Come dipingere i tubi in acciaio flessibili

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I motivi per decidere di dipingere un tubo in acciaio sono molti. Anzitutto alcuni tubi devono sopportare alte temperature per molto tempo, oppure quelli esterni sono soggetti alle intemperie. Più semplicemente vogliamo dipingere i tubi con lo stesso colore dell'ambiente circostante. In questa guida illustreremo come dipingere dei tubi flessibili in acciaio, e i prodotti da usare.

26

Occorrente

  • Detergente o sgrassatore, acqua calda, un panno pulito
  • Agrappante o primer
  • Vernice spray o vernice a pennello
36

Pulire l'acciaio

Prima di iniziare a dipingere, è fondamentale pulire perfettamente i tubi. Infatti la presenza di sporco o residui vari potrebbe compromettere l'uniformità del colore. Potete utilizzare detergenti o sgrassatori specifici per l'acciaio. Dopo averli applicati basta risciacquare con acqua calda e pulire con un panno asciutto. Se i tubi non vi sembrano puliti, potete utilizzare della lana d'acciaio. Se il tubo è nuovo, potete utilizzare la lana d'acciaio per creare delle scabrosità sulla superficie, in modo che la pittura aderisca più facilmente.

46

Applicare l'aggrappante

Generalmente non possiamo applicare nessun tipo di vernice direttamente sui tubi in acciaio, perché non aderisce correttamente alla superficie. Dovrete quindi acquistare un aggrappante (o primer), un prodotto specifico per l'acciaio che consente alla vernice di rimanere ben legata all'acciaio. Basta applicare il prodotto una volta coprendo tutta la superficie del tubo. Quando sarà asciutto potrete iniziare a dipingere.

Continua la lettura
56

Verniciare con spray

Potete applicare la vernice al tubo tramite delle bombolette spray. In negozi di bricolage o ferramenta si possono acquistare dei prodotti appositi che permettono alla vernice di resistere più a lungo. Potete utilizzare lo spray sia con tubi già fissati. Dobbiamo fare attenzione a coprire con della carta o della plastica i muri o altri oggetti vari intorno al tubo. Potrete utilizzarlo anche con tubi nuovi, in questo caso è possibile stendere il tubo su un foglio di carta o di plastica, mantenendolo in posizione verticale. Una volta che la prima mano è asciutta, potrete passarne un'altra.

66

Verniciare con il pennello

Potete dipingere i tubi con il pennello e la vernice. Le dimensioni del pennello variano rispetto alla dimensione del tubo, ma è consigliabile usare un pennello leggermente più grande del diametro del tubo. Una volta intinto il pennello nella vernice, si inizia a dipingere dall'alto verso il basso, in maniera più uniforme possibile. Possiamo dipingere tubi già fissati o acquistati. Dovrete coprire le zone circostanti con carta o plastica. In questo caso è consigliabile applicare almeno 2-3 mani di vernice.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come installare i tubi di rame flessibili

Nella ristrutturazione di una casa è molto importante aggiornare o sostituire i componenti ormai rotti o datati. La cosa importante è sempre informarsi su quali sono gli accessori di ultima generazione migliori per la casa così da ottimizzare non solo...
Materiali e Attrezzi

Come collegare due tubi flessibili

Il tubo flessibile, per intenderci quello che viene utilizzato nelle condutture d’acqua, sotto il lavello, nella doccia, nei sanitari, è posto in pressione dal passaggio del fluido ed è perciò soggetto a usura. Si deve preventivare una sostituzione...
Materiali e Attrezzi

Come verniciare i tubi flessibili in PVC

Il cloruro di polivinile, conosciuto con la corrispondente sigla "PVC", è un materiale adoperato principalmente nel campo edilizio, in particolare per la creazione di tubi, finestre, pavimenti e in alcuni casi anche per la realizzazione di fibre tessili....
Materiali e Attrezzi

Come dipingere i tubi in carbonio

Da alcuni anni a questa parte, il carbonio è un materiale che incontra sempre più consensi. Il suo successo si deve ad una notevole robustezza nonostante la sua relativa leggerezza. È sempre più frequente l'uso di carbonio, in particolare nel settore...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere i tubi in lamiera zincata

I tubi in lamiera zincata sono quelli più utilizzati per la costruzione di impianti idrici o di areazione. La loro particolarità è data proprio dal processo di zincatura. Il bagno nello zinco fa si che il tubo venga rivestito da una patina protettiva...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere sull'acciaio inossidabile

Se possedete un vassoio in acciaio inossidabile, ed avete intenzione di dipingerlo all'interno con dei colori a tempera, magari proprio per dargli un aspetto completamente nuovo ed originale, potete farlo in due modi. Il primo consiste nel disegnare delle...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere i tubi in polietilene

Se avete comprato dei tubi in polietilene, che usate per l'irrigazione e per il giardinaggio, ma magari non vi piace il colore, che risulta antiestetico per il vostro giardino del quale vi siete presi tanta cura, potete benissimo cambiare il colore del...
Materiali e Attrezzi

Come collegare i tubi in rame ai tubi in polietilene

Se abbiamo un impianto idraulico realizzato con delle tubazioni in rame ed intendiamo sostituire una parte danneggiata, oppure decidiamo di creare una nuova diramazione, è importante sapere come collegare i suddetti tubi a quelli in polietilene. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.