Come dipingere i tubi in metallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I tubi in casa non sono abbastanza facili da camuffare con la vernice e il rivestimento, in quanto sono soggetti a corrosione metallica e possono diventare molto caldi se fanno parte di un sistema di riscaldamento; inoltre, alcune superfici metalliche non esercitano alcun legame con un rivestimento di vernice. Per questo motivo, alcuni tubi vengono trattati in modo da non interagire con l'ambiente circostante e possono essere coperti con un film che impedisce la vernice di sciogliersi. Premesso questo, vediamo come dipingere i tubi in metallo.

25

Occorrente

  • Pennello
  • Primer metallico
  • Vernice spray
  • Mascherina
  • Vernice a smalto
  • Alcol minerale
  • bicarbonato di sodio
  • succo di limone
35

Verniciatura dei tubi zincati

Questi tubi hanno un rivestimento protettivo di zinco che difficilmente si lega con la vernice, quindi è bene rivestire il tubo con del primer metallico ad asciugatura rapida, per poi applicare la vernice a spruzzo formulata per il metallo. Alcune di queste non richiedono neanche il primer per legarsi al metallo. Pulire il tubo con uno straccio umido per rimuovere la polvere e verniciare in un'area ben ventilata con abbondanza di fogli di giornale per contenere eventuali gocciolamenti o spruzzi. Utilizzare sempre una maschera quando si lavora con la vernice spray.

45

Verniciatura di tubi d'acciaio non galvanizzato

I tubi in acciaio non galvanizzato vengono utilizzati per le condutture di gas e per i sistemi di riscaldamento a vapore. Se il rivestimento è graffiato, l'acciaio si ossida e si forma la ruggine, per cui è opportuno prima raschiare quest'ultima e levigare la finitura prima di verniciare. Rimuovere la polvere, pulire il tubo con uno sgrassatore e sciacquarlo con l'acqua. Con un pennello, applicare uno strato di primer metallico protettivo contro la ruggine e, una volta che sarà asciutto, dipingere il tubo con della vernice a smalto antiruggine per il metallo.

Continua la lettura
55

Verniciatura dei tubi di rame

Il rame è un materiale molto utilizzato per la realizzazione di diversi oggetti e superfici, in quanto ha una finitura stratificata e colorata. Ma se bisogna dipingere un tubo di questo materiale, occorre prima pulirlo con un panno imbevuto di alcol minerale per rimuovere il rivestimento oleoso protettivo; quest'ultimo, anche se conferisce una finitura decorativa al tubo, non vi si può dipingere sopra. Fatto questo, dovrebbe comparire uno strato di rivestimento verde tipico del rame, il quale dovrà anch'esso essere rimosso sempre con l'alcol minerale. Se il tubo è corroso, potrebbe essere necessario sostituirlo. Strofinare il tubo con una pasta di bicarbonato di sodio e succo di limone, dopodiché sarà finalmente possibile applicare la vernice spray.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come rimettere a nuovo il ferro arruginito

Il ferro, come l'acciaio e la ghisa, è un materiale che, specialmente se esposto ad acqua o ad ossigeno, va incontro ad un processo di ossidazione. Il risultato di questo processo corrosivo è la formazione di quel composto rossiccio dall'aspetto sgradevole...
Altri Hobby

Come verniciare un escavatore

L'escavatore è una macchina che viene impiegata per la rimozione di alcune parti del terreno; essa è utilizzata specialmente dalle società edili quando si deve cominciare una costruzione di immobili. Qualche volta questo macchinario ha bisogno di essere...
Altri Hobby

Come verniciare acciaio arrugginito

L'acciaio, cosi come gli altri materiali ferrosi come il ferro e la ghisa, se esposti all'ossigeno sono soggetti a ossidazione. Il risultato finale dell'ossidazione è la formazione di quella patina, che può essere può o meno profonda, dall'aspetto...
Bricolage

Come recuperare un lume antico a petrolio

Se in cantina troviamo un antico lume a petrolio oppure ne acquistiamo uno in un mercatino dell'antiquariato, possiamo intervenire con alcuni semplici restauri e renderlo di nuovo funzionale. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su...
Bricolage

Come verniciare a spruzzo con il compressore

Quando dobbiamo verniciare oggetti vari di piccole, medie e grandi dimensioni, come elettrodomestici, pareti o la carrozzeria di un'auto, lo possiamo fare in modo rapido ed efficiente utilizzando un compressore. Verniciare a spruzzo con il compressore,...
Bricolage

Come verniciare un vaso di plastica

Se abbiamo un bel vaso di plastica magari a forma di anfora ed intendiamo verniciarlo, per poi inserirlo in un contesto di arredo di tipo classico, possiamo farlo adottando alcune tecniche specifiche, che poi alla fine ci regalano una finitura simile...
Bricolage

Come verniciare i mobili in truciolato

In passato la maggior parte dei mobili erano in legno massello, oggi invece si prediligono materiali più economici. I complementi d'arredo moderni sono costituiti, generalmente, dal truciolato su cui viene fatto aderire un foglio di legno o di un altro...
Materiali e Attrezzi

Come verniciare una stufa in ghisa

Le stufe in ghisa sono un elemento di arredo molto in voga negli ultimi tempi. Con il loro stile vintage e la loro utilità possono essere reimpiegate per l'arredamento e il riscaldamento delle nostre case. Una stufa rivestita in ghisa però è in grado...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.