moderni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Bambù: consigli per la coltivazione

Il bambù (o bamboo) è una pianta tropicale molto particolare. È infatti diffusissima nelle zone calde, tanto da creare delle vere e proprie foreste. In Italia la sua diffusione è molto recente, ma sono in tanti che amano avere delle piante di bambù...
Giardinaggio

Come coltivare il bambù per coprire una parete

La guida che andremo a scrivere lungo i prossimi tre passi, andrà a occuparsi del bambù. Per essere più precisi, la tematica verterà sulla coltivazione del bambù, in quanto andremo a spiegarvi in modo semplice come coltivare il bambù per coprire...
Bricolage

Come realizzare un attaccapanni in bambù

Il bambù è una tipologia di legno dall'aspetto etnico, ma allo stesso tempo raffinato ed elegante, perfetto per realizzare anche a mano dei bellissimi complementi d'arredo per il proprio appartamento. Con delle semplici canne di bambù, acquistabili...
Giardinaggio

Come coltivare una spirale di bambù

Occuparsi di una pianta non sempre è una cosa semplice, specie per chi non possiede il cosidetto "pollice verde". Nonostante ciò alcuni di voi vorranno cimentarsi comunque in questo genere di hobby, dunque non vi resterà che scegliere la pianta che...
Bricolage

Come realizzare una collana con le canne di bambù

Originale e creativa, la collana fatta con le canne di bambù è un monile davvero semplice da realizzare. La collana è un vero e proprio gioiello adatto a chi ama indossare accessori personalizzati e fuori dal comune. La collana si può realizzare in...
Altri Hobby

Come realizzare un dondolo in bambù

All'interno della seguente guida andremo a occuparci di fai da te. L'argomento principale sarà, nello specifico, la costruzione di un dondolo. Come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo di questa guida, andremo a illustrare come andare...
Altri Hobby

Come realizzare candele per esterni con bambù e cera

Non solo funzionali e utili, le candele da esterni sono oramai veri e propri complementi d'arredo per il giardino. In questa guida scoprirete come realizzare delle originali candele di bambù e cera per spazi esterni. Con pochissimi materiali, potrete...
Giardinaggio

Come piantare le canne di bambù

Le piante di Bambù appartengono alla famiglia delle Poaceae (Graminaceae). Sono originarie dell'Estremo Oriente e furono introdotte in Europa solo nell'Ottocento. La loro principale particolarità è quella di essere una pianta sempreverde, dalla struttura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.