Come dipingere i mobili in pelle

Tramite: O2O 31/01/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

I mobili in pelle aggiungono un tocco classico agli arredamenti moderni, ma necessitano di cura costante altrimenti possono rovinarsi. Ma se ciò dovesse accadere, la verniciatura rappresenta un rimedio efficace ed economico. Tuttavia, dipingere i mobili in pelle è più complicato rispetto alla verniciatura di altre superfici, perché oltre a richiedere un tipo specifico di pittura ci sono dei preparativi che devono essere eseguiti prima di iniziare. Premesso questo, vediamo come dipingere i mobili in pelle.

27

Occorrente

  • Vernice acrilica
  • Candeggina
  • spazzola a setole morbide
  • pennello di lana
  • alcol denaturato
  • Carta vetrata
37

Pulire e sbiancare la pelle

La polvere e i detriti rappresentano un grosso ostacolo nell'applicazione della vernice sulla pelle, per questo motivo deve essere sbiancata con la candeggina che, se mescolata con un po' d'acqua, si trasforma in un detergente abbastanza delicato da non danneggiare la pelle. Usare la spazzola a setole morbide per pulire accuratamente la pelle con questa soluzione, assicurandosi che ogni angolo venga pulito. Al termine, asciugare i mobili con un asciugamani o uno straccio pulito.

47

Rimuovere eventuali rivestimenti protettivi

Mentre la pelle scamosciata può trattenere abbastanza bene la vernice, quella più liscia e lucida con cui vengono realizzati solitamente i mobili è ricoperta da strati di olio, cera ed altri rivestimenti protettivi che dovranno essere rimossi per consentire alla vernice di legarsi. Per fare ciò, versare l'alcol denaturato su un panno e strofinare accuratamente l'area che verrà verniciata, dopodiché levigare delicatamente la pelle con la carta vetrata per rimuovere ogni traccia di rivestimento.

Continua la lettura
57

Applicare il primer

Una volta che la pelle è stata preparata per accettare la vernice, sarà necessario preparare il primer utilizzando una soluzione composta da una parte di vernice acrilica e una parte di acqua. Essenzialmente, si tratta di uno strato di fondo per la pelle, in modo che la successiva mano di vernice non diluita abbia una buona base su cui legare. Se la superficie della pelle è relativamente piccola, utilizzare un pennello di lana per applicare la soluzione su tutta l'area. Se invece quest'ultima è abbastanza grande (se si tratta, ad esempio di un divano in pelle), utilizzare un pennello per pittura e applicare la soluzione con pennellate lunghe ed uniformi.

67

Verniciare la pelle

Quando lo strato di primer è quasi asciutto, applicare un sottile strato di vernice acrilica non diluita su tutta la superficie in pelle. Durante questo passaggio, flettere ed allungare la pelle per assicurarsi che la vernice non si incrini durante la fase di asciugatura. Quindi, applicare diversi strati di vernice fino ad ottenere il risultato desiderato, tenendo presente che tanti strati sottili durano più a lungo di un solo strato spesso.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguire il lavoro possibilmente all'aperto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come dipingere i mobili in legno vinilico

I mobili in legno vinilico, vengono ampiamente utilizzati per allestire diverse tipologie di ambienti e rappresentano la soluzione ideale per arredare i locali con costi abbastanza contenuti: vengono infatti realizzati con legno truciolare ricoperto...
Bricolage

Come dipingere i mobili in legno massello

La verniciatura dei mobili in legno massello è un'operazione che richiede molto tempo, pazienza e delicatezza. Il trattamento e la preparazione del legno alla verniciatura dipende dalle condizioni del legno massello. Infatti se si tratta di legno già...
Bricolage

Come decorare vecchi mobili

Quante volte vi è capitato di mettere in ordine sgabuzzini, cantine, soffitte, vecchie case di nonne e zie ed imbattervi in vecchi mobili che, nonostante l'età e l'usura, non riuscite proprio a gettare via? In questo caso, potrebbe essere un'ottima...
Bricolage

Come costruire alcuni mobili per la casa delle bambole

La casa delle bambole costituisce un oggetto che, nel corso degli anni, si è arricchito di numerosi particolari, finendo per appassionare non solo i bambini ma anche gli adulti. Nel giocare con le bambole, le nostre bambine potrebbero desiderare avere...
Bricolage

Come dipingere un mobile di legno

A volte nelle nostre soffitte, nelle cantine o nei ripostigli, può succedere che si accumuli un enorme quantitativo di oggetti di vario tipo, tra cui anche mobili. Di solito, si tratta di elementi d'arredo ancora in buono stato di conservazione, che...
Bricolage

Come dipingere un divano

Alle volte, dipingere un divano, può rappresentare un'esigenza legata alla presenza di eventuali macchie o al tempo che, inesorabilmente, tende a far perdere il colore originale. Il materiale necessario è reperibile nei grandi centri commerciali, in...
Bricolage

Come dipingere il legno esposto alla pioggia

I mobili da giardino sono molto utili e molto usati. Spesso ci teniamo attrezzi da giardino, e tutto ciò che ci serve per il fai da te. Purtroppo però tenendo questo tipo di mobili in giardino possono rovinarsi per via della pioggia. Infatti se avete...
Bricolage

Come verniciare i mobili con l'aerografo

La verniciatura dei mobili può avvenire in diversi modi: a pennello, con vernice ad acqua e spugna, attraverso l'utilizzo di vernici spray, avvalendosi di pistola a spruzzo o, in alternativa, utilizzando un apparecchio chiamato aerografo. La finitura...